Più facile la corsetta, via Strada Ferrata verso il senso unico di marcia

Domani un sopralluogo dell’amministrazione stabilirà se potrà essere percorsa a salire o a scendere

MONREALE, 14 luglio – L’amministrazione lo considera un primo passo. Certamente ne occorreranno degli altri, che, peraltro, sembrano già in cantiere. Da ieri è più facile praticare attività motorie lungo la via Strada Ferrata, abituale luogo di jogging di numerosi atleti amatoriali monrealesi.

Assistenza igienico personale agli alunni disabili, martedì prossimo vertice alla Regione

Caputo: “Il problema sarà affrontato dall’assessore Scavone con l’attenzione che merita”

MONREALE, 14 luglio – Si terrà il prossimo 21 luglio alle ore 9 presso l'assessorato regionale alla Famiglia il tavolo tecnico presieduto dall'assessore Antonio Scavone per affrontare il delicato problema del servizio di assistenza scolastica in favore degli studenti affetti da forme di disabilità.

Via Togliatti? Una perenne discarica abusiva

Quando la sacralità di unicona non basta per scongiurare atteggiamenti incivili

MONREALE, 13 luglio – Durante l’inverno, poco prima dell’emergenza pandemica, alcuni volontari riqualificavano attraverso importanti opere di bonifica l’ingresso di via Palmiro Togliatti – sede cronica di numerosi cumuli di spazzatura – installando, invano, una scultura religiosa al di sopra del terrazzamento adibito a verde pubblico, per rammentare alle utenze la sacralità della zona considerando la vicina Madonna delle Croci.

Incidente all’Acquapark, è gravissimo il ragazzo che si è tuffato dal pallone

È ricoverato a Villa Sofia in prognosi riservata. Rischia la vita

MONREALE, 12 luglio – E’ in gravissime condizioni A.G. il ragazzo di 26 anni, palermitano, che oggi ha battuto violentemente la testa all’Acquapark dopo un tuffo “proibito” dal pallone della struttura. Il ragazzo, dopo essere stato accompagnato al Pronto Soccorso dell’ospedale Ingrassia, è stato poi portato a Villa Sofia.

Acquapark, si tuffa dal pallone e sbatte la testa: in ospedale 26nne

Il giovane avrebbe contravvenuto ai richiami dei bagnini. Indagano i carabinieri

MONREALE, 12 luglio – Si sarebbe tuffato dal pallone, nonostante il divieto, sbattendo la testa. Ora si trova ricoverato presso il reparto di Rianimazione dell’ospedale Ingrassia di Palermo, dove è stato trasportato. È successo oggi pomeriggio ad un giovane di Palermo di 26 anni che aveva deciso di trascorrere la domenica presso l’Acquapark di Monreale.

Cinema Imperia, l'assessore regionale Falcone convoca tavolo tecnico per lo stato di avanzamento dei lavori

Caputo: “Un’attenzione importante per assicurare la definizione dell’opera

MONREALE, 12 luglio. Si terrà giovedì prossimo, 16 luglio, alle ore 16, presso il dipartimento regionale per le Opere Pubbliche il tavolo tecnico per valutare lo stato di avanzamento dei lavori per la ristrutturazione del Cinema Imperia, considerato che il cantiere ad oggi risulta ancora fermo.

Quella strada chiusa che vorremmo riaprire

Parlano i residenti di via Molino Contrada Caculla a Pioppo. Ieri un incontro con il delegato sindaco

MONREALE, 12 luglio – I residenti ci sperano. Sanno che quei 300 metri di strada, se “bonificati” e risistemati, potrebbero rendere più comodi i loro spostamenti ed alleggerire anche il traffico della zona. Parliamo della via Molino, Contrada Caculla, tra Pioppo e Giacalone.

Non solo arte decorativa, ma funzionale: una vita dedicata al mosaico e l’amore per il Liberty

Lintervista al professore Nino Renda, nella pace del suo eremo. LE FOTO e IL VIDEO

MONREALE, 12 luglio – “La pensione – diceva un mio professore – è l’anticamera della morte”. Lo sa bene Nino Renda, già docente presso l’istituto Arte Mosaico Mario D’Aleo, 85 anni – giovine dentro, nonostante l’anagrafe –  appena compiuti e, formalmente, in meritato riposo, dopo un’intera carriera dedicata ad ogni forma di cultura, lui, che della cultura, ha sposato l’arte attraverso la disciplina del mosaico, di cui è ancor oggi innamorato.

Castellaccio, intesa istituzioni e Cas per il rilancio e la valorizzazione del monumento

Caputo: “La sinergia istituzionale consente di raggiungere importanti risultati”

MONREALE, 11 luglio – “Dopo le operazioni di pulizia straordinaria, di diserbo e bonifica che hanno consentito di accedere al Castellaccio in condizioni agevoli e in totale sicurezza, sono state avviate intese tra il Centro Alpino Siciliano che lo gestisce e l'assessorato regionale al Turismo per individuare iniziative culturali per rilanciare anche dal punto di vista delle presenze turistiche il prestigioso monumento”.

Cambia la viabilità nel centro storico: in via Roma si andrà in senso inverso

Il provvedimento inserito nel nuovo piano traffico del Comune. Istituito il servizio navetta

MONREALE, 10 luglio – Dalle 16 di oggi é entrato in vigore in via permanente il nuovo piano viario messo a punto dalla Polizia municipale che caratterizzerà la "buffer zone" del complesso monumentale patrimonio Unesco. Il piano viario consiste nella istituzione di una area pedonale nelle piazze Guglielmo II e Vittorio Emanuele II, esteso alla via Dante Alighieri.

Riattivato il presidio forestale a San Martino per prevenire gli incendi

Si é svolto oggi pomeriggio a San Martino della Scale il sopralluogo tecnico dell’assessore regionale Toto Cordaro con l’assessore Geppino Pupella e il presidente del Consiglio comunale Marco Intravaia

MONREALE, 10 luglio – Riattivato dopo tanti anni il presidio forestale a San Martino, uno dei servizi per la prevenzione degli incendi e per la salvaguardia del patrimonio boschivo.

Tutela del territorio, da oggi ci sono i 15 volontari di ''Fare Ambiente''

Hanno concluso il loro percorso formativo. Potrebbero essere utilizzati nell’antincendio o controllo sui rifiuti

MONREALE, 10 luglio – Una potenziale arma in più per tutelare l’ambiente, per avere altre braccia ed altre professionalità per contrastare il grave problema degli incendi o dell’abbandono indiscriminato dei rifiuti. Da ieri sono operativi i volontari dei "Laboratori Verdi", facenti parte del movimento ecologista europeo “Fare Ambiente”, che hanno completato il loro percorso formativo e adesso sono pronti a dare il loro contributo.

Incivili sempre all’opera: sfabbricidi e amianto in via Baronio Manfredi

Oggi la messa in sicurezza provvisoria, in attesa della bonifica. LE FOTO

MONREALE, 11luglio – L’abbandono sulle nostre strade di sfabbricidi e amianto, purtroppo, è una di quelle abitudini dure a morire. Nonostante le continue campagne di sensibilizzazioni condotte dalle istituzioni, mezzo di informazione, nonostante le misure repressive, questo indice di inciviltà caratterizza sempre il nostro territorio.

Casette dell'acqua in arrivo anche a Monreale

Lo ha stabilito la giunta municipale con atto di indirizzo

MONREALE, 11 luglio – Nell'ambito dell'assegnazione ai Comuni, nel quadriennio 2020-2024, di contributi per investimenti destinati a opere in materia di efficientamento energetico e sviluppo sostenibile, anche Monreale ha ricevuto dal ministero dell'Interno le quote spettanti per il 2020.

Raccolta differenziata, la Regione premia i comuni virtuosi: Monreale resta dietro

Cerimonia di premiazione il 17 luglio a Catania. Monreale si colloca solo al 319° posto su 390 comuni

MONREALE, 10 luglio – Nella classifica dei Comuni riguardante i dati percentuali della raccolta differenziata nel periodo gennaio-dicembre 2019, pubblicata lo scorso 8 luglio dal dipartimento regionale dell'Acqua e dei Rifiuti, Monreale si colloca al 319° posto su 390.

Villa Savoia come ''Unesco Visitor Center'': c'è l'ok dalla Giunta

Monreale si adegua agli altri Comuni presenti nel percorso arabo-normanno

MONREALE, 10 luglio – E' arrivato con la delibera da parte della Giunta comunale il provvedimento che renderà Villa Savoia la sede dell'Unesco Visitor Center. Una scelta che - si legge nel documento - si inserisce in una campagna di valorizzazione e incentivazione del turismo e dell'economia cittadina.