Il segretario generale Domenica Ficano si congeda: a lei il saluto di Arcidiacono e Capizzi

In Sala Rossa ha salutato i dipendenti. I due sindaci: “Grazie per quello che ha fatto”

MONREALE, 30 luglio – Attorniata dai due sindaci, quello attuale Alberto Arcidiacono e quello precedente, Piero Capizzi, il segretario comunale Domenica Ficano si è congedata oggi in Sala Rossa dall’amministrazione monrealese nella quale ha prestato la sua opera dall’ottobre del 2014 ad oggi.

Adesso, quindi, Domenica Ficano, che prese il posto di Ettore Sunseri, che andava in pensione e che lo cede al neo nominato Francesco Mario Fragale, lascia la sua scrivania del municipio, dopo quasi cinque anni di permanenza nella cittadina normanna.
La nomina di Fragale, come detto anche in altre circostanze, è la prima dello spoil system, vale a dire il meccanismo che consente od ogni amministrazione che si insedia di dotarsi di quello staff su base fiduciaria, con il quale condurre la propria azione amministrativa.


“Ringrazio pubblicamente la dottoressa Ficano – ha detto Arcidiacono – per questi due mesi fantastici nei quali ho conosciuto una persona davvero sincera e leale. Una persona dal grande carattere. In questi due mesi ho lavorato fianco a fianco con lei ed è stata un’esperienza intensa. Sono convinto che andrà a fare bene in altre realtà territoriali e per quello che affatto mi sento di dirle grazie”.
“Abbiamo lavorato sicuramente bene – ha aggiunto Capizzi – e non lo dico io: ci sono gli atti che parlano. A lei oggi voglio rivolgere la mia personale sincera gratitudine per quello che ha fatto per questo comune dal punto di vista professionale, sia come segretari generale, che come dirigente del servizio finanziario. Abbiamo lavorato con grande passione e lealtà reciproca. Il rapporto è sempre stato cordiale, anche con i funzionari. Quello che ha fatto è scritto nella storia amministrativa di questo comune. Mi permetto di ricordare solo la stabilizzazione di 84 dipendenti a tempo determinato”.
Domenica Ficano, non senza emozione, ha ricevuto l’abbraccio di numerosi dipendenti, che, nonostante il periodo di ferie, non hanno voluto far mancare la loro presenza ed il loro affetto al dirigente apicale che lascia.

 

 

 

FORM_HEADER

FORM_CAPTCHA
FORM_CAPTCHA_REFRESH