Inaugurato ieri sera il bar “La Tazzina”, nuova gestione

Il locale passa sotto la conduzione della famiglia Terzo

MONREALE, 13 gennaio – Si è tenuta ieri sera l’inaugurazione del bar La Tazzina, sito in via Roma 57/59 a Monreale, che presenta adesso una nuova gestione, tutta a conduzione familiare, che sarà guidata dalla famiglia Terzo, pronta a cimentarsi in questa coraggiosa nuova avventura.

Consiglio comunale, passa la “SalvaNapoli”, adesso si dovrà riscrivere il piano di riequilibrio

Frattanto, però, ci sarà da capire se Monreale rientra fra i possibili beneficiari della legge

MONREALE, 13 gennaio – Così come era facile prevedere e come avevamo anticipato ieri, il Consiglio comunale, nella seduta lampo di ieri sera, convocata in regime di prosecuzione di quella del giorno prima, ha detto sì all’adesione alla legge cosiddetta “SalvaNapoli”, che darà la possibilità al Comune di Monreale, qualora rientrasse nella casistica prevista dalla legge stessa, di riscrivere il piano di riequilibrio ed evitare, quindi, il dissesto finanziario.

Prosegue anche per domani l’allerta meteo gialla

Lo ha confermato il bollettino della Protezione Civile regionale

PALERMO, 12 gennaio – Prosegue anche per domani, sabato 13 gennaio, l'allerta gialla, già diramata nel pomeriggio di ieri. La Protezione Civile Regionale, infatti, ha diramato un avviso di allerta gialla per condizioni meteo avverse in Sicilia, valido fino alle ore 24 di domani.

Domani Monreale C5-Mabbonath: servirà la partita perfetta

L'incontro sarà trasmesso in telecronaca diretta streaming sulla pagina Facebook di Monreale News

MONREALE, 12 gennaio – Terminata la pausa natalizia, che il Monreale ha vissuto serenamente, ma con un pizzico di rammarico per aver mancato la vittoria con l’Akragas che perlomeno per un tempo sembrava alla sua portata, per i biancazzurri il calendario propone l’impegno probabilmente più difficile: quello contro la fortissima Mabbonath, capolista del campionato a punteggio pieno.

Dissesto finanziario, martedì la conferenza dei capigruppo

Si apre un tavolo per monitorare una difficile situazione

MONREALE, 12 gennaio – Pur facendo passare l’idea che il Consiglio comunale nella seduta di stasera possa decidere di aderire alla legge “SalvaNapoli” (con la maggioranza a dieci il sì non dovrebbe essere difficile), resta comunque sul tappeto la questione relativa alla dichiarazione di dissesto. Una procedura che, se Monreale non rientrasse tra i beneficiari dell’opportunità data dalla Finanziaria 2018, si renderebbe necessaria ad anche a breve giro di posta.

“SalvaNapoli”, manca il numero legale al momento del voto, si replica stasera

Quattordici in aula al momento del voto, anche il Pd fra chi ha abbandonato

MONREALE, 12 gennaio – Il disco verde, a meno di clamorosi sconvolgimenti, dovrebbe arrivare stasera, quando per approvare la richiesta di adesione alla legge “SalvaNapoli”, l’amministrazione comunale avrà bisogno di una maggioranza “ridotta”, così come prevede il regolamento consiliare in regime di prosecuzione della seduta.

Consiglio comunale, sull’adesione alla legge “SalvaNapoli” lo spettro dello scioglimento anticipato

Il Pd si esprime: “Voteremo sì, ma se ci sciolgono si dimetta anche Capizzi”

MONREALE, 11 gennaio – Alla fine il voto sull’adesione alla legge cosiddetta “SalvaNapoli” dovrebbe essere positivo, ma la decisione in casa Pd è stata quanto mai sofferta. Inoltre, se in questi giorni non dovesse arrivare nessuna rassicurazione circa la possibilità di fare rientrare anche Monreale nella casistica prevista dalla Finanziaria 2018, il Consiglio comunale con ogni probabilità potrebbe essere riconvocato a tamburo battente per dichiarare lo stato di dissesto finanziario, così come previsto dalla legge.

Ragazzi, usate il casco: vi salverà la vita

Il comandante della Polizia municipale di Castellammare, Castrense Ganci tiene una lezione al liceo “Cannizzaro”

PALERMO, 11 gennaio – Il Comandante della Polizia Municipale di Castellammare del Golfo, il monrealese Castrense Ganci, sta effettuando in questi giorni un tour nelle scuole per sensibilizzare i giovani sull’uso del casco e della cintura di sicurezza.

Domani pomeriggio si tiene la quarta edizione de “La Notte del Liceo Classico”

Appuntamento al liceo “Emanuele Basile” a partire dalle ore 18

MONREALE, 11 gennaio – Si svolgerà domani pomeriggio, nei locali del liceo classico “Emanuele Basile”, a partire dalle ore 18, la quarta edizione de “La Notte del Liceo Classico”, evento sostenuto dal ministero dell’Istruzione che trova sempre più proseliti fra i Licei classici del territorio nazionale.

Meteo, domani allerta “gialla” sulla Sicilia occidentale

La Protezione Civile avvisa: rischio meteo-idrogeologico e idraulico per temporali

PALERMO, 10 gennaio – La Protezione Civile Regionale ha diramato oggi pomeriggio un avviso di allerta gialla per condizioni meteo avverse in Sicilia nella giornata di domani. In particolare, l'allerta riguarda il rischio meteo-idrogeologico e idraulico per temporali.

Cari monrealesi, in questo momento di difficoltà impegniamoci a differenziare al massimo i rifiuti

“Maggiore attenzione il venerdì. E’ necessario il contributo di tutti”

MONREALE, 10 gennaio – In un momento in cui, su scala regionale, sta venendo fuori in tutta la sua dirompenza il problema della discariche e delle enormi difficoltà di individuare siti in cui poter conferire i rifiuti, diventa di fondamentale importanza la riduzione di questi per evitare preoccupanti possibili aumenti dei costi di trasporto. Di questo è convinto il vicesindaco, Giuseppe Cangemi che rivolge un appello alla cittadinanza, invitandola a seguire con scrupolo ed attenzione la buona pratica della raccolta differenziata.

Una rotatoria al bivio Aquino-Pezzingoli e senza…”bugie”

Riceviamo e pubblichiamo...

MONREALE, 10 gennaio – “La mia è la politica delle cose concrete, dei fatti”, queste sono le testuali parole che il nostro primo cittadino ha dichiarato in occasione degli auguri di fine anno. Tale dichiarazione sicuramente è stata oggetto di apprezzamento da parte dei cittadini. Peccato, però, che di questi “fatti” non ci sia alcuna traccia.

Dalla Finanziaria 2018 l’ultima spiaggia per evitare il dissesto: domani sera si riunisce il Consiglio comunale

Del cosiddetto “salvaNapoli” potrebbero beneficiare tanti comuni in situazioni analoghe a quelle di Monreale

MONREALE, 10 gennaio – Volendo utilizzare una terminologia calcistica, possiamo definirlo “un calcio di rigore al 90°”. Parliamo della possibilità, se sarà remota o no lo diranno la Corte dei Conti e il ministero dell’Interno, di evitare il dissesto finanziario.

San Giuseppe Jato, l’autopsia non chiarisce i dubbi sulla dinamica della morte del pastore romeno

Il medico legale parla solo di lesività traumatica riportata in testa

SAN GIUSEPPE JATO, 10 gennaio –L’autopsia disposta dalla Procura, effettuata nella mattinata di ieri presso il Policlinico Giaccone di Palermo, non chiarisce i dubbi sulla dinamica della morte del pastore romeno Catalin Palimaru, trovato morto sabato scorso nel territorio di Monte Pagnocco-Bellaura nei pressi delle contrade Traversa e Ginestra.