Fuga di gas in salita Valenza, evitato il peggio nella notte

Ieri sera lodore aveva pervaso lintera via. Necessario lintervento dei vigili del fuoco

MONREALE, 4 agosto – Sono le 23 quando, al rientro a casa, una donna residente in salita Valenza – traversa di via Antonio Veneziano, ndr – percepisce un forte odore di gas lungo la via. Pertanto, preoccupata per l’anomalia, decide di allertare l’intero vicinato invitandolo al controllo delle bombole di gas all’interno delle rispettive abitazioni.

E se ci mettessimo una Madonnina?

Via Regione Siciliana nel degrado: i residenti lanciano una proposta che ha già funzionato altrove. LE FOTO

MONREALE, 3 agosto – Qualcuno, usando un’espressione dialettale semplice, ma efficace, commenta: “Cu sinni fui, avi i mobili pronti”. Difficile dargli torto guardando lo “spettacolo” di via Regione Siciliana, altezza curvone panoramico, ormai un vero e proprio deposito di mobili ingombranti dismessi.

Operazione restauro: c’è un Duomo da preservare

Gli interventi riguardano la parete esterna del transetto meridionale. La Fabbriceria: "Importante tutelare il nostro patrimonio". LE FOTO

MONREALE, 1 agosto – Molto spesso il termine restauro viene usato volgarmente dai laici della disciplina per indicare un tipo d’intervento che possa restituire a tutti i costi, al committente o al pubblico in generale, la rispettiva fruizione di un qualsivoglia elemento – uno spazio o un oggetto –, ignorando al contempo che la minima interazione nei confronti di una testimonianza storica, artistica o architettonica, potrebbe contaminarne l’autenticità: “Il restauro è sinonimo di conservazione – affermava il mio professore a lezione – e non ha nulla a che vedere col restyling”.

Comune, Maria Rita Curcio va in pensione: ''Porterò sempre tutti nel mio cuore''

La dirigente saluta i colleghi dopo 42 anni di servizio

MONREALE, 1 luglio – Entrata giovanissima nella Pubblica Amministrazione, la dirigente Maria Rita Curcio ha raggiunto i requisiti della Legge Fornero. Ieri è andata in pensione con oltre 42 anni di anzianità. Ha iniziato la sua carriera nell'82 con il ruolo di ufficiale amministrativo nell'Ufficio contratti, espropriazioni ed antimafia.

Monreale, Pietro Bruno si insedia come nuovo medico di famiglia

Sostituirà il dottore Andrea Montano, da poco ritiratosi in pensione

MONREALE, 1 agosto - Per un medico che va uno che viene. In questo caso, il subentrante è il dottor Pietro Bruno – ai più meglio noto come Piero – che raccoglie la pesante eredità del dottore Andrea Montano, che ha recentemente riposto via lo stetoscopio, ritirandosi in pensione.

Cimitero di Pioppo, Alternativa Civica contraria: ''Più opportuno intervenire su quello attuale''

I consiglieri Pippo Lo Coco e Silvio Terzo illustrano le loro forti perplessità

MONREALE, 31 luglio - “Con il progetto di finanza sul nuovo Cimitero a Pioppo il nostro Comune sarà costretto a sacrificare un’area di 60.000 mq con un valore naturalistico e paesaggistico importantissimo (Piano Renda) per risolvere le emergenze dei comuni limitrofi, mentre le condizioni del Cimitero Monumentale di Monreale peggioreranno a causa delle minori risorse che potranno essere investite per la risoluzione delle attuali criticità”.

Cimitero di Pioppo, il progettista non ci sta: ''Solo vantaggi per il Comune''

L’architetto Russo parla al nostro giornale: “Tutti i rischi sono a carico dell’impresa aggiudicataria”

MONREALE, 31 luglio – Il progettista non ci sta. Il professionista che ha ideato il cimitero che dovrebbe sorgere in contrada Renda, sopra Pioppo, vuole fare il punto della situazione, mettendo in evidenza i vantaggi di una eventuale realizzazione dell’opera, sostenendo che “l’operazione è a costo zero per l’amministrazione attuale e quelle future”.

Doppio plauso alla sezione Anps di Monreale

Il riconoscimento alla sezione di Monreale dell'associazione Polizia di Stato arriva dal questore di Palermo Renato Cortese e dal sindaco Leoluca Orlando. LE FOTO

MONREALE, 31 luglio – Oggi in visita presso la sede dell’associazione nazionale Polizia di Stato di Monreale il vicesindaco di Palermo Fabio Giambrone in rappresentanza della città di Palermo con il comandante della Polizia municipale Vincenzo Messina, il comandante della stazione Carabinieri di Monreale Antonio La Rocca, il comandante della Polizia Municipale di Monreale Luigi Marulli, il consigliere comunale di Monreale Piero Capizzi.

Carmine, l’Urega termina la gara, in autunno forse il via ai lavori

Se l’è aggiudicata in via “provvisoria" la Coestra srl di Marineo

PALERMO, 30 luglio – E’ la Coestra srl, con sede a Marineo, l’impresa che, al momento, risulta prima in graduatoria nella gara per aggiudicare i lavori finalizzati alla riqualificazione del quartiere Carmine. È questo il risultato dei lavori prodotti dall’Urega, che ha avanzato la proposta al Comune di Monreale.

''Escursioni Musicali al Castellaccio 2020'', l’assessorato al Turismo stanzia 3.500 euro

Mario Caputo: “Un percorso di valorizzazione del monumento”

PALERMO, 29 luglio – Con un finanziamento pari a 3.500 euro, l’assessorato regionale al Turismo, stanzia fondi per attività culturali, manifestazioni ed eventi all'interno del Castellaccio di Monreale. Le attività riguardano l'evento "Escursioni Musicali al Castellaccio 2020" che avranno luogo dal 23 agosto al 27 settembre.

Via Baronio Manfredi, una guaina bituminosa lasciata per strada

La guaina è presente da più di nove mesi. LE FOTO

MONREALE, 29 luglio - La segnalazione arrivata oggi alla nostra redazione vuole denunciare lo stato in cui versa una parte di via Baronio Manfredi, per la precisione, il marciapiede ad angolo del famoso Arco Madonia, il quale è completamente ostruito da una grossa quantità di guaina bituminosa ardesiata.

Avvio dell’anno scolastico senza il servizio igienico sanitario? La preoccupazione arriva dall’opposizione

Arcidiacono: “Le vostre perplessità sono anche le nostre, necessario unire le forze”

MONREALE, 28 luglio – Tra le questioni affrontate durante la seduta consiliare odierna, come anticipato nell’ordine del giorno, quella del servizio igienico sanitario nelle scuole. Ad esprimere le proprie perplessità dal fronte dell’opposizione, il consigliere Mimmo Vittorino, che ha manifestato le proprie preoccupazioni sul possibile mancato servizio all’avvio del nuovo anno scolastico: pronta la risposta del sindaco Alberto Arcidiacono.

Monreale, ecco i fondi destinati ad interventi per disabili, anziani e minori

Trasferite le somme relative alla terza annualità del piano di zona. Si attende ancora la realizzazione degli interventi della seconda annualità

MONREALE, 30 luglio – Torniamo a parlare di piano di zona ed in particolare del piano di zona 2013-2015 che, dopo l'implementazione delle risorse per il triennio 2018/2020, ha finalmente concluso il suo iter amministrativo con l'avvenuto trasferimento delle somme relative alla terza annualità al Comune di Monreale.

Centro aggregativo per anziani, si va verso la riapertura

Nei giorni scorsi un incontro fra l’assessore Russo e i vertici del sodalizio

MONREALE, 29 luglio – Va verso la riapertura nel prossimo mese di settembre il centro aggregativo per gli anziani del Comune. Ne dà notizia l’assessore alla Solidarietà Sociale, Sandro Russo, che nei giorni scorsi ha incontrato i vertici dell’associazione per fare il punto della situazione.

Chef Venturella in top 10 nazionale: è stato selezionato tra i migliori per rappresentare l'Italia

Del club ''Mundo Culinario'' ce ne ha parlato nella nostra breve intervista. IL VIDEO

PALERMO, 29 luglio – Se esiste un luogo dove i peccati di gola confluiscono, come spirale dannatamente sublime, quello non può che essere senza ombra di dubbio il laboratorio palermitano di chef Nick Venturella, da poco selezionato in rappresentanza del Bel Paese per il progetto solidale "Mundo Culinario". Noi, in quell'harem di piacere per papille gustative ci siamo entrati, ma solo (lo promettiamo!, ndr) per una breve e informale chiacchierata.

Il Comune di Partinico sciolto per infiltrazioni mafiose

Lo ha stabilito il Ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese

PARTINICO, 28 luglio – Dopo il susseguirsi delle indagini durate qualche mese, il Consiglio dei Ministri ha ritenuto necessario lo scioglimento del comune di Partinico per infiltrazioni mafiose. E' quanto deciso dal Ministro dell'Interno, Luciana Lamorgese: verranno pertanto annullate le elezioni comunali previste nella stagione autunnale poiché il provvedimento avrà durata di diciotto mesi.