Capizzi incontra i forestali: collaborazione per le esigenze del territorio

“Dall’amministrazione pieno sostegno per le eventuali iniziative da intraprendere”

MONREALE, 7 novembre – Una rappresentanza di lavoratori forestali ieri pomeriggio é stata ricevuta dal sindaco Piero Capizzi per discutere sulle problematiche recenti che hanno riguardato dapprima la sospensione e poi il successivo riavviamento al lavoro dei forestali deliberato domenica scorsa dalla
giunta regionale di governo.

Mutatis mutandis e siamo rimasti tutti in mutande

fumetto di Salvino Caputo

Da un ablativo assoluto della nostra madre lingua latina, ovvero l’incontro tra un participio passato di un verbo in fieri ed il gerundio dello stesso verbo, si paragonano due situazioni totalmente antitetiche: “Cambiate le cose che bisogna siano cambiate” è il paradossale ed amaro significato di questo caso ablativo latino, quintessenza del “Gattopardismo” che i Siciliani hanno esportato e veicolato nel mondo intero.

Nuovi locali per l’associazione Nati Due Volte Onlus

Oggi la consegna. Una sede inoltre per l’ufficio del Garante della Persona DiversAbile

MONREALE, 6 novembre – Il sindaco Piero Capizzi questo pomeriggio ha consegnato all’associazione “Nati Due Volte Onlus”, e all’Unitalsi Monreale altre sale dell’ex Mattatoio Comunale e due stanze che ospiteranno l’Ufficio del Garante della Persona DiversAbile”, incarico ricoperto dal professionista e medico Salvatore Porrovecchio, nominato dallo stesso sindaco

I fondi dell’emergenza per riportare la villa comunale ai suoi splendori

Spero che il sindaco Capizzi convochi un immediato tavolo con la Regione per affrontare la questione

MONREALE, 6 novembre – Adesso è il momento di trovare una soluzione. Di sedersi attorno a un tavolo e trovare come potere restituire definitivamente alla collettività locale uno spazio storico, quello della villa comunale, al quale ogni monrealese per tanti motivi è affezionato.

Grisì, nessuna commemorazione dei caduti

Mannino: "L'importanza non è solo simbolica"

MONREALE, 6 novembre – "Rimaniamo sgomenti di fronte alla considerazione che in rarissime occasioni è successo che per la commemorazione del 4 novembre, giornata dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate, a Grisì, frazione di Monreale, non si facesse nessuna manifestazione per ricordare i nostri caduti".

Dopo il maltempo si monitorano le scuole: buona nel complesso la tenuta degli immobili

Qualche problema solo alla media della Morvillo, dove esiste un problema di “competenza”

MONREALE, 6 novembre – Quando venerdì scorso è stata diramata l’allerta meteo e il sindaco, con un’ordinanza, ha chiuso le scuole monrealesi, forse qualcuno avrà pensato che si trattasse di un’esagerazione e che, alla fine, si stava solo “regalando” un giorno di vacanze a studenti e personale scolastico.

Chiusa la via Olio di Lino, lunghe code sulla Circonvallazione

Più di un chilometro in fila fino alla Rocca fin dalle prime ore del mattino

MONREALE, 6 novembre – Che le conseguenze fossero queste era facilmente immaginabile. Con la chiusura della via Olio di Lino il traffico veicolare del mattino, quello che da Monreale si sposta verso Palermo per iniziare la giornata lavorativa, si è spostato tutto sulla circonvallazione.

Via Olio di Lino, domani partono gli interventi

Oggi la strada è stata chiusa dopo che si è aperta una grossa buca

PALERMO, 5 novembre – Domani mattina una squadra di operai sarà al lavoro per ripristinare l’asfalto e mettere il sicurezza la via Olio di Lino dove oggi si è aperta una voragine. È quanto ha assicurato il sindaco di Palermo Leoluca Orlando al sindaco di Monreale Piero Capizzi che ha richiesto l’intervento del Comune di Palermo che per sicurezza aveva chiuso la parte di strada interessata.

Calcio a 5: rinviare la giornata di campionato, una decisione saggia

Adesso resta il nodo della data utile per il recupero

PALERMO, 5 novembre – Alla fine la decisione si è rivelata saggia. Il non giocare la settima giornata del girone A del campionato di serie C1 ha evitato che un pomeriggio di sport e di svago si trasformasse in un patema d’animo per decine di famiglie e soprattutto che vedesse mettere a rischio l’incolumità di tante persone.

Vicini alle persone colpite dall’eccezionale maltempo

Riceviamo e pubblichiamo...

Carissimi fratelli e sorelle,
nei giorni scorsi mi sono tenuto in contatto con i parroci dei paesi della nostra Arcidiocesi, che hanno subito più gravi danni a causa dell’eccezionale maltempo. Facendomi interprete dei sentimenti del Presbiterio diocesano e dei fedeli laici esprimo profonda solidarietà e vicinanza alle persone colpite, specialmente di quei territori della Zona Montana (Vicariati di Corleone e di Bisacquino) in cui le devastazioni sono state più rilevanti.

Cede una trave, crolla la ringhiera della villa comunale

Il diluvio di sabato sera lascia un’altra unghiata sul territorio. LE FOTO

MONREALE, 5 novembre – Sembra il remake di quello che successe il 1 marzo del 2011. Forse ancora più grave e dagli effetti ancor più pesanti. In quel caso avvenne il cedimento di una parte del muretto di sostegno della ringhiera della villa Belvedere. Oggi un crollo ben più fragoroso, che si è portato via una trave di cemento e pure una parte della ringhiera.

Calcio: Terza Categoria. Conca d’Oro a mitraglia nella partita d’esordio

Ne fa le spese Le Ali Belmonte. Domenica prossima trasferta a Villafrati

MONREALE, 5 novembre – Non ci poteva essere sordio casalingo migliore per gli uomini di Giovanni Lucchese, impegnati nel campionato di Terza Categoria, che in un colpo solo festeggiano la prima vittoria in campionato, il ritorno allo stadio ‘Comunale’ e la prima volta del nuovo patron Salvo Florio nello storico impianto “Conca d’Oro” di via Aldo Moro.

Forestali, dopo il maltempo c’è la proroga dei contratti

Scongiurato lo stop alle attività lavorative. Soddisfatti i sindacati

PALERMO, 5 novembre – C’è anche la prosecuzione dell’attività lavorativa dei forestali fra le misure varate ieri dalla Giunta regionale di governo a seguito dei tragici fatti che hanno investito la Sicilia occidentale, sferzata dal maltempo, che ha fatto dodici vittime.