Studio Radiologico Gargano

Clima di allegria con ‘Monreale in fiaba’, la Festa di Primavera è un successo

La manifestazione si sarebbe dovuta tenere a febbraio, ma era stata rinviata per il maltempo. LE FOTO

MONREALE, 20 aprile - Doveva essere un momento festoso per i bambini e i ragazzi di Monreale e così è stato. Monreale in fiaba, al suo esordio, si è rivelata una manifestazione di successo. L’iniziativa, nata dalla collaborazione con l’associazione commercianti e le scuole del territorio e coordinata dagli assessori alla Pubblica Istruzione Paola Naimi e alla Cultura Giuseppe Cangemi, si sarebbe dovuta tenere nel periodo di Carnevale, ma era saltata per il maltempo.

Elezioni sindacali al Comune, la Cgil fa la parte del leone

Conquista otto rappresentanti su 12. Tre vanno alla Cisl, uno alla Uil

MONREALE, 20 aprile - La Cgil fa la parte del leone alle elezioni per il rinnovo delle cariche sindacali al comune di Monreale, confermando la sua leadership tra i dipendenti ed aggiudicandosi i due terzi dei dodici posti riservati ai rappresentanti Rsu . Otto, infatti, vanno proprio alla Cgil, tre alla Cisl ed uno alla Uil. Silvio Russo, con i suoi 81 voti è stato il più votato.

Si stacca una parte di costone roccioso in via Regione Siciliana, interviene la Protezione Civile

La strada è stata transennata in attesa della messa in sicurezza definitiva

MONREALE, 20 aprile - Una parte del costone roccioso di via Regione Siciliana, il tratto che collega Monreale a San Martino delle Scale sul Monte Caputo, si è staccata oggi a causa della presenza delle radici di un grosso albero di pino, in un tratto in cui la roccia è particolarmente friabile.

Presentato a Casa Cultura il libro su Peppino Impastato

L’evento si inserisce nell’ambito delle iniziative organizzate dall’assessorato alla Cultura

MONREALE, 20 aprile - Stamattina presso la Casa Cultura Santa Caterina di Monreale (ex Ospedale Santa Caterina), il professore Salvo Vitale, ha presentato il suo ultimo libro “Era di Passaggio, cronache, curiosità, articoli su Peppino Impastato (Casa Editrice Ottavio Navarra), imperniato sulla sua figura del militante di sinistra, trucidato dopo essere fatto esplodere con una carica di tritolo, dal capo mafia di Cinisi, don Tano Badalamenti.

Dal 26 aprile su Raiuno ‘La mafia uccide solo d’estate’: c’è anche Dajana Roncione

Al via la seconda serie della fiction ideata da Pif. L’attrice monrealese nel cast

ROMA, 19 aprile – Ci sarà anche l’attrice monrealese Dajana Roncione fra i protagonisti della seconda serie della fiction “La mafia uccide solo d’estate”, che andrà in onda a partire da giovedì prossimo, 26 aprile, su Raiuno in prima serata. Sei le puntate in programma. La serie è ideata da Pierfrancesco Diliberto, in arte Pif, scritta insieme a Michele Astori, Stefano Bises, Michele Pellegrini. La fiction è una coproduzione Rai Fiction-Wildside.

Tutto pronto per i festeggiamenti del SS.Crocifisso

Oggi le iniziative sono state presentate in Sala Rossa dall’amministrazione comunale. LE INTERVISTE

MONREALE, 18 aprile - Bande musicali, sfilate di carretti siciliani, spettacoli canori, cortei storici, sbandieratori, cabarettisti, presentazione di libri ed esibizione di artisti nelle piazze. Verte essenzialmente su questo il programma dei festeggiamenti in onore del SS.Crocifisso, che si apriranno il 28 aprile, per concludersi il 4 maggio.

Era un bene di Vito Priolo, adesso diventerà un centro di aggregazione per l’associazione Ager

È stato assegnato dal Comune. Si trova a San Martino delle Scale, in via S.M.8

MONREALE, 18 aprile - Ieri pomeriggio il sindaco Piero Capizzi, e il funzionario dell’Ufficio Patrimonio Maurizio Milone hanno consegnato al presidente all’associazione Ager di San Martino delle Scale, Guglielmo Faraone un immobile confiscato a Vito Priolo che si trova in via S.M. 8 sulla base dei progetti presentati a seguito di un bando pubblico emesso dall’Ufficio patrimonio del Comune di Monreale.

Legalità e sicurezza, la Regione firma un accordo con lo Stato

Duecento milioni saranno destinati a queste iniziative

PALERMO, 18 aprile – Oltre duecento milioni di euro alla Sicilia per iniziative finalizzate alla legalità, alla sicurezza e alla coesione sociale. Lo prevede un Protocollo d’intesa sottoscritto, oggi a Palazzo d’Orleans, dal presidente della Regione, Nello Musumeci, e dal vice capo della Polizia, Alessandra Guidi. Alla firma erano presenti anche il prefetto di Palermo, Antonella De Miro, il vicepresidente della Regione, Gaetano Armao, e il dirigente generale del dipartimento Affari extraregionali, Vincenzo Falgares.

Scontro auto-scooter in via Venero, due feriti

L’impatto all’altezza della confluenza con via XVI Marzo

MONREALE, 17 aprile - Per cause che devono essere ancora chiarite, un incidente fra una macchina ed uno scooter si è verificato questa mattina in via Venero, all’altezza della confluenza con via XVI Marzo (zona Maternità), a seguito del quale due persone sono rimaste ferite.

Festeggiamenti del SS.Crocifisso, ecco il programma ufficiale

Tradizione, artigianato e cultura per un’edizione senza grossi nomi

MONREALE, 13 aprile - Dai primi dettagli che si colgono dalla presentazione del programma della 392^ Edizione della Festa del Santissimo Crocifisso di Monreale, reso noto stamane dal sindaco Piero Capizzi e dall’assessore alla Cultura ed allo Spettacolo Giuseppe Cangemi, si evince subito che la volontà dell’amministrazione comunale, nel redigere insieme al direttore artistico della manifestazione professor Salvatore Autovino, il programma della manifestazione, è stata quella di inserire eventi che hanno l’obiettivo di valorizzare le tradizioni autentiche monrealesi, coniugando cultura, arte, artigianato, spettacolo e folklore.

Valle dello Jato, è emergenza viabilità: i Comuni lanciano un grido d'allarme

Difficile percorrere tante strade: gli amministratori scrivono al sindaco della città metropolitana, Leoluca Orlando

SAN GIUSEPPE JATO,13 aprile - E’ emergenza viabilità nella valle dello Jato. A lanciare il grido d’allarme sono gli amministratori comunali del comprensorio che martedì scorso si sono riuniti a San Giuseppe Jato. E ieri, con una nota inviata al sindaco della Città metropolitana Leoluca Orlando, i Comuni hanno chiesto un incontro urgente.

Raccolta differenziata, il comune di Altofonte premiato a Catania

Soddisfatto il sindaco De Luca: “Spero sia da stimolo per quei comuni che ancora non si adoperano”

CATANIA, 12 aprile – C’è anche Altofonte fra i comuni siciliani premiati per aver ottenuto delle significative percentuali di raccolta differenziata. Il riconoscimento è avvenuto oggi nello stand de “le Ciminiere” di Catania, dove la Regione ha organizzato una imponente manifestazione, alla presenza, fra gli altri del presidente della Regione, Nello Musumeci, dell’assessore all’Energia, Alberto Pierobon e del dirigente generale del Dipartimento dell’Acqua e dei Rifiuti, Salvo Cocina.

Monreale, in pagamento il contributo per i libri di testo dell’anno scolastico 2015-2016

I beneficiari dell’intervento sono 373 per un importo complessivo quantificato in 69.667,67 euro

MONREALE, 13 aprile - L'Amministrazione comunale a guida Piero Capizzi, sta procedendo con il pagamento del contributo previsto dalla legge per la fornitura, gratuita o semigratuita, dei libri di testo riservato agli alunni delle scuole di primo e secondo grado il cui reddito familiare, relativamente all’anno 2014, sia risultato pari o inferiore ad un Isee di 10.632,94 euro.

Il Comune è in dissesto, festa del SS.Crocifisso senza nomi di rilievo

La giunta sceglie la strada dell’austerity: varie iniziative folkloristiche, ma non cantanti di grido

MONREALE, 12 aprile – L’edizione 2018 della festa del SS.Crocifisso sarà senza grandi nomi, senza cantanti di grido, ma con cabarettisti e cover band. Con una situazione di dissesto finanziario già conclamato e sotto gli occhi di tutti, la giunta municipale ha deciso di mantenere un profilo basso dal punto di vista finanziario.

SS.Crocifisso, al via la bonifica dei tratti stradali della processione

Intervento degli operai della ditta Mirto nella zona “abbeveratoio”. LE FOTO

MONREALE, 12 aprile - Hanno preso il via oggi le operazioni di pulizia e bonifica di quei tratti cittadini lungo i quali passerà la processione del SS.Crocifisso, in programma - come è noto - il 3 maggio. Stamattina è toccato alla zona “Abbeveratoio”, tradizionale luogo di sosta e vero e proprio “giro di boa” del percorso coperto dal simulacro.