Non solo intelligenza artificiale e smartphone: ecco le vecchie abitudini che stanno spopolando nel 2024

Nel 2024, mentre l'intelligenza artificiale e gli smartphone continuano a dominare il panorama tecnologico, si sta assistendo a un sorprendente ritorno di vecchie abitudini e pratiche che stanno guadagnando sempre più popolarità. Questo fenomeno riflette un desiderio crescente di autenticità, semplicità e connessione umana in un mondo sempre più digitale e automatizzato.

Assegnazione nuovi beni confiscati alla mafia, c’è anche Monreale tra i comuni assegnatari

Al vertice in prefettura presente per il comune l’assessore Antonella Romano

PALERMO, 17 luglio – L’assessore ai Beni confiscati del Comune di Monreale, Antonella Romano, ieri ha preso parte alla conferenza di servizio in Prefettura per dare la disponibilità da parte del Comune di Monreale a ricevere gli immobili confiscati alla mafia che ricadono nel territorio monrealese.

Applausi per Trinacria Bedda al Festino di Santa Rosalia

Il gruppo folk si è esibito in corso Vittorio Emanuele. LE FOTO

PALERMO, 16 luglio – Applausi e consensi per il gruppo folkloristico Trinacria Bedda in occasione del Festino di Santa Rosalia a Palermo. È stata una grande emozione per il gruppo monrealese aver fatto parte della festa più grande ed importante della città di Palermo.

Addio a Paola Lo Presti, donna di famiglia d’altri tempi

Si è spenta stanotte all’età di 94 anni. Aveva messo al mondo dieci figli

MONREALE, 14 – Si è spenta stanotte, all’età di 94 anni, Paola Lo Presti, esempio, ormai desueto, di donna all’antica, tenace assertrice dei valori di un tempo, grande conoscitrice delle preghiere che oggi non si recitano più e di innumerevoli proverbi.

C’è il finanziamento, il Centro per l’impiego verso nuovi locali

Attualmente è ospitato nell’immobile di via Venero. Passerà in via Taormina

MONREALE, 10 luglio – Sarà potenziato il Centro Regionale per l’Impiego di Monreale. Lo rende noto il sindaco Alberto Arcidiacono che ritiene indispensabile questo servizio che si occupa di favorire l’incontro tra domanda e offerta di lavoro e promuove le politiche attive nel territorio.

Ambiente, la Sicilia seconda in Italia per ecoreati

La crescita è del 35%, come affermano i dati di Ecomafia 2024

PALERMO, 11 luglio – In Italia le ecomafie premono sempre di più sull'acceleratore e fanno affari d'oro. A dimostrarlo è l'aumento dei reati ambientali che nel 2023 salgono a 35.487, registrando +15,6% rispetto al 2022, con una media di 97,2 reati al giorno, 4 ogni ora.

Sigfrido Ranucci è cittadino onorario di Monreale

"Mi sono sempre sentito libero, ma il prezzo da pagare è tanto”

MONREALE, 6 luglio – Da oggi Monreale ha un cittadino onorario in più: è Sigfrido Ranucci, giornalista Rai e conduttore della trasmissione “Report”. Il riconoscimento glielo ha conferito nel pomeriggio in Sala Rossa il sindaco Alberto Arcidiacono (…)