Il Comune affiderà il Conca d’Oro per sei anni: al via il bando per la manifestazione d’interesse

Le società che vorranno gestire l’impianto dovranno presentare richiesta entro il 15 settembre

MONREALE, 12 agosto – Il Comune vuole affidare il campo sportivo Conca d’Oro per sei anni ad una società sportiva del territorio che si impegni a gestirlo e a garantirne manutenzione e buon funzionamento. Per questo gli uffici, su impulso del sindaco Piero Capizzi e dell’assessore allo Sport, Rosario Li Causi, hanno redatto un documento con il quale l’amministrazione comunale invita chi fosse interessato a far pervenire la propria richiesta.

L’atto, che è a tutti gli effetti un avviso pubblico finalizzato ad una manifestazione d’interesse, fissa le condizioni che le società interessate dovranno osservare per avere affidato un impianto, il principale del patrimonio sportivo cittadino, teatro di storiche battaglie sportive. L’affidamento sarà a titolo oneroso. Gli interessati, dovranno, non solo provvedere alla gestione dell’impianto sportivo comunale, ma avviare un processo di valorizzazione e riqualificazione dello stesso, mantenendo, inoltre la finalità sportiva dell’immobile. I soggetti ammessi sono, come detto: società e associazioni sportive dilettantistiche, enti di promozione sportiva, discipline sportive associate e federazioni sportive nazionali.
Le modalità di partecipazione, valutazione e selezione sono tutte indicate all’interno della documentazione che è possibile visionare attraverso l’accesso al sito del Comune di Monreale, all’indirizzo: www.comune.monreale.pa.it. Coloro che fossero interessati, dovranno presentare domanda entro e non oltre il termine previsto per il 15 settembre, pena l’esclusione.
“Riteniamo – affermano il sindaco Capizzi e l’assessore Li Causi – che attraverso l’affidamento di questo impianto ad una società in grado di gestirlo e di farlo ben funzionare dipenda pure lo sviluppo e la promozione sportiva nel nostro comune, per dare la possibilità ai nostri giovani di praticare quelle attività importanti alla loro formazione psicofisica”.

Guardì
Guardì

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna