Il nuovo capitalismo dei disastri: toccata e fuga in re minore di Bach

fumetto di Salvino Caputo

Vorremmo tutti risvegliarci in questa primavera senza prospettive ed interrogarci sulle sbandate colossali di questo pianeta stracolmo di capitalisti senza pietà, di politici messi sotto sale come il candido baccalà, di epidemiologi smarriti nel dubbio amletico del cosa succederà, delle nuove lobby del farmaco alla corte delle università che stanno sperimentando il nuovo vaccino anti Coronavirus che continua imperterrito il suo corso pandemico senza via di ritorno ad una normale quotidianità di donne e uomini che si sono triturati gli attributi, nella speranza di un ritorno ad una vita mediocre, ma normale senza se e ma!

È tempo di responsabilità e resistenza

fumetto di Salvino Caputo

E’ stato bello sognare in questi anni, pilotati dai grandi gruppi finanziari che ci promettevano il Paradiso nel nostro Pianeta Terra. Tutti a fare il tifo per il nuovo corso mondiale governato da lobby e mercati spudoratamente in malafede. Siamo stati vittime di un’utopia folle e senza attributi fondamentali e indispensabili per l’approdo al fasullo sogno americano ed europeo.

A Monreale c'è voglia di comunità

fumetto di Stefano Gorgone

Carissimo direttore,
come va ripetendo da tempo Papa Francesco “la grande sfida del nostro mondo è la globalizzazione della solidarietà e della fraternità al posto della globalizzazione della discriminazione e dell’indifferenza”.

Prevalga il senso di responsabilità da parte di tutti

fumetto di Stefano Gorgone

Carissimo direttore,
ieri, in occasione del 76° anniversario dell’eccidio delle Fosse Ardeatine e nel pieno dell’emergenza sanitaria in corso, molto opportunamente il Presidente della Repubblica ha fatto appello ancora una volta al senso di responsabilità di tutti noi, invitandoci a rispettare le indicazioni di comportamento quotidiano suggerite dagli scienziati e fatte proprie dai nostri governanti.

La Provvidenza Divina salverà tutti i Sud poveri del nostro pianeta

fumetto di Salvino Caputo

Nell’articolo odierno mi atterrò ai postulati della mia fede cristiana e renderò un omaggio stratosferico all’immenso Alessandro Manzoni che ci ha plasmati in tema di “Provvidenza Divina” mille spanne in più delle pastorali e dei messaggi stancanti di una Chiesa che non riesce a sanare i suoi conflitti di casta ed ha messo in minoranza il candido Francesco Bergoglio sull’Amazzonia, il matrimonio dei preti ed il diaconato delle donne.

C’è del marcio in Danimarca

fumetto di Salvino Caputo

Omaggio e chapeau alla mitica citazione di William Shakespeare operata nel suo intramontabile “Amleto”, un’opera teatrale senza confini e frontiere, un kolossal punto di riferimento mondiale per registi, attori ed attrici e per tutte le compagnie teatrali che si spaccano l’anima in giro per il mondo per stupirci, farci sognare, riflettere e caricarci di spirito critico, innanzi alla complessità dei problemi drammatici ed esistenziali della nostra vita quotidiana.

Un posto ci sarà dove dilava il sale e sarà sempre estate temperata

fumetto di Salvino Caputo

Ci sarà sempre un angolo meraviglioso di questo mondo alla frutta, condannato al suo fisiologico destino, dove il sale della nostra Terra dilaverà sempre anche in tempi di guerra, apocalissi, ecclissi e pandemie virali. Questo paradiso si chiama Sicilia, “Terra di Nessuno” nel famoso brano lirico di Pino Daniele, intitolato “Sicily”.

Il toto pensiero di Pappagone nel dilemma ''siamo vincoli o sparpagliati''

fumetto di Salvino Caputo

Nella giornata di ieri, venerdì 6 marzo, il nostro Presidente della Repubblica e tutto l’esecutivo del Governo Nazionale hanno spronato i cittadini italiani a restare uniti, coesi e compatti per fronteggiare il COVID-19. Di contro i nostri governanti, unitamente ed in profonda sintonia con l’OMS, i virologi, gli infettivologi ed epidemiologi mondiali, ci hanno raccomandato di tenerci a debita distanza nel rapporto di convivenza quotidiana tra cittadini e stranieri nei nostri luoghi di residenza.