Via Gravina, liberata la rampa dalle sterpaglie

Un lodevole intervento che porta la firma dei volontari di "Basta Crederci"

MONREALE, 17 luglio – Qualcuno potrebbe sottovalutare l'importanze di queste operazioni ma, senza timore di smentita, possiamo dire che di fatto si è tratto di un intervento importante quello effettuato ieri mattina presso la rampa di gradini che costeggia la via Francesco Paolo Gravina: i volontari di "Basta Crederci" colpiscono ancora e in positivo.

Inaugurati nel quartiere Danisinni il ''Borgo Sociale'' e ''Cortile del buon samaritano''

Fra i firmatari del provvedimento anche fra Mauro Billetta

PALERMO, 17 luglio – Spazi di accoglienza, di promozione sociale e centri di ascolto per fronteggiare le emergenze sociali. Sono questi gli obiettivi de "Il Borgo Sociale" e "Il Cortile del buon samaritano" inaugurati nella tarda serata di ieri nel complesso parrocchiale del quartiere Danisinni, alla presenza, tra gli altri, del sindaco Leoluca Orlando, dell'assessore alla Cittadinanza solidale, Cinzia Mantegna, di Pippo Morello, presidente della fondazione "Insieme per Danisinni" e di Marco Lori, presidente della fondazione "Azimut".

Palermo, torna il «Gelato & Pizza Village»

Si terrà al Parco di Villa Tasca dal 21 al 25 luglio

PALERMO, 17 luglio – A Palermo torna il «Gelato & Pizza Village». È la seconda edizione dopo il successo del 2019 e la rinuncia forzata del 2020, causa pandemia. Adesso si riparte in un luogo suggestivo come il Parco di Villa Tasca, con un fitto calendario di cinque giornate di iniziative e scorpacciate, da mercoledì 21 a domenica 25 luglio.

Meno foresta amazzonica e più centro urbano: potati i ficus di via Di Liberti

Gli interventi proseguono da 2 giorni e volgono al termine

MONREALE, 16 luglio –A distanza di una settimana, la cronaca del nostro quotidiano torna a parlare della via Di Liberti e, stavolta, in positivo: da 2 giorni infatti, proseguono ininterrottamente le operazioni di potatura che interessano il ritmo di ficus “Beniamino” presenti sull’arteria e intanto, qualcuno, dalla propria abitazione, è tornato ad aprire le imposte dopo circa 8 anni.

Manutenzione alla rete idrica: scavi in via Regione Siciliana e tratto di carreggiata ridotto

L'intervento interessa la porzione di corsia in prossimità del civico 70: rischio antiaderenza degli pneumatici

MONREALE, 15 luglio - Operatori dell'Acquedotto comunale all'opera da ieri mattina: all'altezza del civico 70 di via Regione Siciliana, un tratto della corsia, è attualmente interessato dai lavori di manutenzione alla rete idrica.

Cimitero San Martino delle Scale, Comune e Asp citati in giudizio

Comune di Monreale e Asp di Palermo indicati come responsabili civili per omessa vigilanza

PALERMO, 16 luglio –Il giudice per la udienza preliminare del Tribunale di Palermo, in accoglimento delle richieste formulate da alcune parti civili costituite, ha autorizzato la citazione in giudizio quali responsabili civili per mancata vigilanza il Comune di Monreale e la Azienda Sanitaria n. 6 di Palermo.

Partinico, truffe nel settore dei rifiuti: cinque indagati

Con l’operazione “Cogenesi” sequestrati beni per oltre 2,5 milioni di euro

PARTINICO, 16 luglio – Nella mattinata di oggi nei comuni di Partinico, San Giuseppe Jato e San Cipirello, i Carabinieri e i Finanzieri delle Compagnie di Partinico hanno dato esecuzione a un’ordinanza di misure cautelari, emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Palermo, su richiesta di quella Procura della Repubblica.

Coronavirus, boom di nuovi casi in Sicilia: sono 353

Oltre 12 mila i tamponi effettuati, 4.420.161 le dosi somministrate a oggi

PALERMO, 15 luglio – Secondo il bollettino odierno sulla situazione epidemiologica da Covid-19 emanato dalla Regione Siciliana, sono 353 i casi di positività al coronavirus, emersi da un numero di analisi processate pari a 12.079 unità.

Palermo, le reliquie di Santa Rosalia in volo sulla città

L’evento oggi in occasione del Festino di Santa Rosalia grazie al supporto del IV Reparto Volo della Polizia di Stato e dell'Esercito

PALERMO, 15 luglio –Sì è svolta questo pomeriggio a Palermo una particolare iniziativa in occasione della 397sima edizione del Festino di Santa Rosalia grazie al supporto della Polizia di Stato e, in particolare, del IV Reparto Volo, e dell'Esercito.

''Quel Lidl non s’ha da fare'': dodici commercianti impugnano la delibera di fronte al Tar

Chiedono l‘annullamento della delibera di variante votata dal Consiglio comunale

MONREALE, 15 luglio – Quella delibera deve essere annullata. Contro di lei parlano diverse ragioni giuridiche, ma soprattutto pregiudica fortemente il nostro futuro. Queste, in sintesi, le ragioni che dodici commercianti monrealesi vorranno far valere di fronte al Tar Sicilia.

A settembre Monreale diventerà un set cinematografico di un thriller

Oggi l’incontro in Sala Rossa con il regista

MONREALE, 14 luglio – Stamane, presso la Sala Rossa del Comune di Monreale, si sono incontrati l’assessore alla Cultura, Rosanna Giannetto, Manuela Quadrante consulente per l’amministrazione per le attività relative allo spettacolo e promozione del territorio, Biagio Cigno presidente dell’associazione Liberi di Lavorare ed il regista Julio Lope della Geo Global Car Wah di origine peruviana.

Firmata l'Intesa tra Ministero dell’Istruzione e Regione Siciliana

Al centro le azioni strategiche e le risorse finanziarie da stanziare a sostegno delle politiche educative e per il contrasto della dispersione scolastica

ROMA, 14 luglio – È stata firmata, ieri mattina, a Roma, l’Intesa tra Ministero dell’Istruzione e Regione Siciliana. Al centro dell’accordo, le azioni strategiche e le risorse finanziarie da stanziare a sostegno delle politiche educative e per il contrasto della dispersione scolastica nella Regione. Due le linee di intervento: il Piano Estate e il Piano triennale per il contrasto alle povertà educative.

Non ci fu favoreggiamento aggravato, prosciolto Guido Ferrante

Si conclude il lungo incubo giudiziario per il poliziotto monrealese

PALERMO, 14 luglio – Non ci fu favoreggiamento aggravato nei confronti della consorteria mafiosa di corso Calatafimi. Con questo importante pronunciamento finisce dopo quasi dieci anni l’incubo giudiziario per il poliziotto monrealese Guido Ferrante (nella foto), sul cui capo gravava questa pesante accusa.

Mafia, colpo alla famiglia di Torretta: 10 arresti

Dal quadro investigativo è emerso un nutrito legame con la criminalità organizzata statunitense. I NOMI e LE FOTO degli arrestati

PALERMO, 14 luglio – Questa mattina i Carabinieri del Comando Provinciale di Palermo, per ordine della Direzione Distrettuale Antimafia della Procura, hanno eseguito l’ordinanza di custodia cautelare per 11 soggetti appartenenti alla famiglia mafiosa di Torretta.