Palermo, sabato e domenica la visita del presidente della Cina: ecco come cambierà il traffico

Inibizioni fin da giovedì per accogliere Xi Jinping

PALERMO, 18 marzo – La Polizia Municipale informa che, in occasione della visita di Stato del Presidente della Repubblica Popolare Cinese a Palermo il 23 e 24 Marzo 2019, è stata emanata l’ordinanza dirigenziale n. 323 che prevede l’istituzione del divieto di sosta a partire dalle ore 7.00 di giovedì 21 marzo e fino alle ore 14 di domenica 24 marzo ( fino a cessate esigenze) in alcune vie prospicienti “Villa Igea”, il quartiere Arenella, le vie dell'Olimpo/Venere e piazza Castelforte, oltre che nelle rotatorie s. Bolivar, Castelforte e quella tra via Olimpo e via Pertini.

Palermo, la Guardia di Finanza sequestra sette milioni all’imprenditore Enrico Splendore

Tra i beni anche il noto bar di Settecannoli

PALERMO, 18 marzo – I finanzieri del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Palermo, coordinati dalla Procura della Repubblica del capoluogo, hanno eseguito il provvedimento con cui la Sezione Misure di Prevenzione del Tribunale di Palermo ha disposto il sequestro di beni mobili e immobili, aziende, disponibilità finanziarie, contanti, dal valore complessivo di circa 7 milioni di euro nei confronti del noto imprenditore Enrico Splendore.

Il presidente della commissione Bilancio dell’Ars, Riccardo Savona nei guai: dalla Guardia di Finanza sequestro preventivo per 800 mila euro

Nel mirino c’è la formazione professionale. Sequestrate otto associazioni

PALERMO, 15 marzo – I Finanzieri Gruppo di Palermo hanno dato esecuzione ad un decreto di sequestro preventivo emesso in via di urgenza dalla Procura della Repubblica di Palermo nei confronti di 7 persone, tra le quali figura Riccardo Savona, presidente della commissione Bilancio all’Assemblea Regionale Siciliana, nonché di 8 associazioni, per un importo di circa 800 mila euro, indebitamente sottratti al bilancio regionale e comunitario.

Palermo, con l’operazione “Atena” arrestati 32 affiliati della cosca di Porta Nuova

L’indagine è un approfondimento dell’operazione “Cupola 2.0”. Tutti i NOMI e LE FOTO

PALERMO, 12 marzo – Su delega della Direzione Distrettuale Antimafia di Palermo, il Comando Provinciale dei Carabinieri di Palermo ha eseguito una ordinanza di custodia cautelare detentiva, emessa dal GIP del locale Tribunale, nei confronti di 32 indagati, ritenuti a vario titolo responsabili di associazione per delinquere di stampo mafioso, concorso esterno in associazione mafiosa, estorsioni aggravate dal metodo mafioso, favoreggiamento reale aggravato, trasferimento fraudolento di valori, sleale concorrenza aggravata dalle finalità mafiose, spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione illecita di armi.

Palermo, giovanissimi mettono a segno un colpo, la Polizia li arresta

Uno ha 14 anni, l’altro 18: avevano rapinato un negozio d’abbigliamento in via Roma

PALERMO, 11 marzo – È di sabato pomeriggio l’arresto di due giovanissimi fratelli, rispettivamente di 14 e 18 anni della zona “Zisa”, autori di una rapina ai danni di un negozio di abbigliamento in via Roma. Gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, allertati dalla Centrale Operativa, dove era giunta una segnalazione di rapina, si sono recati presso un esercizio commerciale di via Roma dove hanno appreso dagli impiegati del negozio che, poco prima, due giovani avevano fatto irruzione all’interno del locale con i volti travisati e armati di pistola e dopo averli minacciati si erano fatti consegnare l’incasso.

Palermo, tentata rapina in una tabaccheria, arrestato 16enne in corso Tukory

Ad agire i poliziotti del commissariato “Oreto-Stazione”, dopo un inseguimento in mezzo al traffico di via Roma

PALERMO, 27 febbraio – Il costante presidio del territorio, anche in chiave antirapina, delle principali zone commerciali cittadine da parte della Polizia di Stato ha consentito ieri sera, di assicurare alla giustizia uno dei due rapinatori che avevano tentato una rapina “mordi e fuggi” in una tabaccheria di via Roma.

Ancora borseggi sulla linea 309, denunciati due palermitani

Sono stati fermati dai carabinieri della Stazione Mezzomonreale

PALERMO, 22 febbraio – Proseguono senza sosta i servizi antiborseggio dei carabinieri della Compagnia Piazza Verdi. Lo scopo è quello di tutelare gli utenti ed i tanti turisti che utilizzano i mezzi pubblici cittadini. Ieri pomeriggio, i carabinieri della Stazione Mezzomonreale, hanno controllato Z.R. palermitano 63 anni e S.F. anch’egli palermitano di 64.

Palermo, successo da record per Expocook 2019

L’evento più “cook” dell’anno mantiene le promesse e stupisce il pubblico di appassionati ed operatori del settore

PALERMO, 4 marzo – Più di 30.000 presenze registrate fanno assurgere la manifestazione, che per quattro giorni ha ri-animato la Fiera del Mediterraneo, tra i cinque più importanti saloni del settore. Gli organizzatori “puntiamo ad essere i primi” e annunciano la quarta edizione dal 25 al 28 febbraio 2020.

Palermo, dopo il pestaggio locale sospeso dal questore

È un esercizio della movida nel cui locale, pochi mesi orsono, un giovane fu violentemente picchiato e ferito

PALERMO, 3 marzo – La sera dello scorso 30 dicembre, nei locali di un pub di via Candelai, ad opera di aggressori ancora ignoti, andò in scena un vero e proprio pestaggio nei confronti di un 17enne, ospite del locale stesso.

Expocook 2019 accende i fornelli: tutto pronto per il taglio del nastro di martedì

Le migliori aziende della ristorazione, ospiti illustri, cooking show, ed altri eventi alla fiera del Mediterraneo dal 26 febbraio al 1 marzo

PALERMO, 22 febbraio – Tutto è pronto (o quasi) per Expocook 2019, la kermesse dedicata al mondo della ristorazione che già, prima del taglio del nastro, previsto martedì 26 febbraio alle 9.30 presso il padiglione 20 della Fiera del Mediterraneo, sta già facendo parlare di sé.