Giunta comunale, si dimette l’assessore alla Pubblica Istruzione, Paola Naimi

Paola Naimi

Decisiva la questione relativa all’esaurimento dei fondi da destinare agli alunni disabili

MONREALE, 30 novembre – Si dimette l’assessore alla Pubblica Istruzione, Paola Naimi. La lettera di dimissioni è stata presentata oggi pomeriggio al protocollo del Comune ed è già stata sottoposta al sindaco Piero Capizzi che, verosimilmente, nei prossimi giorni, dopo avere preso atto della volontà dell’ormai ex componente del suo esecutivo, provvederà alla sua sostituzione.

La Naimi ha motivato la sua scelta, adducendo ragioni personali. Probabile, però, che sulla sua decisione abbia pesato il veemente attacco al quale è stata sottoposta nel corso della seduta del Consiglio comunale di ieri sera, da parte di alcuni genitori, sulla vicenda della riduzione delle ore di assistenza igienico personale e alla comunicazione riguardante gli alunni diversamente abili per il mese di dicembre.
Non è azzardato credere, infatti, che il Comune si sia fatto trovare impreparato di fronte all’aumento dei casi da garantire e con essi le spese da postare in bilancio, ritrovandosi a corto di fondi nell’ultimo mese dell’anno, proprio per un non funzionante attività di programmazione.


“Prendo atto della volontà dell’assessore Naimi – fa sapere il sindaco Piero Capizzi - e la ringrazio per l’attività svolta finora. Dispiace, al di là delle motivazioni addotte, che le dimissioni arrivino in un momento di difficoltà, in cui forse ci sarebbe stato bisogno di dimostrare tutta la professionalità”.
Abbiamo provato a contattare telefonicamente l’assessore Naimi per pubblicare una sua dichiarazione, ma non siamo risusciti nell’intento.

COMMENTS_LIST_HEADER  

#1 Giovanni schimmenti Venerdì, 30 Novembre 2018
Finalmente si trova qualche politico che ha rossore in faccia, anche se lei non ha nessuna colpa del disservizio verso i disabili .
Sarebbe ora di prendere atto del disagio sui servizi non garantiti .
BUTTON_QUOTE

FORM_HEADER

FORM_CAPTCHA
FORM_CAPTCHA_REFRESH