• Prima pagina
  • Appuntamenti
  • “Lumen in fabula: racconti in una notte” domani sera nella Chiesa della SS. Trinità al Collegio di Maria

“Lumen in fabula: racconti in una notte” domani sera nella Chiesa della SS. Trinità al Collegio di Maria

La manifestazione si collega all’iniziativa “M’illumino di meno”

MONREALE, 27 febbraio – Domani, giovedì 28 febbraio, alle ore 21 presso la Chiesa della Santissima Trinità del Collegio di Maria, sita in Piazzetta Vaglica a Monreale, il circolo ARCI Link proporrà, come da tradizione, una rappresentazione teatrale a lume di candela in occasione della “Giornata del risparmio energetico”.

Giunta oramai all’ottava edizione, "Lumen In Fabula," manifestazione nata dall'adesione del Collettivo ARCI Link a "M'Illumino Di Meno", la giornata del risparmio energetico, può essere definita un appuntamento fisso per il circolo monrealese. M'Illumino di meno è una campagna nazionale di sensibilizzazione sul risparmio energetico, promossa dalla trasmissione radiofonica "Caterpillar" di RaiRadio2. L'invito ad uno spegnimento simbolico per promuovere il consumo responsabile di energia è portato avanti dalla nostra associazione attraverso un recital a lume di candela. Quest'anno la manifestazione è stata ideata insieme alla "Compagnia Teatrale Senza Confini" e, come in passato, sarà possibile entrare in un luogo suggestivo illuminato esclusivamente da candele.

Un percorso fitto di trame, un variegato mosaico di immagini, di poesia, di rumori improvvisi e di silenzi ingombranti che raccontano, da prospettive tanto personali quanto universali, le note più intime dell’essere umano che ci connettono gli uni agli altri. Gli attori diventano protagonisti del proprio messaggio, persino quando non sanno più come comunicare. Attraverso le loro storie, lo spettatore verrà condotto nella tana del Bianconiglio, dove giacciono infanzie rubate, egoismi disumani, insicurezze capaci di paralizzarci, dolci nostalgie, risate amare e speranze irrinunciabili. Una catabasi necessaria per conoscere le proprie radici, ritrovarsi e, finalmente, rinascere.
L'atmosfera del racconto sarà racchiusa all'interno di una bolla poetica e onirica in cui il pubblico sarà invitato ad entrare.
Una serata ricca di poesia e musica, dove tutto è possibile. Pertanto l’associazione ARCI Link estende l’invito a tutta la cittadinanza.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna