“Ventesima giornata internazionale della lingua madre”, domani incontro alla Veneziano

Appuntamento (ore 16) è stato organizzato insieme all’Accademia della lingua siciliana

MONREALE, 20 febbraio – Una giornata dedicata al dialetto, domani pomeriggio, alle ore 16, presso la sede della scuola Antonio Veneziano, in via Kennedy, con la “Ventesima giornata internazionale della lingua madre”.

L’appuntamento è stato organizzato insieme all’Accademia della lingua siciliana, ente che si propone di tutelare e valorizzare il dialetto come una risorsa. Interverranno il presidente dell’Accademia Giuseppe Petix e la dirigente della scuola Veneziano, Beatrice Moneti. Presenta e modera l’evento l’insegnante di Lettere Romina Lo Piccolo. Relatori Fonso Genchi, Fabio Petrucci e Massimo Costa. Durante il pomeriggio, i poeti dell’Accademia declameranno poesie vernacolari, gli alunni della Veneziano reciteranno le “ottave” di Antonio Veneziano, i bambini della V A della scuola Morvillo interpreteranno una breve pièce “Na vota c’era la lingua dei nonni”. Il soprano Antonella Urso eseguirà l’inno siciliano in dialetto siciliano.

 

 

Commenti  

#1 Marco 2019-02-20 23:55
Bella iniziativa, ma il Siciliano non è un dialetto, ma una Lingua riconosciuta dall'Unesco!
Citazione

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna