Svuotavano società per farle fallire, dalla Guardia di Finanza un colpo ai Mazzara, storica famiglia dell'abbigliamento

Ai domiciliari tre componenti del noto gruppo imprenditoriale: l'accusa è quella di bancarotta fraudolenta ed autoriciclaggio

PALERMO, 18 gennaio – Su delega della locale Procura della Repubblica, i finanzieri del Comando Provinciale di Palermo hanno dato esecuzione a un’ordinanza di applicazione di misure cautelari emessa dal G.I.P. del Tribunale del capoluogo nei confronti di 3 soggetti, destinatari della misura degli arresti domiciliari e della misura interdittiva del divieto temporaneo di esercizio di attività d’impresa per la durata di dodici mesi, procedendo, contestualmente, al sequestro preventivo delle quote societarie di due società e di un negozio di abbigliamento ancora attivo a Palermo.

Palermo, oggi il ricordo di Natale Mondo

Alla commemorazione del poliziotto ucciso per mano mafiosa nel 1988 presente una delegazione dell'Anps di Monreale

PALERMO, 14 gennaio -Si è svolta stamattina  la deposizione di una corona di alloro presso la lapide dedicata ai caduti della Polizia di Stato, nell’atrio della sede della Squadra mobile di Palermo, in ricordo di Natale Mondo, assistente capo della Polizia di Stato ucciso per mano mafiosa nel 1988.

Il ''vizietto'' di rapinare le farmacie, la Polizia lo arresta

Il rapinatore seriale era diventato l’incubo dei quartieri Cep e Cruillas di Palermo

PALERMO, 13 gennaio – La Polizia di Stato ha eseguito una Ordinanza di Custodia Cautelare in carcere nei confronti di T.C., 32enne pregiudicato del Cep, considerato l’autore di tre rapine in farmacia, due delle quali portate a compimento ed una tentata, nella zona dei quartieri Cep/Cruillas.

Cimitero dei Rotoli, peggiora la situazione del deposito anche a causa del coronavirus

Si tratta di un’emergenza sull’emergenza: sono innumerevoli le bare in attesa di sepoltura

PALERMO, 12 gennaio – L’emergenza coronavirus ha acuito anche le problematiche dei cimiteri palermitani. Ai Rotoli le bare accatastate una sopra l’altra sono circa 700: all’interno di queste, tantissime le persone decedute per il Covid. Sono proprio i ritmi incessanti della pandemia ad aver aggravato ancora di più la situazione del deposito, che, in pratica, non esiste più.

Palermo, cocaina negli slip: due uomini in manette

Beccati in un noto luogo di spaccio a Falsomiele

PALERMO, 11 gennaio – Nel corso di un servizio antidroga nel quartiere di Falsomiele, i Ccrabinieri della Stazione Palermo Villagrazia hanno tratto in arresto due persone per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, perché trovate in possesso di quasi 50 grammi di cocaina.

Centro storico di Palermo, quali soluzioni per la rinascita?

Confesercenti ha avanzato delle proposte concrete affinché il luogo possa tornare ad essere un punto di riferimento per l’economia della città

PALERMO, 8 gennaio – L’emergenza Covid ha colpito duramente anche alcuni quartieri del capoluogo siciliano. La chiusura forzata delle attività produttive e l’impossibilità da parte dei mercati di operare hanno rappresentato un ulteriore svantaggio per zone che versavano già in condizioni critiche, come il centro storico di Palermo.

Covid, a Palermo scuole chiuse domani e sabato

L’ordinanza del sindaco di Palermo dispone la chiusura per i giorni 8 e 9 gennaio in attesa delle decisioni regionali

PALERMO, 7 gennaio -Sono ore d’attesa per le scuole siciliane del primo ciclo i cui alunni domani dovrebbero tornare in presenza in assenza di disposizioni regionali, ma a Palermo arriva l'ordinanza del sindaco, Leoluca Orlando.

''Dies Natalis'', una manifestazione che ha scaldato i cuori

Tradizione, musica e cultura: arriva la tecnologia per far vivere il clima di Natale e far dimenticare la pandemia

PALERMO, 31 dicembre – La pandemia ha reso tristi questi giorni, è vero. Tutti avremmo voluto sentire il calore dei nostri affetti, delle persone più care. Tutti avremmo voluto trascorrere i giorni più attesi dell’anno all’insegna della tradizione.

Palermo, Musumeci: ''Pronti 57 milioni per la rigenerazione urbana''

C’è la firma del decreto che assegnerà alla città i Fondi ex Gescal destinati alla riqualificazione del tessuto urbano

PALERMO, 31 dicembre – «Siamo ormai giunti alla fine di una vicenda che si trascina da più di due decenni, rallentando il recupero dei quartieri più difficili di Palermo. Dopo aver proceduto agli adempimenti urbanistici richiesti, alla mia firma ho il decreto da ben 57 milioni di euro che assegnerà alla città i Fondi ex Gescal destinati alla riqualificazione del tessuto urbano palermitano. La Regione avvia dunque gli investimenti pubblici nei quartieri Zen, Borgo Nuovo e Sperone per una rigenerazione finalmente in linea con i desideri e le aspettative di ampie fasce della popolazione».

Emozioni siciliane con ''Dies Natalis''

Le tradizioni della nostra terra nel concerto in streaming proposto da “Quadrifoglio Arte”. IL VIDEO

PALERMO, 29 dicembre – La magia del Natale, i messaggi che da essa arrivano, le note che ci riempiono il cuore, ma soprattutto le tanto care tradizioni siciliane. Quelle che ciascuno di noi, fin da quando era bambino, porta con sé, nel proprio bagaglio culturale, nei ricordi di una vita.

Paura al centro commerciale Conca d’Oro, tre malviventi rapinano un negozio

Si tratta di Original Marines. 800 euro il bottino

PALERMO, 24 dicembre – Ieri è stata una serata di paura al centro commerciale Conca d’Oro, in via Lanza di Scalea, dove due ladri hanno messo a segno una veloce rapina fuggendo poco dopo. Il fatto è accaduto all’interno del negozio Original Marines: dopo aver minacciato i dipendenti con una pistola, i tre si sono fatti consegnare una cifra pari a 800 euro, salvo poi dileguarsi a bordo di una Fiat 500.

Palermo: operazione ''Sister White'', smantellata una rete di corrieri della droga, stranieri ed italiani

13 gli arrestati, i vertici dell’organizzazione erano nigeriani

PALERMO, 20 dicembre – Alle prime luci dell’alba la Polizia di Stato ha dato esecuzione ad un provvedimento di fermo emesso dalla Direzione Distrettuale Antimafia della Procura della Repubblica di Palermo, a carico di 13 persone in prevalenza cittadini extracomunitari di nazionalità nigeriana, neutralizzando una delle principali roccaforti del traffico di sostanze stupefacenti del capoluogo siciliano.

Covid: arrivati a Palermo i primi vaccini

Sosteranno alla caserma Scianna, poi, alle 11,30, la prima somministrazione

PALERMO, 27 dicembre – È atterrato qualche minuto prima delle 23.30, all'aeroporto di Palermo, il C27J dell'Aeronautica militare con a bordo le prime 685 dosi del vaccino Pfizer-BionTech contro il Coronavirus destinate alla Sicilia. Il velivolo, partito dalla base militare di Pratica di mare, ha prima fatto scalo a Cagliari per poi dirigersi alla volta di Punta Raisi.

Ospedale dei Bambini, gli auguri del Soccorso Alpino Siciliano arrivano dall'alto

Dieci tecnici si sono calati dal tetto con delle funi

PALERMO, 23 dicembre – Non solo salvataggio di escursionisti infortunati e ricerca di dispersi negli ambienti impervi più disparati. Questa volta i tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Siciliano, stazione Palermo-Madonie, si sono dedicati alla solidarietà regalando qualche minuto di spensieratezza ai piccoli degenti dell’Ospedale pediatrico “Giovanni Di Cristina” di Palermo.

Ospedale Ingrassia: 8 nuovi casi positivi al covid

Temporaneamente sospesi i nuovi ricoveri in Geriatria, Cardiologia, Chirurgia ed Ortopedia.Garantite le emergenze

PALERMO, 20 dicembre – Dopo la sospensione di nuovi ricoveri nel reparto di Geriatria dell'Ospedale Ingrassia di Palermo, analoga decisione è stata adottata temporaneamente per Cardiologia, Chirurgia ed Ortopedia dello stesso nosocomio. I reparti continuano a funzionare regolarmente per i degenti ricoverati garantendo, anche, le emergenze.

Piazza Indipendenza: attivato il nuovo semaforo

Funziona come impianto sia di tipo veicolare che pedonale a chiamata

PALERMO, 17 dicembre – E’ entrato in funzione il nuovo semaforo di piazza Indipendenza all’altezza dell’intersezione con corso Re Ruggero. Gli operatori di AMG Energia hanno completato i lavori di modifica e aggiornamento dell’impianto, nell’ambito del progetto relativo al miglioramento della sicurezza e del decoro delle aree esterne di Palazzo d’Orleans.