Villa Comunale, domenica altro intervento dei volontari: la riapertura è più vicina

Sarà liberata un’altra area da erbacce e rifiuti vari

MONRALE, 8 giugno – Domenica prossima potrebbe essere un giorno importante in direzione della piena fruizione della Villa Comunale. Dopo gli interventi dei giorni scorsi, nei quali il gruppo di volontari capeggiati dall’ex deputato Tonino Russo, ha provveduto a rimuovere le erbacce da una vasta zona, tuttora interdetta, un’altra area significativa sarà liberata dallo stato di abbandono nel quale vive ormai da oltre sette anni.

L’appuntamento è fissato per le 9, quando i volontari si riuniranno per proseguire la loro opera. L’azione, come molti sanno, ha visto finora delle importanti iniziative condotte dal gruppo, corredate anche da carteggi secondo i quali il rischio crollo non sarebbe poi così concreto. Buone, dunque, le prospettive di vedere riaperta questo importante (anche perché unico) polmone verde della città, luogo al quale tutti i monrealesi, per motivi vari, sono legati da antico affetto.

 

COMMENTS_LIST_HEADER  

#1 Pino G Sabato, 09 Giugno 2018
UNICO! (cera una volta) ...
SI. PROPRIO UNICO FAZZOLETTO DI "VERDE " PUBBLICO " COMUNALE, RIDOTTO ALLO STATO BRADO-SELVAGGIO E' IMPRATICABILE DA ANNI!!!
E' LA VERGNOGNA ? ... (Imboscata anche lei tra erbacce e sporcizia)!
BUTTON_QUOTE

FORM_HEADER

FORM_CAPTCHA
FORM_CAPTCHA_REFRESH