Villa comunale, piantate 50 nuove piantine donate dai cittadini

L’iniziativa è nata sulla pagina facebook di “Monreale come la vorresti”. LE FOTO

MONREALE, 30 agosto – L’aspetto più confortante è certamente quello della crescente partecipazione popolare che arriva da gente che sempre di più prende a cuore la situazione della villa comunale e porta il suo piccolo-grande contributo per il decoro del giardino pubblico monrealese.

È probabilmente questo l’aspetto principale di quello che è accaduto stamattina, appunto in villa, dove sono state piantumate circa 50 nuove piantine, portate da cittadini che hanno aderito alla campagna lanciata su Facebook sulla pagina “Monreale come la vorresti” e si sono presentati ai volontari di “SiAmo Monreale”. Gente, che, tra l’altro, ha aderito al gruppo, infoltendolo e rendendolo quindi più numeroso.
La piantine sono state piantate nel giardino, grazie alla partecipazione degli stessi cittadini-donatori, per arricchire ed abbellirne l’aspetto e rendere le aiuole più gradevoli alla vista.
A sovrintendere alle operazioni odierne c’era come sempre Alessandro Maenza, che, tra l’altro, ha messo in sicurezza tre palme un po’ pericolose che rischiavano di far tagliare qualche visitatore incauto o qualche bambino discolo, ed anche il giardiniere Paolo Priolo.
L’azione dei volontari proseguirà nei prossimi giorni ed – assicurano i volontari – è aperta a chi volesse aggregarsi alle iniziative.

COMMENTS_LIST_HEADER  

#1 Vittoria F Giovedì, 30 Agosto 2018
il gesto dei cittadini é lodevole.
Peccato che: parte della cittadinanza locale ... E'
La palese insensibilità degli amministratori dei governi; susseguitosi nell'ultimi 40anni...
(Dico QUARANTA ANNI)!
Non solo hanno ridotto peggio di una " VERGOGNA TUTTA MONREALESE" ... l'unico " fazzoletto" di giardino publico (La villa comunale)
Complimenti Monreale , Sei un esempio di virtù unico ... locale...
BUTTON_QUOTE

FORM_HEADER

FORM_CAPTCHA
FORM_CAPTCHA_REFRESH