Consulta di Aquino: ecco le nostre proposte per migliorare la fruibilità della frazione

Ieri la seduta a villa Savoia. Il presidente Annaloro: Soddisfatto dellincontro, ma avere una sede sarebbe un atto democratico

MONREALE, 24 giugno – Dopo lo spiacevole episodio avvenuto lo scorso giovedì presso l’anfiteatro di Aquino, che ha visto bruciare i sacchi contenenti rifiuti e scarti vegetali raccolti dai volontari di “Basta crederci” – a poche ore dall’importante intervento di bonifica – il presidente della frazione, Benedetto Annaloro, ha immediatamente indetto una seduta per programmare una serie di richieste a tutela della piazza e per discutere di varie ed eventuali problematiche che affliggono la periferia.  

Dolore e lacrime al funerale di Vincenzo Ganci

Tantissima gente ha voluto dare l’estremo saluto al giovane scomparso ieri

MONREALE, 23 giugno – Un lungo, fragoroso applauso ha accompagnato il feretro di Vincenzo Ganci, il giovane 22enne, tragicamente scomparso nella giornata di ieri, all’uscita della chiesa di San Castrense, luogo nel quale si sono tenute oggi pomeriggio le esequie.

Tesoreria comunale: nuovo rinnovo tecnico del contratto

Via libera della giunta al rinnovo tecnico del contratto con Unicredit fino a dicembre 2020

MONREALE, 23 giugno – Era stata approvata nel mese di dicembre dello scorso anno la proroga tecnica del contratto tra il Comune di Monreale ed Unicredit, fino al corrente mese di giugno, per la gestione della tesoreria comunale nelle more dell'espletamento di una nuova procedura di gara, dal momento che i tentativi esperiti negli esercizi precedenti erano andati deserti.

Anche in via Esterna Cretazze ''Basta Crederci"

Volontari all'opera ancora nei prossimi giorni. Pupella: ''Seguiranno interventi manutentivi". IL VIDEO e LE FOTO

MONREALE, 23 giugno – Comincia a vedere la luce anche la via Esterna Cretazze, dopo anni e anni di totale abbandono. Il merito è tutto di ''Basta Crederci'', associazioni di volontari che - in sinergia con l'amministrazione comunale - sta operando attivamente sul territorio per ridare decoro a quelle aree maggiormente interessate da condizioni di criticità. 

Si getta dal balcone, muore giovane monrealese

La tragedia in via Linea Ferrata intorno alle 13

MONREALE, 22 giugno – Una tragedia enorme scuote la giornata monrealese: un ragazzo di 23 anni si è gettato dal balcone dal secondo piano, intorno alle 13, in via Linea Ferrata, perdendo la vita. Sul posto, poco dopo, sono arrivati i sanitari del 118, che però hanno solo potuto constatare il decesso.

Rifiuti, da oggi nuovo servizio di raccolta per bar e ristoratori

Verrà espletato dalle 11 alle 16 dalla New System Service

MONREALE, 22 giugno – Prende il via oggi una nuova iniziativa messa in campo dalla New System Service, la ditta che cura il servizio di raccolta rifiuti per conto del Comune, finalizzata all’incremento della percentuale della raccolta differenziata ed è diretta a bari e ristoratori cittadini.

Paura a Balestrate: un ragazzo soccorso in mare, ricercata una ragazza

La causa dell’accaduto le forti onde che non consentivano il ritorno sulla spiaggia. LE FOTO

BALESTRATE, 21 giugno – Momenti di paura oggi pomeriggio sulla spiaggia di Balestrate, all’altezza del lido “Copacabana”, dove i bagnini hanno soccorso un giovane in difficoltà, probabilmente per essersi allontanato troppo durante il bagno, considerato che le forti correnti di quel momento, data la giornata ventosa, lo trascinavano verso il largo e non gli consentivano di ritornare sulla battigia.

Centri comunali di raccolta, ammessi 87 Comuni: non c'è Monreale

Il Comune di Monreale non figura negli elenchi approvati in relazione alle istanze pervenute

MONREALE, 21 giugno – E' pubblicato sul sito del dipartimento Rifiuti della Regione Siciliana il decreto del dirigente generale con cui sono stati approvati gli elenchi delle istanze ammissibili e non ammissibili tra quelle presentate dai Comuni siciliani per accedere ai contributi per la realizzazione, l'ampliamento, il potenziamento o l'adeguamento di Centri Comunali di raccolta rifiuti.

Rogo in via Candido, intervengono i Vigili del Fuoco

Lallarme dei residenti, situazione sotto controllo. LE FOTO

MONREALE, 20 giugno – Nel primo pomeriggio, intorno alle 14.40, l’odore di combustione ha allertato i residenti di via Salvatore Candido i quali, affacciatisi dalle rispettive finestre, hanno riscontrato diversi focolai tra la vegetazione spontanea limitata dal muro di contenimento al di sopra del marciapiedi.

Svelato l’arcano: ritrovato lo stemma di via Palermo

Era scomparso nellottobre del 2018. Il sindaco Arcidiacono: Il blasone verrà presto ricollocato

MONREALE, 18 giugno – È l’11 ottobre del 2018: lo stemma gentilizio posto in prossimità del civico 59 di via Palermo giace per terra, dinnanzi alla fontana. Un passante, residente presso la via, decide di allertare i carabinieri per comunicare loro che il blasone ottacuspidato, non occupa la legittima postazione. Da lì, i militari, inoltrarono la segnalazione all’amministrazione comunale e l’indomani, alcuni impiegati, rimossero lo stemma dalla pavimentazione trasportandolo in altra sede per verificarne le condizioni.  

Via Pio La Torre, tappate le 2 buche del manto stradale

Lintervento a tutela dei pedoni, Ludovico Giurintano: Ho assistito ad alcune cadute e ho scelto di intervenire personalmente. LE FOTO

MONREALE, 17 giugno – Sembrano non avere fine le operazioni svolte oggi da parte dei volontari di “Basta credrci”. Infatti, questo pomeriggio, su segnalazione di Ludovico Giurintano – operatore del soccorso stradale di Monreale – il team composto da Cassarà e Polizzano è intervenuto per la messa in sicurezza delle due buche presenti lungo la via Pio La Torre, nei pressi dell’autorimessa.

Spettacolare intervento all’anfiteatro di Aquino: in scena i ragazzi di ''Basta crederci''

Stamattina le operazioni di bonifica. Ripulite contemporaneamente altre zone di Monreale. LE FOTO

MONREALE, 17 giugno – Ciò che dovrebbe risultare “normale amministrazione” appare, spesso, una novità. Certi interventi, però, non possono più essere ritenuti inediti, considerato il grandissimo impegno di alcuni ragazzi – alcuni percettori del reddito di cittadinanza, altri no – che dapprima dell’emergenza pandemica avevano dimostrato, con grande coraggio, di poter affrontare sfide insidiose, attraverso la loro buona volontà. Lo spettacolo andato in scena oggi, presso la villetta di Aquino e in altri punti critici del monrealese, ne è l’esempio lampante.

Atto vandalico nell’anfiteatro di Aquino: bruciati i cumuli di rifiuti raccolti ieri

Ieri lintervento dei volontari di Basta crederci”. Piero Faraci: Così non va bene. LE FOTO

MONREALE, 18 giugno – Non proprio un buongiorno quello di oggi nella frazione di Aquino. Nel giro di poche ore, infatti, il dispendioso lavoro svolto dai volontari, nella giornata di ieri, è stato parzialmente vanificato da un atto vile, durante le ore notturne.

Coronavirus: situazione stabile, meno ricoveri e nessun decesso

Degli attuali 805 positivi, 28 pazienti (-6) sono ricoverati - di cui 3 in terapia intensiva (-1) - mentre 777 (+6) sono in isolamento domiciliare

PALERMO, 17 giugno – Questo il quadro riepilogativo della situazione nell'Isola, negli ultimi due giorni (16-17 giugno) aggiornato alle ore 15 di oggi, in merito all’emergenza Coronavirus, così come comunicato dalla Regione Siciliana all'Unità di crisi nazionale.

Monreale, centro storico chiuso al traffico nel weekend

Lo ha stabilito un provvedimento della giunta Arcidiacono

MONREALE, 17 giugno – Arriva una prima, significativa risposta alla soluzione del traffico caotico e soprattutto dell’anarchia che si viene a creare in occasione dei weekend nel centro storico della città, in prossimità dei monumenti normanni, patrimonio dell’Unesco. Le piazze e il centro storico della città saranno chiuse al traffico dal venerdì alla domenica.