Monreale, presìdi sanitari indispensabili in alcune frazioni

Caputo (FI): Ho presentato odg allArs per attivare il servizio del 118 a Grisì e a San Martino delle Scale

PALERMO, 30 giugno – “Ho condiviso la richiesta della consigliera comunale di Forza Italia Antonella Giuliano e di alcuni residenti di San Martino delle Scale e ho presentato un ordine del giorno sottoscritto anche dall'intero gruppo parlamentare di Forza Italia per impegnare il Governo regionale e il dirigente generale dell'Asp 6 della provincia di Palermo per istituire nel territorio delle frazioni monrealesi di Grisì e San Martino delle Scale il presidio mobile del servizio del 118”.

Srr Palermo Ovest alla ricerca di impianti: ecco l'avviso pubblico

Pubblicato l'avviso esplorativo per l'individuazione di impiantistica privata nel territorio della Società di regolazione

MONREALE, 29 giugno – Continua l'iter di espletamento delle procedure volte alla piena funzionalizzazione della SRR Palermo Ovest. Dopo la richiesta formulata, nello scorso mese di aprile, ai Comuni soci sulla disponibilità nei rispettivi territori di siti idonei alla realizzazione degli impianti previsti nel Piano d'ambito della SRR, è stato adesso pubblicato uno specifico avviso esplorativo.

Turismo, c’è voglia di ripartenza: i monrealesi tornano a muoversi

Fabrizio Casamento: “Il mercato è stato completamente stravolto, ma c’è fiducia”

MONREALE, 29 giugno – Potrebbe essere alle spalle il periodo di stop forzato del turismo. Quello che, a causa del lockdown e delle misure imposte dal governo ha visto il blocco totale della attività. Adesso, fortunatamente, sembra avviata la fase della ripartenza, con i cittadini che sembrano mostrare nuovamente, pian piano, voglia di muoversi e di viaggiare.

Monreale, domani va in pensione il dottore Andrea Montano

Il meritato riposo dopo 34 anni di servizio. La sua vita spesa tra l’esercito e la medicina

MONREALE, 29 giugno – Andrà in pensione domani, dopo una vita spesa tra le medicina e l’esercito, il dottore Andrea Montano,69 anni, medico di famiglia che opera a Monreale da diversi anni, che ha costituito un punto di riferimento per tantissime famiglie.

Il centro vaccinazioni e quell’aspetto d’abbandono

Incuria e cattivi odori allesterno, necessario un intervento di bonifica. LE FOTO

MONREALE, 28 giugno – Sterpaglie, rifiuti, fauna locale e cattivi odori: si presenta così lo spazio attiguo esterno al centro vaccinazioni di Monreale in via Strada Ferrata, restituendo un pessimo biglietto da visita alle utenze che, da diverso tempo, lamentano l’insostenibilità della questione.

Incendio in via Linea Ferrata, intervengono i Vigili del Fuoco

Le fiamme appiccate intorno alle 7,30. Pochi i danni. LE FOTO

MONREALE, 28 giugno – Un incendio di probabile natura dolosa è divampato stamattina in via Linea Ferrata, nei pressi della galleria chiusa che porta al bivio Ferreri. Necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco, che, fortunatamente, non hanno avuto eccessive difficoltà a domare le fiamme.

È sempre inciviltà a piazzale Candido

Il luogo è teatro di continui abbandoni di spazzatura e rifiuti ingombranti

MONREALE, 27 giugno – “Usciremo persone migliori da questo brutto periodo” diceva qualcuno in televisione durante il lockdown, ma almeno ad oggi non sembrano esserci questi miglioramenti.

Monreale ricorda Antonella e Giovanni Pinocchio

Un mazzo di fiori sulla lapide che ricorda la “Strage di Ustica” nel giorno del 40° anniversario. LE FOTO

MONREALE, 27 giugno – Si è svolta questa mattina, nello spazio antistante gli uffici comunali siti in piazza Inghilleri, la manifestazione di commemorazione in ricordo di Antonella e Giovanni Pinocchio, venuti tragicamente a mancare nella tristemente nota "Strage di Ustica".

Incidente stradale alla Rocca, ferito un uomo

La collisione tra una Lancia Ypsilon ed una Mini Countryman

MONREALE, 26 giugno – Un incidente stradale si è verificato oggi pomeriggio nei pressi della Rocca di Monreale tra due vetture che sono entrate in collisione. Si tratta di una Lancia Ypsilon ed una Mini Countryman. Un uomo è rimasto ferito ed è stato traportato nel vicino Pronto Soccorso dell’ospedale Ingrassia di corso Calatafimi.

Opere di bonifica in via Aquino: rimossa la vegetazione selvaggia nei pressi della scuola

Lintervento dei volontari di Basta crederciera previsto per la prossima settimana. LE FOTO

MONREALE, 26 giugno – Tra le opere di bonifica calendarizzate nel programma organizzato dai ragazzi di “Basta crederci”, vi era l’intervento presso la via Aquino, in prossimità dell’area pertinente al plesso Leto-Borsellino della scuola Guglielmo II. L’intervento – secondo il verbale redatto dalla consulta di Aquino – era stato anticipato durante la seduta del 23 giugno e previsto per i prossimi giorni, anticipato poi ad oggi al fine di dedicare l’intera forza-lavoro del gruppo su altri punti critici del territorio, nel corso della prossima settimana.

40 anni fa la strage di Ustica, un crimine senza colpevoli

Nel disastro aereo morirono i monrealesi Antonella e Giovanni Pinocchio

MONREALE, 27 giugno – Oggi sono 40 anni tondi. 40 anni di bugie, di depistaggi, di misteri. Soprattutto 40 anni di dolore. 40 anni senza i passeggeri del volo Itavia, che da Bologna era diretto a Palermo e che fu abbattuto sopra i cieli di Ustica, causando la morte di tutti e 81 gli occupanti dell’aereo.

Presìdi sanitari nelle frazioni, una necessità impellente

Antonella Giuliano: “Una unità mobile del 118 per Grisì”

MONREALE, 26 giugno - Apprendo con piacere della presenza del sindaco Alberto Arcidiacono nel Comitato esecutivo della Conferenza dei sindaci. Tenuto conto dell’importanza che tale conferenza rappresenta dal punto di vista organizzativo del settore socio-sanitario e di pianificazione delle attività delle delle ASP, considero la sua presenza nell’esecutivo, una grande opportunità.

Decreto Rilancio, a Monreale 127 mila euro per attività ludico-ricreative per bambini e adolescenti

I soggetti interessati dovranno presentare a breve i loro progetti

MONREALE, 26 giugno – Potranno partire a breve le attività ludico-ricreative per bambini e adolescenti da tenere nel periodo estivo. L'assessore ai Servizi Sociali Sandro Russo, fa sapere, infatti, che grazie all'approvazione del decreto “Rilancio” da parte del governo nazionale, 127 mila euro verranno destinati al comune di Monreale per i centri estivi al fine di promuovere tali attività.