Troppa neve a Poggio San Francesco, 23 scout prigionieri nel rifugio della Forestale

(foto archivio Monreale News)

Scattati i soccorsi stamattina. Diversi gli uomini impegnati

MONREALE, 4 gennaio – 23 ragazzi appartenenti ad un gruppo di scout sono bloccati all'interno del rifugio della Forestale a Poggio San Francesco e aspettano che qualcuno li “liberi” dalla neve. La copiosa nevicata della notte, che ha raggiunto quasi il mezzo metro, infatti, ha bloccato la stradina d'accesso, rendendo impossibile il passaggio.

A dare l'allarme sono stati stamattina i genitori, non appena resisi conto delle difficoltà, alla luce del fatto, soprattutto, che la zona di Poggio San Francesco, probabilmente anche a causa delle condizioni meteo, è irraggiungibile telefonicamente.
Immediati sono scattati i soccorsi per liberare la comitiva. Sul posto si sono portati la squadra della Protezione Civile del Comune, la Polizia Municipale, i carabinieri ed i volontari dell'associazione Overland, che stanno organizzando un ponte radio nel tentativo di mettersi in contatto con i giovani. Allertata pure l'equipe della 4x4, il gruppo dei fuoristradisti di Palermo, che con i loro mezzi più facilmente potrà raggiungere il posto.

Seguiranno aggiornamenti.

 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna