Palermo, blitz antidroga dei carabinieri, arrestati due giovani conviventi

Avevano tentato di far sparire 400 grammi di hashish

PALERMO, 24 settembre - Una pattuglia di carabinieri della stazione di Mezzo Monreale impegnata in un servizio di controllo del territorio, stava transitando in via Palmerino quando ha notato un giovane a bordo di una Volkswagen Golf, che cedeva presumibilmente dello stupefacente ad un altro giovane in sella ad un motociclo.

Palermo, in manette rapinatore seriale

Aveva già preso d’assalto banche ed uffici postali, compreso quello di corso Calatafimi

PALERMO, 24 settembre - La Polizia di Stato ha sottoposto a “fermo di indiziato di delitto” il pluripregiudicato 39enne della Zisa Francesco Vitale, sospettato di aver compiuto, nell’arco di poco meno di un mese, quattro rapine ai danni di altrettanti istituti di credito. Il provvedimento restrittivo è stato emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Palermo.

Pane di Monreale e poesie: la sagra si conclude nel segno della cultura

Protagonista il 94enne Ciccio Tusa, storico panificatore monrealese. LE FOTO

MONREALE, 23 settembre – Ha avuto luogo oggi l’evento conclusivo della Festa del pane di Monreale presso la chiesa di Maria Santissima degli Agonizzanti: grazie alla caparbietà e all’impegno dei membri all’Associazione Commercianti è stato possibile assistere ad un momento interamente dedicato alle tradizioni enogastronomiche ed anche culturali e linguistiche.

Villa comunale aperta, solo al mattino: è polemica

Il sindaco spiega il provvedimento: “Motivi di sicurezza, si è verificato un guasto all’impianto elettrico

MONREALE, 23 settembre – Ha suscitato un gran vespaio di polemiche ieri la chiusura anticipata della villa comunale, i cui cancelli sono stati sbarrati alle 13. Una scelta che ha impedito a visitatori e cittadini monrealesi di godere del relax che si può vivere all’interno del giardino pubblico.

Premio al segretario generale, Russo: “Non si capisce bene perché”

“Abbiamo bisogno di un sindaco e non di una segretaria sindaca”

MONREALE, 22 settembre - Si riconosce alla segretaria generale del Comune un premio di circa 10.000 euro, oltre il suo già lauto stipendio di 95.000. Questo mentre la nostra città affonda fra i rifiuti simbolo del degrado sociale culturale politico ed economico in cui versa la nostra comunità”.

Martinelli, il negozio più antico di Monreale

Fu fondato nel 1888 da Giovanni Martinelli, oggi viene gestito dalla pronipote Mariella Sapienza

MONREALE, 22 settembre – La fondazione del negozio Martinelli, datata 1888, ne fa probabilmente, il più antico esercizio di Monreale. Fondazione che nasce in coincidenza con la realizzazione della pavimentazione in “pietra Billiemi “ eseguita da Giovan Battista Filippo Basile.

Dalla Regione fondi per gli asili nido, il Comune ne approfitti

Da Marco Intravaia un invito all’amministrazione comunale: “Ha il dovere di fare il possibile per accedere a questi fondi"

MONREALE, 22 settembre – "Un'altra opportunità per le famiglie del nostro comune, messa a disposizione dalla Regione. Mi riferisco ai sei milioni e mezzo di euro destinati agli asili nido comunali". È quanto dichiarato dal consigliere comunale Marco Intravaia, del gruppo "Diventerà Bellissima".

Raccolta differenziata, tra criticità e risultati che cominciano ad arrivare

Riceviamo e pubblichiamo...

La raccolta differenziata a Monreale, dopo un avvio turbolento, per una insoddisfacente e insufficiente informazione della Comunità Monrealese, da parte della Pubblica Amministrazione, sembra cominciare a dare i risultati attesi: sia una drastica riduzione del conferimento di rifiuti indifferenziati presso le diverse discariche, sia una graduale e crescente accettazione e collaborazione da parte dei cittadini monrealesi.

Venga revocata la determina del premio da risultato al segretario generale

Forza Italia torna all’attacco in una vicenda su cui era intervenuta anche in passato

MONREALE, 20 settembre – “Chiediamo, ancora una volta, la revoca anche ella determina di liquidazione del premio di risultato al segretario generale e confidiamo nella certosina opera di supervisione dell’organo prefettizio, per far finalmente chiarezza, e nell'immediato, sulla regolarità dell'intera vicenda nell'attesa, comunque, della definitiva pronuncia degli organi aditi”.

San Cipirello, sempre alta la percentuale della differenziata, ma nessuno sconto sulla Tari

Il Comune affida il servizio per altre tre mesi alla ditta Mirto

SAN CIPIRELLO,19 settembre - Buone percentuali di differenziata: il Comune “premia” la ditta locale “F. Mirto” con l’affidamento per altri tre mesi del servizio raccolta rifiuti. Per i cittadini invece si registra qualche piccolo aumento: un nucleo familiare di quattro persona con un casa di medie dimensioni pagherà circa 10 euro in più. Le cartelle Tari sono in distribuzione proprio in queste settimane.

Installate cinque nuove panchine tra “Canale” e Santa Caterina

Ex Pip e volontari in azione. Lunedì si prosegue con installazione in altri luoghi. LE FOTO

MONREALE, 21 settembre - Cinque panchine nei luoghi più battuti dalle passeggiate dei monrealesi ed altre ne verranno installate a partire da lunedì. Si è conclusa in mattinata la prima fase del posizionamento di arredo urbano, cominciato ieri al “Canale” e proseguito oggi in corso Pietro Novelli, all’altezza dell’ex ospedale Santa Caterina, “Casa della Cultura”.

Contrabbando di sigarette, dalla Guardia di Finanza un duro colpo ai trafficanti

Sequestrati 300 chili di “bionde”, arrestate 3 persone, denunciate altre 8

PALERMO, 21 settembre - I finanzieri del Gruppo Pronto Impiego di Palermo hanno inferto, nei giorni scorsi, un duro colpo ai contrabbandieri di sigarette. In varie operazioni, che hanno interessato diverse zone della città e più di 30 Baschi Verdi, sono stati sequestrati 300 chili di sigarette di contrabbando, arrestate 3 persone, denunciate altre 8, nonché elevati verbali ai fini amministrativi nei confronti di 10 soggetti.

“L’insurrezione del “Sette e Mezzo”, se ne è parlato ieri a Casa Cultura

Un episodio cruento avvenuto nel 1866 sul quale non è mai stata fatta piena luce

MONREALE, 19 settembre - Si è svolto ieri pomeriggio nel salone di Casa Cultura Santa Caterina l’incontro-dibattito dal titolo “L'Insurrezione del sette e mezzo”. A portare il saluto da parte dell’amministrazione comunale sono intervenuti gli assessori Giuseppe Cangemi alla Cultura e Paola Naimi ai Beni Culturali, che hanno ringraziato il professore Elio Di Piazza per il Centro Zabut e lo storico Santo Lombino, Direttore scientifico del "Museo delle Spartenze" per la lodevole iniziativa.