Giuseppe Romanotto - Orizzontale 2019

Santa Cristina Gela, visita del deputato albanese Fatmir Toci: obiettivo avviare scambi turistici e culturali

Il sindaco Diano: “Priorità al settore agroalimentare”

SANTA CRISTINA GELA, 1 giugno – Stamattina il deputato albanese Fatmir Toci è stato ospite del comune arbëreshë di Santa Cristina Gela invitato dal sindaco Massimo Diano per avviare un percorso di scambi turistici e culturali con l’Albania.

Il deputato, accompagnato dalla sua consorte e dal professore Matteo Mandalà dell’Università degli Studi di Palermo è stato accolto nello storico palazzo Musacchia, sede della biblioteca comunale dove, dopo lo scambio di doni, si è discusso di possibili attività di scambio con lo stato albanese. Dopo il proficuo incontro la delegazione ha incontrato alcuni cittadini e visitato la cantina Baglio di Pianetto.
“Le comunità arbëreshë hanno da sempre incuriosito noi albanesi - dice il deputato Fatmir Toci - è mio intendimento avviare percorsi per lo scambio tra popoli che hanno un così forte legame. Al mio rientro mi metterò subito al lavoro per attivare le prime iniziative di scambio”. L’Albania è uno stato in netta crescita economica e culturale - commenta il sindaco Massimo Diano - ed è molto interessante valutare ogni eventuale possibilità per avviare percorsi di scambio culturali, turistici e agroalimentari”.

 

 

Gelatopizza laterale
Trapani fratelli
Guardì

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna