Il 21 agosto a Casa Cultura Pietro Maria Sabella presenta Pirandello in siciliano

‘U ciclopu" nella nuova edizione a cura di Peppe Leonardo Gallato

 MONREALE, 9 agosto – Lunedi’ 21 agosto, alle ore 19 nella splendida cornice di Casa Cultura, ex Ospedale Santa Caterina, l’amministrazione comunale ha promosso, in sinergia con l’editore Pietro Maria Sabella, la presentazione di una nuova edizione di uno tra i drammi dell’illustre poeta, scrittore e drammaturgo Luigi Pirandello “U ciclopu” (prima assoluta: Teatro Argentina, 26 Gennaio 1919) traduzione in dialetto siciliano di un antico dramma satiresco di Euripide, genere teatrale a metà tra la tragedia e la commedia che non ha avuto fortuna postuma.

Si è spento Isidoro “Dorino” Giangreco

Dal 13 luglio era ricoverato all’ospedale Civico di Palermo dopo una misteriosa caduta in bicicletta

MONREALE, 8 agosto – Si è spento oggi, all’età di 69 anni, Isidoro Giangreco, medico di base e specialista della medicina dello sport. Per Giangreco, che dal 13 luglio scorso era ricoverato presso l’ospedale Civico di Palermo, è stata fatale una crisi respiratoria che gli ha provocato l’arresto cardiaco.

Calcio a 5, è ufficiale: il Monreale giocherà in serie C1

La società biancazzurra è stata ripescata ed inserita nel prossimo girone A

MONREALE, 8 agosto – Dopo essere circolata con sempre maggiore insistenza, adesso la voce diventa ufficiale: il Monreale calcio a 5 disputerà il prossimo campionato di serie C1. La società biancazzurra, infatti, ha beneficiato del ripescaggio che la Lega Nazionale Dilettanti aveva proposto alle società richiedenti, dopo che si erano liberati dei posti a causa della mancata iscrizione di alcune società e soprattutto del fatto che il format del prossimo campionato di serie C1 prevede la composizione di due gironi, contro l’unico della passata stagione.

Ci portano via il futuro, diciamo “no” agli incendi

Oggi a Pioppo una partecipata manifestazione dopo il rogo di Casaboli. LE FOTO e IL VIDEO

MONREALE, 8 agosto – Una manifestazione per dire “no”, per dire “basta” agli incendi che distruggono il territorio e che frantumano il futuro dei nostri figli. Per gridare l’indignazione e lo sdegno di fronte ad una coltellata al cuore, quale è stato il rogo del 2 agosto scorso con il quale è andato in cenere il bosco di Casaboli.

Emergenza caldo, la Protezione Civile comunale predispone un gazebo in piazza Guglielmo con i volontari della Croce Rossa

Sarà attivo oggi e domani. Possibile anche la misurazione della pressione

MONREALE, 8 agosto - Il sindaco di Monreale Piero Capizzi ha reso noto che oggi e domani grazie alla disponibilità dei volontari della Croce Rossa e l’organizzazione del servizio della Protezione Civile comunale di Monreale sarà attivo in piazza Guglielmo II un gazebo per assistere cittadini e turisti.

Via Torres, controlli antiabusivismo dei vigili urbani

Azione cominciata di buon ora a scopo preventivo. Nessun sequestro effettuato

MONREALE, 8 agosto – Una massiccia azione antiabusivismo è stata compiuta stamattina dagli uomini della Polizia Municipale di Monreale in via Torres, che collega il parcheggio Cirba al centro storico e che – come è noto – è sede abituale, di bancarelle non in regola.

Consiglio comunale, se ne riparla giovedì pomeriggio

Modifica regolamento IUC e acquedotto e salvaguardia equilibri di bilancio all’ordine del giorno

MONREALE, 7 agosto – Dopo sospensioni, rinvii e numero legale mancante, il Consiglio comunale che era stato convocato per sabato scorso, è stato aggiornato a giovedì prossimo, 10 agosto alle ore 18, come di consueto in aula consiliare.

Incendio di Casaboli, domani tutta Pioppo griderà il suo “No”

Alle 18 un corteo organizzato dal Comitato Pioppo Comune da piazza Manzoni a Valle Tajo

MONREALE, 7 agosto – Lo scopo è quello di continuare a sensibilizzare, ribadire l’esigenza di una forte presenza della società civile, soprattutto in un momento come questo, in cui tutta la comunità pioppese, dopo il disastro della settimana scorsa, è ancora provata e sgomenta per un bosco che era il fiore all’occhiello della frazione e che adesso, invece, è una distesa di cenere.

San Martino delle Scale, sette cuccioli di cane abbandonati salvati dagli operai della ditta Mirto

Erano stati lasciati in uno scatolone. Sono stati consegnati ai Vigili Urbani. LE FOTO

MONREALE, 7 agosto – Ancora una volta agosto si rivela un mese in cui aumentano in maniera esponenziale gli abbandoni di animali, ad opera di gente che, magari alla vigilia della partenza per le vacanze, si libera di quello che ritiene un fastidio, non facendosi scrupolo di commettere una bruttissima azione.

Era stato accusato di stalking ed affidato ad una struttura riabilitativa, adesso torna a casa in libertà vigilata

S.S., trentenne, era stato giudicato incapace di intender e di volere

MONREALE, 6 agosto – Torna a casa, in regime di libertà vigilata, S.S, il trentenne monrealese per il quale un anno fa il tribunale aveva disposto il soggiorno presso la struttura riabilitativa di Messina, a seguito del suo arresto eseguito dai carabinieri di Monreale, dovuto ai comportamenti persecutori che il giovane avrebbe attuato nei confronti di una ragazza della quale si era invaghito.

I pupi raccontano: la memoria come patrimonio orale dell’uomo, u cuntu e l’opera dei pupi

Opranti, teatrinari e cuntisti, il teatro dei pupi di Francesco Sclafani e la funzione affabulatoria di Peppino Celano

MONREALE, 6 agosto – Dalla consultazione di un qualsiasi vocabolario o manuale apprendiamo che, il concetto di memoria è riconducibile alla capacità della mente di conservare e richiamare alla coscienza, informazioni, immagini, sensazioni o nozioni, nel tempo e nello spazio sottoforma di ricordi, apprese durante l’esperienza.