Dal ministero dell’Interno 1,6 milioni di euro destinati ai Comuni Siciliani per videosorveglianza

Caputo: “Una imperdibile opportunità per Monreale”

MONREALE, 10 febbraio – “Arriveranno quasi due milioni di euro dal Ministero dell’Interno per finanziare impianti di videosorveglianza. Somme destinare ai Comuni siciliani per la tutela di monumenti e centri storici e per controlli sulla viabilità e per prevenire reati contro il patrimonio”.

A dichiararlo è Salvino Caputo che invita gli uffici comunali e l’amministrazione a prendere contezza dei termini di scadenza dei bandi e per predisporre i progetti. “Monreale – prosegue – è tra i comuni che ha maggiori possibilità di ottenere i finanziamenti in quanto vi è una propensione a finanziare i Comuni a forte propensione turistica e quindi questa opportunità è estremamente importante anche alla luce del riconoscimento Unesco del Duomo. Riuscire a ottenere questi finanziamenti consentirebbe di creare un sistema di controlli nelle aree sensibili della città, utile non soltanto in termini di vigilanza e prevenzione ma anche in termini di accertamento di autori di reati”.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna