Zamparini…e ora per favore, silenzio!

fumetto di Totò Caltagirone

"Zampa, ammettilo: da novembre ad oggi un poco l'hai scafazzata!"

Ohhhh, te ne sei accorto, finalmente, che stavi davvero esagerando. Che avevi scelto la strada sbagliata per risolvere i problemi del Palermo, quella dell’istinto, del nervosismo e non della ragione? Tranquillo, niente scuse.

“La politica e i politici?...Chiù confusi ca pirsuasi”

fumetto di Totò Caltagirone

Inauguriamo oggi con una “pillola” l’angolo dell’Opinione, affidato alla penna brillante di Totò Caltagirone

Ora, mi chiedo,  che cosa deve succedere perché la politica italiana cambi direzione? Cosa deve accadere perché questo Paese diventi seriamente democratico, cioè non un Paese dove c’è chi comanda e chi ubbidisce, ma un Paese dove prevalga, in modo equo, la logica ed il rapporto tra le problematiche reali e la politica, l’economia, l’etica e la socialità? Belle domande ad effetto, che ci farei un figurone se solo fossi sicuro di una risposta.