Palermo, investito da una minicar alla Favorita: è grave

L’impatto ha coinvolto un ciclista e una minicar, che si sarebbe ribaltata

PALERMO, 7 maggio – Un ciclista di circa 40 anni è stato travolto da una minicar nel parco della Favorita. L’incidente è avvenuto attorno alle 18 e le dinamiche sono ancora da chiarire. A guidare la minicar un giovane di 14 anni, che avrebbe improvvisamente invaso la pista ciclabile.

Palermo, ha abusato per anni della nipote: uomo rinviato a giudizio

Prove inconfutabili e una confessione hanno dimostrato la veridicità di quanto dichiarato dalla ragazza

PALERMO, 6 maggio – Ha subito abusi sessuali da parte dello zio materno per lungo tempo, dagli 8 ai 14 anni, e ha deciso di denunciare. È la storia di una 19enne palermitana che, una volta appresa la possibilità che lo zio potesse finire di scontare una pena per estorsione ai domiciliari, nell’abitazione accanto alla propria, ha scelto di rompere il silenzio.

Palermo, rapina alle Poste di via Oreto

Mille euro la cifra sottratta. Indagano i carabinieri

PALERMO, 6 maggio – Ancora episodi di piccola criminalità a Palermo: stavolta a subire una rapina è stato l’ufficio postale di via Oreto, all’altezza di via dell’Orsa Minore. Un uomo ha fatto il suo ingresso, ha aspettato il proprio turno dopo aver ritirato il biglietto e ha successivamente messo in atto il proprio piano.

Palermo, minorenne denuncia adescamento sessuale sui social: fermo per un 27enne di Pozzuoli

Gestiva diversi profili su Facebook, Tik Tok e Instagram ed è stato arrestato in flagranza di reato

PALERMO, 5 maggio – È partita da Palermo l’operazione che ha fatto scattare l’arresto di un 27enne residente in provincia di Napoli: un minorenne ha confidato ai propri genitori di essere stato adescato sui social e ciò è stato tempestivamente riferito alle forze dell’ordine.

Palermo, uomo rapina una banca del quartiere Uditore

Il fatto a poche settimane da altri furti, messi a segno in una tabaccheria e in un supermercato della zona

PALERMO, 4 maggio – Ha atteso il proprio turno e successivamente ha puntato una pistola contro un impiegato, facendosi consegnare una cifra pari a duemila euro: è quanto commesso da un uomo che stamattina, attorno alle 10, si è recato in una filiale Bper Banca, nel quartiere Uditore di Palermo.

Incidente circonvallazione, muore anche la seconda ragazza

Si aggrava il bilancio dell’impatto di ieri pomeriggio

PALERMO, 4 maggio – Si aggrava il bilancio del terribile incidente stradale avvenuto ieri pomeriggio sulla circonvallazione di Palermo, all’altezza del sottopassaggio di piazzale Einstein. Dopo Chiara Ziani, la 21enne deceduta ieri, non ce l’ha fatta anche Alessia Bommarito, 20 anni.

Palermo, tremendo impatto sulla circonvallazione: muore una ragazza, due feriti gravissimi

Lo scontro tremendo all’altezza di piazzale Einstein, direzione Messina

PALERMO, 3 maggio – Un gravissimo incidente si è verificato oggi pomeriggio lungo la circonvallazione, all’altezza di piazzale Einstein sulla corsia in direzione Messina. Coinvolti un furgone adibito al trasporto persone, uno scooter ed una Fiat Panda. Quest’ultima, a causa dell’impatto, si è capovolta.

Via Sarullo, riattivato l'impianto di illuminazione dopo il furto dei cavi di rame

È la strada tra la Casa del Sole e il deposito Amat. L’intervento di ripristino ha consentito la riaccensione di 49 punti luce

PALERMO, 3 maggio – É tornato in funzione l’impianto di pubblica illuminazione di via Luigi Sarullo che era stato danneggiato da un furto dei cavi di rame. Tecnici e operatori di AMG Energia hanno completato l’intervento di ripristino e riacceso 49 punti luce.

Tennis: dal 17 al 25 luglio torna il grande tennis al Country di Palermo

I 32^ Palermo Ladies Open avranno il pubblico sugli spalti. Prosegue la vendita di abbonamenti e biglietti

PALERMO 28 aprile - Dal 17 al 25 luglio prossimi tornerà il grande tennis al Country Time Club di Palermo con la 32^ edizione dei Palermo Ladies Open, torneo dotato di un montepremi da 275 mila dollari. La nuova data nel calendario internazionale è stata ufficializzata dalla WTA.

Palermo, al via le assemblee dei circoli del Pd

I Dem aprono la discussione cittadina sul futuro del capoluogo

PALERMO, 27 aprile – Al via le assemblee dei circoli Pd e le Agorà per costruire un progetto politico dedicato alla città metropolitana di Palermo. “È giunto il momento di aprire con questo metodo la discussione sul futuro del capoluogo – fa sapere il segretario provinciale Rosario Filoramo-. Un futuro che è anche presente, perché c’è da completare questa esperienza di governo cittadino nel migliore dei modi e preparare la migliore proposta politica per i prossimi anni”.

Palermo, il 12 maggio sciopero di quattro ore dei lavoratori Amat

I sindacati “In gioco c’è il futuro dell’azienda, dei lavoratori e del servizio essenziale per i cittadini”

PALERMO, 22 aprile – Sciopereranno per quattro ore il prossimo 12 maggio, i lavoratori di Amat. I sindacati dopo aver atteso invano la convocazione del Comune di Palermo hanno deciso di proclamare l’astensione da lavoro, come annunciato nei giorni scorsi.

Palermo, scarcerato uno dei presunti responsabili della sparatoria dello Zen

Attanasio Fava, membro della famiglia Maranzano, non si trovava sul posto al momento del tentato omicidio

PALERMO, 20 aprile – Emergono nuovi dettagli sulla sparatoria avvenuta allo Zen il 23 marzo, che ha portato al ferimento di Giuseppe e Antonino Colombo: uno dei presunti responsabili, Attanasio Fava, è stato scagionato. Secondo varie intercettazioni telefoniche, infatti, Fava non si trovava sul luogo del tentato omicidio bensì a decine di chilometri di distanza.

Asp di Palermo: prosegue l’Open Day per gli over 80

Da domani sempre porte aperte per la vaccinazione degli anziani. Non ci sara’ bisogno di prenotazione. Da mercoledì tornerà il drive in alla “Casa del Sole” di Palermo

PALERMO, 25 aprile – L’Asp di Palermo apre le porte di tutti i propri centri di vaccinazione agli Over 80. Così com’è avvenuto negli ultimi giorni, da domani sarà sempre possibile recarsi nelle strutture dell’Azienda sanitaria del capoluogo per ricevere la somministrazione della prima dose di Pfizer o Moderna.

Uccise il suo spacciatore, i giudici lo condannano a 22 anni

Questa la decisione della Corte d’Assise di Palermo in merito all’uccisione di Francesco Manzella

PALERMO, 23 aprile – Anche se non c’era premeditazione, nel marzo del 2019 Pietro Seggio, proprietario di una pizzeria di Borgo Molara, ha comunque agito in maniera delittuosa nei confronti del suo pusher. È quanto stabilito dalla Corte d’Assise di Palermo, presieduta da Vincenzo Terranova, che lo ha condannato a 22 anni di reclusione per l’omicidio di Francesco Manzella, spacciatore di Falsomiele ucciso da un colpo di pistola. Secondo l’accusa Seggio, proprietario della pizzeria “All’Antico Borgo”, avrebbe contratto un debito di 700 euro con la vittima.