Grisì, 800 mila euro per riqualificare l’ex baraccopoli

Col finanziamento della Regione un progetto per realizzare un parcheggio, un parco giochi e strutture sportive

MONREALE, 19 gennaio – Finanziato un progetto da 800 mila euro circa per la riqualificazione dell’area ex della Baraccopoli di Grisì grazie alla progettazione da parte dell’Ufficio Tecnico Comunale. A darne notizia l’assessore ai servizi a rete Geppino Pupella, che ha ringrazia l’architetto Piero Albanese che in tempi celeri ha redatto il progetto.

Hub di San Gaetano, oggi la visita del commissario Renato Costa

Arcidiacono: “Il massimo della copertura vaccinale per tornare presto alla normalità”

MONREALE, 19 gennaio – “Venire in un luogo così bello e suggestivo come la chiesa di San Gaetano a Monreale è stato davvero emozionante”. È ciò che ha dichiarato il commissario per l’emergenza Covid Renato Costa al suo arrivo nella città normanna, dove ad attenderlo c’era il sindaco di Monreale Alberto Arcidiacono e i suoi collaboratori.

Senza lo stipendio di dicembre, in agitazione i lavoratori Ecolandia

Chiedono pure la sanificazione dei mezzi per la raccolta “covid”. Interviene la Cisl: “Occorre la massima attenzione”. L'azienda: "Difficoltà legate alla chiusura della tesoreria comunale. Nei prossimi giorni il problema dovrebbe essere risolto"

MONREALE,18 gennaio – Preannunciano lo stato di agitazione i lavoratori della ditta Ecolandia, che cura il servizio di smaltimento dei rifiuti per conto del Comune di Monreale. Alla base delle rivendicazioni il mancato pagamento dello stipendio dello scorso mese di dicembre.

Strutture sociosanitarie, tavolo permanente di confronto in commissione al Senato su infermieri, videosorveglianza e ristori

Ruggeri: “La pandemia ha messo in evidenza tutti i limiti del sistema a numero chiuso”

PALERMO, 18 gennaio – Migliorare i servizi nelle Strutture Socio-Sanitarie, sviluppare nuovi modelli organizzativi, promuovere l’innovazione nell’ambito dell’assistenza sociosanitaria. Adottare una rete di parametri di sicurezza con sistemi di videosorveglianza, con l’adozione di codici etici.

Dalla Regione 24 mila euro per il restauro dell’organo dell’abbazia di San Martino delle Scale

Lo strumento era stato fortemente danneggiato dai topi

MONREALE, 18 gennaio – Il monumentale organo dell'Abbazia benedettina di San Martino delle Scale, a Monreale, sarà restaurato e riportato all’antico splendore grazie a un finanziamento della Regione. Lo rende noto il governatore Nello Musumeci, che ha accolto la richiesta dell’abate dom Vittorio Rizzone.

Decentramento, il difficile lavoro del Comune per garantire i servizi nelle frazioni

L’amministrazione da mesi è impegnata per attivare le delegazioni di Pioppo, Villaciambra e San Martino

MONREALE, 18 gennaio – Migliorare il rapporto tra le delegazioni comunali e il cittadino affinché quest’ultimo possa ottenere riscontri alle proprie istanze in tempi ragionevoli e avere la possibilità di accedere con facilità agli uffici comunali. Per raggiungere l'obiettivo l'amministrazione comunale da mesi è a lavoro per attivare le delegazioni di Pioppo, Villaciambra e San Martino.

Vaccini, tutto pronto domani per l'hub San Gaetano

Saranno somministrate prime, seconde e terze dosi di Pfizer e Moderna

MONREALE, 17 gennaio - Le richieste sono giunte numerose, tanto da dover richiedere un'ulteriore giornata vaccinale per permettere a tutti di poter prenotare il proprio appuntamento. Tutto pronto dunque all'hub ''San Gaetano'' che domani, mercoledì e venerdì accoglierà i vaccinandi prenotatisi nelle scorse settimane. 

I black-out di via Venero? Le bravate degli ''schiffarati''

Qualcuno si diverte a staccare la corrente lasciando la zona al buio totale

MONREALE, 16 gennaio – Probabilmente tanti ci avranno fatto caso. A volte in via Venero a Monreale si verificano improvvisi black-out e l’illuminazione pubblica va via misteriosamente. E così a restare al buio è la zona compresa fra il Canale e lo Spasimo.

Via Valle Paradiso una groviera, rattoppate alcune buche

A metterci una pezza è Bartolo Belmonte, componente della consulta di San Martino delle Scale: “Diversi i solleciti dei residenti, ho ritenuto opportuno attivarmi”

MONREALE, 14 gennaio - Che le condizioni stradali di alcune arterie monrealesi versino in condizioni preoccupanti, purtroppo, è noto anche ai sassi. Intanto questa mattina, in attesa di un intervento valido ed efficace, è stato effettuato un primo intervento preliminare (non risolutivo) presso la sede stradale di via Valle Paradiso in quel di San Martino delle Scale.

Covid, parla l’infettivologo Cascio: ''Ecco come si diffonde il virus''

Omicron colpisce soprattutto i più giovani, ma è meno patogena di Delta

MONREALE, 16 gennaio – Secondo i dati diffusi dall'Istituto Superiore di Sanità e ministero della Salute, la variante Omicron continua a diffondersi velocemente. Si conferma nella settimana di monitoraggio (dal 3 al 9 gennaio) una situazione epidemica acuta con una incidenza settimanale che a livello nazionale raggiunge il valore di 1.988 casi per 100mila abitanti con una velocità di trasmissione che in Italia si mantiene significativamente sopra la soglia epidemica.

Monreale ''in giallo'': da lunedì lezioni in presenza

Il sindaco Arcidiacono: ''Dati confortanti, siate prudenti''

MONREALE, 15 gennaio – ''Siate prudenti, è l'unico modo di proteggere la propria libertà'', scrive così il sindaco di Monreale, Alberto Arcidiacono, nell'annunciare che da lunedì gli studenti della cittadina normanna potranno ritornare a svolgere regolare lezione in presenza.

Coronavirus, 10 mila nuovi contagi e altre quattordici zone arancioni in Sicilia

Anche Altofonte sarà interessato dalle nuove misure restrittive, dal 16 al 26 gennaio

PALERMO, 14 gennaio – Altri quattordici Comuni siciliani in "zona arancione" da domenica 16 sino a mercoledì 26 gennaio (compreso). Lo dispone l'ordinanza appena firmata dal presidente della Regione, Nello Musumeci, su proposta del dipartimento regionale Asoe, per contenere i contagi da coronavirus.

Ricostruzione della Valle del Belice, Intravaia: ''Da Musumeci fatti e non parole''

“Stanziati 10 milioni di euro per progetti cantierabili entro il 20 gennaio”

MONREALE, 14 gennaio – "Il governo Musumeci non dimentica la Valle del Belice e lo fa in modo concreto, stanziando 10 milioni di euro, per progetti cantierabili entro il 20 gennaio". Il presidente del Consiglio comunale di Monreale ed esponente di Diventerà Bellissima, Marco Intravaia, ha ringraziato il presidente Musumeci, che ha annunciato lo stanziamento ai sindaci del comprensorio.