Monreale, non hanno diffamato i vertici del consorzio Biviere: prosciolti Terzo e Vittorino

Per il tribunale hanno correttamente esercitato la loro attività ispettiva

MONREALE, 18 giugno – "Non hanno espresso affermazioni offensive ; hanno esercitato il diritto di critica politica; svolto il compito istituzionale, in quanto consiglieri comunali, di vigilanza e controllo su una partecipata del Comune di Monreale e hanno svolto un ruolo ispettivo nei lavori della Commissione consiliare".

Monreale, erano accusati di associazione per delinquere: arriva la prescrizione per due dipendenti della società dei rifiuti

La vicenda risale al 2013. Ai danni dell’Alto Belice Ambiente erano stati commessi incendi, truffe e furti di carburante

PALERMO, 17 giugno " C L. F e V. R. erano sotto processo avanti il Tribunale di Palermo per gravi reati di Associazione per delinquere e falsità in atti privati. Dopo otto anni il tribunale di Palermo, sezione penale, ha disposto l’estinzione del procedimento penale a loro carico.

Monreale, non avevano rifiutato atti di ufficio: prosciolti i funzionari Maurizio Busacca e Salvatore Palazzo

La vicenda nata dopo che una cittadina si era rivolta al Tar contestando degli atti dell’ufficio tecnico del comune

MONREALE, 6 giugno – Si chiude dopo 4 anni una singolare vicenda che vedeva imputati di rifiuto di atti di ufficio il Dirigente dell’Ufficio tecnico comunale di Monreale, Maurizio Busacca ed il responsabile della sezione “edilizia privata” comunale Salvatore Palazzo.

Scuola, beneficio economico di 500 euro annui anche ai docenti precari

Lo ha stabilito la Corte di Giustizia Europea. La causa era stata perorata dagli avvocati monrealesi Fabio Ganci e Walter Miceli

LUSSEMBURGO, 26 maggio – La VI sezione della Corte di Giustizia Europea, con ordinanza del 18 maggio scorso, ha riconosciuto anche a tutti i docenti precari della scuola il diritto ad usufruire del beneficio economico di euro 500 annui, tramite la cosiddetta “Carta elettronica” per l’aggiornamento e la formazione del personale docente.

Non c’era la firma del sindaco, il progetto non va pagato

Il tribunale dà ragione al Comune e condanna due ingegneri per la mancata realizzazione della scuola di Grisì

MONREALE, 31 marzo – L’incarico fu conferito, il progetto fu redatto, ma l’opera non venne mai realizzata. Progettisti da pagare comunque? No, se sul disciplinare di incarico mancava la firma di uno dei due contraenti: in questo caso il comune di Monreale.

Spaccio di droga ed estorsione, 11 fermi nel Partinicese

L’indagine scaturita da un incendio doloso ad uno stabilimento balneare di Balestrate

PARTINICO, 22 marzo – Alle prime ore di questa mattina, a Palermo, Balestrate, Alcamo, Custonaci e Giaveno (provincia di Torino), i carabinieri della compagnia di Partinico hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misure cautelari nei confronti di 11 indagati (di cui 9 destinatari della custodia cautelare in carcere e 2 dell’obbligo di dimora nel Comune di residenza).

Guardia di Finanza, scoperta una piantagione di marijuana tra Monreale e San Giuseppe Jato

Sequestrate mille piante per un totale di 64 chili. Arrestato il responsabile

MONREALE, 1 febbraio – Nei giorni scorsi, i finanzieri del 2° Nucleo Operativo Metropolitano di Palermo, nell’ambito della costante attività di controllo economico del territorio svolta dai Reparti del Comando Provinciale di Palermo, in stretta sinergia con il Reparto Operativo Aeronavale della GdF, hanno proceduto al sequestro di una piantagione di circa 1.000 piante di marijuana nella zona agricola tra Monreale e San Giuseppe Jato.

Condannato in primo grado, assolto in appello: è l’esito di una lite condominiale a Fondo Pasqualino

I fatti risalgono al 2013, durante i quali l’offeso si ruppe il femore

MONREALE, 1 aprile – Un anno e mezzo fa era stato condannato per lesioni. Adesso, in appello è stato assolto per non aver commesso il fatto. È la vicenda processuale di R.S., 58enne monrealese, che era stato coinvolto in una lite in un condominio di Fondo Pasqualino ad Aquino.

Guardia di Finanza, trovati 24 illeciti percettori del reddito di cittadinanza, anche a Monreale

Sanzioni per oltre 160.000 euro per il recupero delle somme

PARTINICO, 26 marzo – Nei giorni scorsi i militari della Compagnia di Partinico, dopo un’attività di intelligence economico-finanziaria e in stretta sinergia e collaborazione info-operativa con l’INPS, hanno individuato tra Palermo, Partinico, Balestrate, Borgetto, Cinisi, Monreale, San Giuseppe Jato e Trappeto, 24 soggetti che avrebbero illecitamente beneficiato del reddito di cittadinanza.

Termini Imerese, accusati di aver ucciso il marito di lei: in manette due amanti

Svolta nelle indagini per l’omicidio di Carlo Domenico La Duca: gli autori sarebbero la moglie e il migliore amico della vittima

TERMINI IMERESE, 18 marzo – Nella mattinata odierna i carabinieri del Reparto Territoriale di Termini Imerese hanno tratto in arresto, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP del Tribunale di Palermo, una donna trentaseienne di Termini Imerese e un uomo cinquantasettenne palermitano, operaio, coniugato.

Carini, 22 indagati per associazione a delinquere finalizzata al traffico di droga

Le indagini della Dda partirono dal ferimento di due cavalli

CARINI, 20 gennaio – Nelle prime ore di stamattina, a Carini, Palermo, Isola delle Femmine, Capaci, Terrasini, Borgetto, Enna e Finale Emilia (MO), i carabinieri della Compagnia di Carini hanno dato esecuzione ad un’ordinanza applicativa di misure cautelari emessa dall’Ufficio GIP del Tribunale di Palermo, sulla base delle risultanze investigative raccolte nel corso di un’indagine coordinata dalla Dda della Procura della Repubblica di Palermo, nei confronti di 22 soggetti (8 in carcere, 9 agli arresti domiciliari, 5 all’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria), nei cui confronti sono state attribuite, a vario titolo, responsabilità penali in ordine alle ipotesi di reato di associazione per delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti, di spaccio e di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.