Muoia Sansone con tutti i Filistei!

fumetto di Totò Caltagirone

Zamparini sta riempiendo una delle pagine più buie della storia del Palermo

Alla vigilia della delicatissima partita con il Napoli, Zamparini (lui dice) con l’intento di caricare la squadra, scende a Palermo e combina un’altra catasta di guai, come se non bastavano quelli che già c’erano.

In Sicilia vogliono fare morire anche la musica

fumetto di Totò Caltagirone

La Regione azzera i contributi per la fondazione “The Brass Group”

“Non capisco il perché”, continua a ripetere quasi ossessivamente, ma con garbo, il maestro Ignazio Garsia a chi gli porge la propria solidarietà e a chi gli chiede notizie sul destino della fondazione "The Brass Group" che si è vista azzerare i contributi regionali, nonostante sia un ente di produzione tutelato per legge.

La vita dei social: tra Guru, Soloni, Guardoni e Stoppatori

fumetto di Totò Caltagirone

Una simpatica panoramica dei frequentatori di Facebook

Accurati studi scientifici hanno confermato che essere super intelligenti non solo non è una fortuna, ma a volte, anzi spesso, è una disgrazia. L’intelligenza, quella vera, è un peso e un boomerang: immaginiamo un po’ cosa possa essere l’intelligenza virtuale.

Posavec, un portiere preso... in farmacia

fumetto di Totò Caltagirone

Ha un contratto fino al 2020, verosimilmente prenderà il posto di Sorrentino

Sembra proprio il nome di un farmaco per curare il reflusso gastroesofageo. Posavec, è questo il cognome del portiere del Palermo reperito, da Maurizio Zamparini, durante il mercato di riparazione di gennaio.

Petaloso....e l'Italia si scatena!!!

fumetto di Totò Caltagirone

"Di fronte all'invasione di termini stranieri, la lingua italiana si ribella"

A noi italiani, non piace avventurarci e parlare di argomenti difficili e complicati. Tanto che abbiamo scelto, primi fra tutti i politici che ci governano, termini che con l’italiano hanno poco a che fare, ma che in una sola parola, al massimo due, descrivono dei modi di dire, di fare e di operare che altrimenti, sarebbe complicato spiegare e argomentare.

Zamparini…e ora per favore, silenzio!

fumetto di Totò Caltagirone

"Zampa, ammettilo: da novembre ad oggi un poco l'hai scafazzata!"

Ohhhh, te ne sei accorto, finalmente, che stavi davvero esagerando. Che avevi scelto la strada sbagliata per risolvere i problemi del Palermo, quella dell’istinto, del nervosismo e non della ragione? Tranquillo, niente scuse.

“La politica e i politici?...Chiù confusi ca pirsuasi”

fumetto di Totò Caltagirone

Inauguriamo oggi con una “pillola” l’angolo dell’Opinione, affidato alla penna brillante di Totò Caltagirone

Ora, mi chiedo,  che cosa deve succedere perché la politica italiana cambi direzione? Cosa deve accadere perché questo Paese diventi seriamente democratico, cioè non un Paese dove c’è chi comanda e chi ubbidisce, ma un Paese dove prevalga, in modo equo, la logica ed il rapporto tra le problematiche reali e la politica, l’economia, l’etica e la socialità? Belle domande ad effetto, che ci farei un figurone se solo fossi sicuro di una risposta.