Esordio negativo per il Green, al PalaMangano passa Agrigento

Finisce 72-98 un match che i padroni di casa hanno mantenuto in equilibrio fino a metà gara, salvo poi cedere nel terzo quarto

PALERMO, 29 novembre – Un buon Green resiste nel punteggio fino all’intervallo ma crolla alla distanza e lascia strada alla Moncada Energy Group Agrigento. Gli ospiti espugnano il PalaMangano per 72-98 grazie uno strappo decisivo nel terzo periodo, con i palermitani che hanno limitato un passivo che sarebbe stato troppo pesante.

Palermo: via al progetto per un centro di eccellenza nell'ex Roosevelt

Si occuperà di sostenibilità ambientale e salute dell’uomo della Regione Siciliana

PALERMO, 29 novembre – L’ex Istituto Roosevelt di Palermo avrà una nuova vita. Il governo Musumeci, su proposta degli assessori all'Ambiente Toto Cordaro e alla Salute Ruggero Razza, ha approvato, infatti, il progetto di riqualificazione della struttura sita nel borgo marinaro dell'Arenella, nella quale sorgerà il Centro internazionale di eccellenza per la sostenibilità ambientale e per la salute dell’uomo della Regione Siciliana.

Guardia di Finanza, giro di vite sui venditori ambulanti

Sono stati sanzionati 49 soggetti di cui 3 risultati percettori di reddito di cittadinanza

PALERMO, 28 novembre – Nei giorni scorsi, la Guardia di Finanza di Palermo ha intensificato i controlli nei confronti di venditori ambulanti in città e in tutta la provincia per contrastare l’abusivismo commerciale, sanzionando 49 soggetti di cui 3 risultati percettori di reddito di cittadinanza.

Palermo, tre assalti alla stessa farmacia: le telecamere incastrano un 30enne

A tradirlo pure un tatuaggio sul braccio

PALERMO, 24 novembre – La Polizia di Stato ha tratto in arresto, in esecuzione di un provvedimento di custodia cautelare in carcere, emesso dal G.I.P. presso il Tribunale di Palermo, Danilo Giusino, 30enne palermitano del quartiere Zisa, volto noto alle Forze dell'ordine, riconosciuto dagli agenti quale responsabile di ben tre assalti a scopo di rapina (due consumate, ed una, l’ultima, tentata) ai danni di una farmacia nei pressi di Piazza Campolo.

Guardia di Finanza, smantellate due organizzazioni criminali che gestivano la raccolta illegale delle scommesse

Con l'operazione “All in si gioca” eseguite 15 misure cautelari personali, sequestrate 6 agenzie tra Palermo e Napoli

PALERMO, 24 novembre - Su delega della locale Procura della Repubblica di Palermo – Direzione Distrettuale Antimafia - Sezione Palermo, coordinata dal Procuratore Aggiunto Salvatore De Luca, i Finanzieri del Comando Provinciale di Palermo, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di applicazione di misure cautelari emessa dal G.I.P. del Tribunale del capoluogo nei confronti di 15 soggetti.

Palermo, ordinanza prorogata: prosegue il divieto di stazionamento in centro e sul litorale

Le violazioni saranno punite con la sanzione amministrativa pecuniaria da quattrocento a mille euro

PALERMO, 19 novembre – Il sindaco Leoluca Orlando ha emanato una nuova ordinanza che estende per i giorni 21, 22, 28 e 29 novembre 2020 dalle ore 5 alle ore 22 il divieto di stazionamento da Sferracavallo ad Acqua dei Corsari, in tutto il litorale ivi comprese spiagge, coste, aree verdi aperte al pubblico, ancorché oggetto di concessione demaniale, e fatta comunque salva la specifica disciplina delle aree portuali.

Guardia di Finanza: un ''cartello'' per il trasporto di emodializzati, sei persone arrestate

Con l’operazione “Bloody Mary” sequestrate due associazioni operanti nel settore

PALERMO, 19 novembre – Su delega della Procura della Repubblica di Palermo – Direzione Distrettuale Antimafia- Sezione Palermo, coordinata dal procuratore aggiunto Salvatore De Luca, i finanzieri del Comando Provinciale di Palermo hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di applicazione di misure cautelari emessa dal Gip del Tribunale del capoluogo nei confronti di sei soggetti.

''Togliamo il numero chiuso da Scienze Infermieristiche''

Appello di Francesco Ruggeri (Sicindustria) al governo

PALERMO, 17 novembre – Assunzioni di personale sanitario negli ospedali, che, però, penalizzano il settore privato, dal momento che molti infermieri preferiscono lavorare per il pubblico dove le condizioni contrattuali sono migliori. Uno stato di fatto che penalizza le cliniche e la Rsa private.

Palermo, spacciava mentre era ai domiciliari: arrestato

Il provvedimento in attesa dell’udienza di convalida

PALERMO, 14 novembre – I carabinieri della Stazione Altarello di Baida, durante un servizio antidroga nel quartiere “Passo di Rigano”, hanno arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, O.G. 22enne palermitano già agli arresti domiciliari per rapina.

Palermo, Orlando chiude le scuole dell’obbligo

Provvedimento temporaneo. “Siamo di fronte ad una emergenza sanitaria, devo assumermi la responsabilità”. Restano aperte le scuole dell’infanzia

PALERMO, 12 novembre – "Preso atto del mancato invio di notizie circa lo stato delle strutture ospedaliere in città e della tenuta del sistema sanitario complessivamente a livello regionale, con possibile ricaduta gravissima sulle condizioni di sicurezza dei cittadini, e preso atto del considerevole aumento dei contagi in tutta la Regione oltre che nella città e nell'area metropolitana di Palermo, ho deciso a malincuore di disporre a partire da lunedì prossimo la chiusura di tutte le scuole dell'obbligo della città”. Lo rende noto il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando.

Coronavirus: muoiono due infermieri, il cordoglio di Sicindustria

"Chiediamo responsabilità"

PALERMO, 18 novembre – “Nelle nostre strutture abbiamo due beni preziosi da tutelare, i pazienti e gli operatori che li assistono. È per questo che la notizia della morte degli infermieri Raffaele Logiudice e Gianni Russo, deceduti entrambi per le complicazioni provocate dal Coronavirus, ci addolora oltremodo e non possiamo che esprimere tutto il nostro cordoglio e la nostra vicinanza alle famiglie”.

Palermo, Orlando innesta la retromarcia: scuole aperte, ma adesso screening di massa

Il primo cittadino rimanda la firma dell’ordinanza annunciata ieri

PALERMO, 13 novembre – Il primo cittadino palermitano, Leoluca Orlando, dopo aver ricevuto rassicurazioni importanti da parte dei ministri Azzolina e Speranza, ha deciso di non chiudere le scuole del capoluogo siciliano. A confermare il tutto è stata la conferenza stampa dello stesso che è intervenuto in diretta attraverso la propria pagina Facebook.

Palermo, lavori lungo la corsia centrale di via Regione Siciliana: dureranno due mesi

Riguardano quella in direzione Trapani. Possibile chiusura anche del lato Catania. Orlando: “I disagi saranno inevitabili”

PALERMO, 11 novembre – Il comune informa la cittadinanza che per consentire alcuni lavori urgenti di consolidamento della copertura del Canale Mortillaro che passa sotto la Circonvallazione, la corsia centrale della strada, all'altezza di via Principe di Paternò in direzione Trapani, è stata chiusa per circa 200 metri.