Coronavirus, 861 nuovi casi in Sicilia. A Palermo sorgerà un nuovo centro infettivologico

A comunicarlo il presidente della Regione

PALERMO, 30 aprile – Il governatore regionale Nello Musumeci ha comunicato la nascita di una nuova struttura a Palermo, in viale del Fante. “Sarà il centro infettivologico più importante e attrezzato della Sicilia” ha sottolineato il presidente. Sorgerà al posto dell’ex centro traumatologico ortopedico, sito di fronte allo stadio “Renzo Barbera”, e comprenderà 52 posti ordinari, 22 di rianimazione nonché 16 di terapia sub intensiva.

Assist di Forza Italia, passa in Consiglio il piano triennale delle opere pubbliche

63 le opere in elenco per 204 milioni di euro. Decisivo l’apporto dei consiglieri forzisti

MONREALE, 30 aprile – Il Consiglio comunale, nella seduta di ieri sera, ha acceso disco verde al piano triennale delle opere pubbliche. Un atto importante che costituisce una vera e propria dichiarazione d’intenti relativamente a ciò che il comune intende realizzare e di quali infrastrutture vuole dotarsi.

Covid, in Sicilia spiagge aperte dal 16 maggio

Lo stabilisce un’ordinanza del presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci

PALERMO, 30 aprile – Partirà domenica 16 maggio la stagione balneare in Sicilia. Lo stabilisce un’ordinanza del presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci appena pubblicata. Il provvedimento è stato adottato di concerto con l'assessore regionale dell'Ambiente, Toto Cordaro.

Contro la zona rossa, protesta di estetisti e parrucchieri davanti il Palazzo di Città

Stamattina il sit-in delle due categorie locali: ''Zona rossa a Monreale? Gli unici a non lavorare siamo noi''. Arcidiacono: "Chiederò di passare in arancione da lunedì"

MONREALE, 30 aprile – Non si è fatta attendere molto la voce di dissenso di estetisti e parrucchieri locali che oggi – in segno di pacifica contestazione – si sono radunati di fronte il Palazzo di Città. Le ragioni della protesta, come agevolmente intuibile, vertono tutte sulla proclamazione, almeno fino al 5 maggio, della zona rossa nel comune di Monreale.

Coronavirus, in Sicilia 1.061 i nuovi casi. Possibile riapertura degli stabilimenti balneari a maggio

Con un monito da parte di Musumeci: ''Determinante sarà il comportamento dei siciliani''

PALERMO, 29 aprile – Mentre la zona gialla sembra ancora un miraggio per la nostra Isola, il presidente Nello Musumeci ha parlato dell’ipotetica riapertura degli stabilimenti balneari. Le attività di questi ultimi potrebbero riprendere da metà maggio, ma la ripartenza dipenderà da più fattori, quali l’approvvigionamento dei vaccini, il numero di dosi inoculate ogni giorno nonché la condotta dei cittadini.

Valle dello Jato, agricoltori in allarme per la mancanza di risorse

Caputo: “Servono interventi straordinari a salvaguardia del settore produttivo”

PALERMO, 29 aprile – “Siamo da oltre un anno in totale paralisi produttiva a causa dell’emergenza Covid. Abbiamo dovuto ridurre il personale e limitare i nostri normali canali produttivi. Ci siamo dovuti indebitare e oggi siamo rimasti senza sostegni, pressati dalle banche che chiedono il rientro dai fidi concessi e anche l’Ircac richiede il pagamento delle rate scadute. Se non interviene il Governo regionale l’intero settore legato all’Agricoltura, alla Viticoltura e alla Zootecnia rischia di scomparire”.

Prelevati fegato, reni e cornee dalla salma di Eleonora Casamento: andranno a pazienti siciliani in attesa di trapianto

L’espianto è avvenuto ieri all’ospedale Ingrassia

PALERMO, 29 aprile – A distanza di dieci giorni dall’ultimo intervento, un nuovo prelievo multiorgano è stato eseguito all’ospedale Ingrassia di Palermo. La decisione dei familiari di Eleonora Casamento ha messo in moto, nell’Unità Operativa Complessa di Anestesia e Rianimazione del nosocomio di corso Calatafimi, l’organizzazione dedicata.

Il mistero buffo

Riceviamo e pubblichiamo...

Caro consigliere Capizzi,
intanto la voglio rassicurare: nessun silenzio assordante o immobilismo connota l'iter della cosiddetta "Scuola Innovativa".

Covid, come ottenere in Sicilia la ''Certificazione verde'' per gli spostamenti

Da utilizzare per gli quelli tra regioni localizzate in zona rossa e arancione

PALERMO, 29 aprile – Definite in Sicilia le modalità per ottenere la “Certificazione verde Covid-19” da utilizzare per gli spostamenti tra regioni localizzate in zona rossa e arancione, come previsto dal nuovo “Decreto Riaperture” del governo nazionale e in attesa di una successiva regolamentazione nazionale.

Il silenzio assordante di ''Scuola innovativa''

Capizzi: “Non vorrei che fosse l’anticamera dell’abbandono di questo importantissimo progetto”

MONREALE, 29 aprile – “C’è un silenzio assordante e uno strano immobilismo attorno alla vicenda della cosiddetta “scuola innovativa”, le cui carte dal 2015 giacciono misteriosamente chissà dove. Non vorrei che sia l’anticamera di un definitivo accantonamento del progetto”.

Coronavirus, riscontrati 980 nuovi casi in Sicilia. In calo i ricoveri

Stabili i decessi, oltre 27 mila le dosi di vaccino inoculate

PALERMO, 28 aprile – Dati abbastanza incoraggianti pervengono dal bollettino della Regione: su 9.291 tamponi molecolari e 20.859 test rapidi effettuati, i casi di positività al coronavirus sono stati 980. Risulta stabile il numero delle vittime (+30 nelle ultime ventiquattro ore, 33 ieri), mentre a 1.663 unità si attestano i dimessi guariti.

Covid: da domani Palermo in ''arancione'', restano in ''rosso'' 24 Comuni

Palermo da domani in ''arancione'',  Monreale tra i 24 Comuni in ''rosso'' fino al 5 maggio

PALERMO, 28 aprile – Lo ha deciso il presidente della Regione Nello Musumeci, dopo aver preso atto della relazione delle autorità sanitarie provinciali. Gli ultimi dati rilevati dall’Asp, nonostante il dato dei contagi rimanga ancora elevato, hanno infatti evidenziato un miglioramento rispetto alla precedente settimana di riferimento.

Festa del Lavoro, slitta al 3 maggio la raccolta di vetro e alluminio

Lo rende noto la ditta Ecolandia che cura lo smaltimento dei rifiuti

MONREALE, 29 aprile – L’amministrazione comunale invita i cittadini a voler collaborare in questi giorni alla raccolta differenziata poiché In occasione della prossima festività del Primo Maggio (Festa del Lavoro), la raccolta di alluminio e vetro, prevista inizialmente come da calendario per il giorno 1, slitterà a lunedì 3 maggio.

Si è spenta Eleonora Casamento, la famiglia autorizza l’espianto degli organi

Aveva 71 anni, faceva la sarta. Era corista della Cappella Musicale del Duomo di Monreale

MONREALE, 28 aprile – Si è spenta oggi, all’età di 71 anni, a causa di un malore improvviso, Eleonora Casamento. In molti la ricorderanno per la generosità e la bontà che la contraddistingueva. Amata immensamente dalla sua famiglia e dai suoi amici per il suo carattere unico e altruista.