La voglia d’evasione e di mollare tutto con ''Bora Bora'', l’ultimo singolo di Pietro Messina

Il brano è già disponibile per lo streaming sulle principali piattaforme

MONREALE, 4 agosto – È imminente l'arrivo del giovane cantante monrealese Pietro Messina nelle radio nazionali e internazionali, direttamente da… “Bora Bora”, questo è il titolo del suo ultimo singolo. Pietro Messina ci farà ballare a ritmo di Reggaeton con il featuring di Manfredi e Area.

Fuga di gas in salita Valenza, evitato il peggio nella notte

Ieri sera lodore aveva pervaso lintera via. Necessario lintervento dei vigili del fuoco

MONREALE, 4 agosto – Sono le 23 quando, al rientro a casa, una donna residente in salita Valenza – traversa di via Antonio Veneziano, ndr – percepisce un forte odore di gas lungo la via. Pertanto, preoccupata per l’anomalia, decide di allertare l’intero vicinato invitandolo al controllo delle bombole di gas all’interno delle rispettive abitazioni.

E se ci mettessimo una Madonnina?

Via Regione Siciliana nel degrado: i residenti lanciano una proposta che ha già funzionato altrove. LE FOTO

MONREALE, 3 agosto – Qualcuno, usando un’espressione dialettale semplice, ma efficace, commenta: “Cu sinni fui, avi i mobili pronti”. Difficile dargli torto guardando lo “spettacolo” di via Regione Siciliana, altezza curvone panoramico, ormai un vero e proprio deposito di mobili ingombranti dismessi.

Bando ''Sport e Periferie 2020'' per garantire impianti sportivi alle scuole delle frazioni

Depositato ordine del giorno, il consigliere Giuliano: "Inconcepibile che diversi alunni debbano spostarsi in altri comuni per praticare attività motorie"

MONREALE, 30 luglio – "A distanza di 5 anni dalla mia prima proposta di partecipazione al bando 'Sport e Periferie', purtroppo ci ritroviamo ancora, tristemente, a parlare di carenza di strutture sportive nel territorio monrealese e, nello specifico, nelle frazioni più isolate di esso. Un isolamento che comincia dallo sport e che rimarca, ancora di più, il confine tra queste aree ed il resto del territorio".

Operazione restauro: c’è un Duomo da preservare

Gli interventi riguardano la parete esterna del transetto meridionale. La Fabbriceria: "Importante tutelare il nostro patrimonio". LE FOTO

MONREALE, 1 agosto – Molto spesso il termine restauro viene usato volgarmente dai laici della disciplina per indicare un tipo d’intervento che possa restituire a tutti i costi, al committente o al pubblico in generale, la rispettiva fruizione di un qualsivoglia elemento – uno spazio o un oggetto –, ignorando al contempo che la minima interazione nei confronti di una testimonianza storica, artistica o architettonica, potrebbe contaminarne l’autenticità: “Il restauro è sinonimo di conservazione – affermava il mio professore a lezione – e non ha nulla a che vedere col restyling”.

Comune, Maria Rita Curcio va in pensione: ''Porterò sempre tutti nel mio cuore''

La dirigente saluta i colleghi dopo 42 anni di servizio

MONREALE, 1 luglio – Entrata giovanissima nella Pubblica Amministrazione, la dirigente Maria Rita Curcio ha raggiunto i requisiti della Legge Fornero. Ieri è andata in pensione con oltre 42 anni di anzianità. Ha iniziato la sua carriera nell'82 con il ruolo di ufficiale amministrativo nell'Ufficio contratti, espropriazioni ed antimafia.

Monreale, Pietro Bruno si insedia come nuovo medico di famiglia

Sostituirà il dottore Andrea Montano, da poco ritiratosi in pensione

MONREALE, 1 agosto - Per un medico che va uno che viene. In questo caso, il subentrante è il dottor Pietro Bruno – ai più meglio noto come Piero – che raccoglie la pesante eredità del dottore Andrea Montano, che ha recentemente riposto via lo stetoscopio, ritirandosi in pensione.

Cimitero di Pioppo, Alternativa Civica contraria: ''Più opportuno intervenire su quello attuale''

I consiglieri Pippo Lo Coco e Silvio Terzo illustrano le loro forti perplessità

MONREALE, 31 luglio - “Con il progetto di finanza sul nuovo Cimitero a Pioppo il nostro Comune sarà costretto a sacrificare un’area di 60.000 mq con un valore naturalistico e paesaggistico importantissimo (Piano Renda) per risolvere le emergenze dei comuni limitrofi, mentre le condizioni del Cimitero Monumentale di Monreale peggioreranno a causa delle minori risorse che potranno essere investite per la risoluzione delle attuali criticità”.

Cimitero di Pioppo, il progettista non ci sta: ''Solo vantaggi per il Comune''

L’architetto Russo parla al nostro giornale: “Tutti i rischi sono a carico dell’impresa aggiudicataria”

MONREALE, 31 luglio – Il progettista non ci sta. Il professionista che ha ideato il cimitero che dovrebbe sorgere in contrada Renda, sopra Pioppo, vuole fare il punto della situazione, mettendo in evidenza i vantaggi di una eventuale realizzazione dell’opera, sostenendo che “l’operazione è a costo zero per l’amministrazione attuale e quelle future”.

Monreale, ecco i fondi destinati ad interventi per disabili, anziani e minori

Trasferite le somme relative alla terza annualità del piano di zona. Si attende ancora la realizzazione degli interventi della seconda annualità

MONREALE, 30 luglio – Torniamo a parlare di piano di zona ed in particolare del piano di zona 2013-2015 che, dopo l'implementazione delle risorse per il triennio 2018/2020, ha finalmente concluso il suo iter amministrativo con l'avvenuto trasferimento delle somme relative alla terza annualità al Comune di Monreale.

Doppio plauso alla sezione Anps di Monreale

Il riconoscimento alla sezione di Monreale dell'associazione Polizia di Stato arriva dal questore di Palermo Renato Cortese e dal sindaco Leoluca Orlando. LE FOTO

MONREALE, 31 luglio – Oggi in visita presso la sede dell’associazione nazionale Polizia di Stato di Monreale il vicesindaco di Palermo Fabio Giambrone in rappresentanza della città di Palermo con il comandante della Polizia municipale Vincenzo Messina, il comandante della stazione Carabinieri di Monreale Antonio La Rocca, il comandante della Polizia Municipale di Monreale Luigi Marulli, il consigliere comunale di Monreale Piero Capizzi.

Carmine, l’Urega termina la gara, in autunno forse il via ai lavori

Se l’è aggiudicata in via “provvisoria" la Coestra srl di Marineo

PALERMO, 30 luglio – E’ la Coestra srl, con sede a Marineo, l’impresa che, al momento, risulta prima in graduatoria nella gara per aggiudicare i lavori finalizzati alla riqualificazione del quartiere Carmine. È questo il risultato dei lavori prodotti dall’Urega, che ha avanzato la proposta al Comune di Monreale.

Usufruire del fondo di garanzia destinato alle infrastrutture idriche per risolvere l'emergenza

La questione era stata anticipata martedì durante la seduta consiliare. Giuliano: "Le dichiarazioni di Pupella poco rassicuranti, l'amministrazione valuti questa opportunità"

MONREALE, 30 luglio – Martedì scorso la questione della crisi idrica occupava uno dei punti dell'ordine del giorno. Parole per nulla ottimistiche o rassicuranti - secondo la forzista Antonella Giuliano - quelle espresse dal delegato ai Servizi Idrici, Geppino Pupella, né nell’immediatezza, tantomeno nel lungo periodo non scorgendo, nelle stesse, una visione chiara e programmatica, circa le soluzioni al problema con riguardo soprattutto alle manutenzioni alle reti e alla secca delle sorgenti.

Cimitero di Pioppo, Vittorino: ''Chi sono i salvatori della Patria che raccontano favolette?''

Le affermazioni di Gambino aprono il dibattito. Il consigliere invita alla chiarezza: La città ha il diritto di sapere

MONREALE, 30 luglio – La posizione di Roberto Gambino e del gruppo “Il Mosaico” in merito alla realizzazione di un nuovo cimitero nella frazione di Pioppo è, ormai, nota anche ai sassi. Le affermazioni espresse ieri dal portavoce, frattanto, non potevano non alimentare le curiosità dell’opposizione, aprendo di conseguenza un vero e proprio dibattito, oltre che una possibile voragine nella maggioranza, non appena la questione arriverà tra gli scranni dell’aula Biagio Giordano.

Nuovo cimitero a Pioppo, il Mosaico si tira fuori

Sulla questione della costruzione del nuovo cimitero a Pioppo, si apre la spaccatura all'interno della maggioranza

MONREALE, 29 luglio – Il progetto di finanza presentato da una Rete di Imprese al Comune di Monreale per la costruzione di un nuovo cimitero a Pioppo non è la soluzione adatta a risolvere l’emergenza del cimitero comunale. Questa è, in sostanza, la posizione de “Il Mosaico”.