Ciclismo amatoriale, il monrealese Giuseppe Di Gesù si impone nel 2° Trofeo Santa Rosalia

La zampata vincente in una volata a cinque, dopo una unga fuga

MONREALE, 3 settembre – Disputando una volata d’astuzia, il monrealese Giuseppe Di Gesù si è imposto oggi nel secondo Trofeo Santa Rosalia, facente parte del circuito Acsi, organizzato dall’Asd Libertas “Boccadifalco” e disputato nella zona industriale di Brancaccio su un percorso di 3,2 chilometri da ripetere 15 volte, per un totale di 48 chilometri.

Sofia Giotti vince “Una voce per Marcello”

Splendida la sua interpretazione di “Come in ogni ora”. LE FOTO

MONREALE, 3 settembre – Sofia Giotti, dieci anni, interpretando “Come in ogni ora”, una splendida canzone di Karima, si è aggiudicata ieri sera la settima edizione di “Una voce per Marcello”, la manifestazione canora riservata ad artisti dilettanti, articolata sue due serate.

Spartiviolo, incendiata l’area dove sorgeva il canneto eliminato dai residenti

Il leader di Delegazione Strazzasiti, Maenza: “Se non provvede il Comue, interverrò io”

MONREALE, 3 settembre – Qualche giorno fa alcuni cittadini, coordinati dal leader di Delegazione Strazzasiti, Alessandro Maenza, avevano tagliato il canneto nei pressi del bivio Spartiviolo. Ieri, però, qualcuno ha pensato di dare fuoco all’area, prima che il Comune intervenisse, disponendo un’azione di bonifica, che eliminasse i rifiuti che da tanto tempo vi erano stati abbandonati.

I pupi di Enzo Rossi nella collezione Pandolfo al Teatro Lelio di Palermo

Sono circa 20 i pupi realizzati dal maestro che faranno parte del centro museale delle tradizioni popolari

PALERMO, 3 settembre - È di queste settimane la notizia che il noto titolare del teatro Lelio, Enzo Pandolfo conserva numerosi pupi realizzati dal maestro Enzo Rossi. Si tratta di pupi per il teatro realizzati negli anni ’60 che si aggiungeranno alla collezione del museo delle tradizioni popolari.

Emergenza idrica a Grisì, continuano i disagi per i cittadini

Pillitteri (Sicilia Futura): “Chiediamo l’istituzione di un tavolo tecnico”

MONREALE, 2 settembre – “Non sono stati sufficienti e risolutivi gli interventi posti in essere per affrontare la crisi idrica della frazione di Grisì. Abbiamo raccolto numerose segnalazioni grazie ai nostri referenti locali Salvatore Grippi e Giulio Mannino circa il perpetrarsi della crisi idrica, nonostante, l'attuazione di alcune iniziative necessarie per la risoluzione della carenza idrica”.A dichiararlo è Flavio Pillitteri portavoce cittadino di Sicilia Futura.

Una voce per Marcello 2017, ieri sera si è svolta la semifinale

Stasera la conclusione. 12 gli artisti ammessi alla finalissima. LE FOTO

MONREALE, 2 settembre – Ventinove belle canzoni, ventinove bravi interpreti, buona affluenza di pubblico e tavolini dei bar pieni di gente fino a tarda ora. È questo il bilancio della prima serata di “Una voce per Marcello 2017”, la manifestazione canora dedicata alla memoria di Marcello Micalizzi, che ieri sera ha celebrato la sua fase eliminatoria.

Carabinieri, il tenente Giuseppe De Lisa nuovo comandante della prima sezione del nucleo investigativo di Monreale

L’ufficiale per tre anni ha retto il comando del nucleo investigativo di Gallarate

MONREALE, 1 settembre – Il tenente Giuseppe De Lisa è il nuovo comandante della prima sezione del nucleo investigativo dei carabinieri di Monreale. 33 anni, l’ufficiale dell’Arma negli ultimi tre ha retto il comando del nucleo radiomobile di Gallarate.

Domani a Terrasini si presenta il libro di Pietro Grasso “Storie di sangue, amici e fantasmi”

Interverrà anche l’arcivescovo di Monreale, monsignor Michele Pennisi

MONREALE, 1 settembre – Domani, sabato 2 settembre nella Chiesa Madre di Terrasini alle ore 20 come una sorta di preludio alla festa del Quotidiano Cattolico Avvenire, si terrà la presentazione del libro “Storie di sangue, amici e fantasmi” di Pietro Grasso, Presidente del Senato. Interverranno, oltre all’autore, monsignor Michele Pennisi, arcivescovo di Monreale, Danilo Paolini, capo della redazione romana di Avvenire, le letture di brani tratti dal libro saranno affidate a Sebastiano Lo Monaco, attore.

Prende il via stasera la rassegna canora “Una voce per Marcello”

Oggi e domani musica in piazza Guglielmo a partire dalle ore 21

MONREALE, 1 settembre – Prenderà il via stasera, alle ore 21, la settima edizione di “Una voce per Marcello”, manifestazione canora articolata su due serate, che vedrà salire sul palco di piazza Guglielmo 29 cantanti dilettanti, che si esibiranno con delle cover. Oggi è in programma la serata riservata alla fase eliminatoria, domani, invece, si disputerà la finale, alla quale accederanno i dodici concorrenti scelti dalla giuria.

Il cartello è nascosto e non funziona? Ci pensano i cittadini

Sulla SP57 da San Martino a Palermo il pannello è stato restituito alla fruizione. LE FOTO

MONREALE, 31 agosto – Chi fa da sé, fa per tre. Sembra essere questo il motto dell’ex presidente della circoscrizione di San Martino delle Scale, Bartolo Belmonte, che, armandosi di santa pazienza e di tanta buona volontà, ha rimediato ad un problema legato alla viabilità sulla SP57, la strada che collega la frazione a Palermo.

Chiara Di Prima è la nuova reggente della scuola “Guglielmo”

L’incarico si aggiunge a quello di dirigente scolastico della “Pietro Novelli”

MONREALE, 31 agosto – È Chiara Di Prima, dirigente scolastico della scuola “Pietro Novelli” di Monreale, la nuova reggente dell’istituto comprensivo “Guglielmo II”. Lo ha reso noto oggi l’ufficio scolastico provinciale di Palermo, alla vigilia dell’inizio del nuovo anno scolastico.

“Sta per iniziare l’anno scolastico, sarebbe necessario il rifacimento delle strisce pedonali”

La Giannetto: “Un bel segnale per famiglie e cittadinanza”. Replica l'assessore Valerio: "E' una mia priorità"

MONREALE, 31 agosto – “L’inizio dell’anno scolastico ripropone il problema del rifacimento delle strisce pedonali e della sicurezza viaria davanti gli ingressi delle scuole. Sarebbe un bel segnale se al primo suono della campanella le famiglie notassero il rifacimento delle strisce come un nuovo corso nel funzionamento dei servizi scolastici in generale”.

Incidente di corso Calatafimi, ancora critiche le condizioni del giovane monrealese

Il 22enne è ricoverato all’ospedale Civico di Palermo

PALERMO, 30 agosto – Sono ritenute ancora critiche le condizioni di M.T., il giovane monrealese di 22 anni, vittima due giorni fa di un brutto incidente stradale nella zona di corso Calatafimi, nel tratto compreso tra via Lenin Mancuso e via Paruta, mentre era alla guida di una Lancia Ypsilon, dopo aver impattato violentemente su tre macchine parcheggiate nei pressi.