La criminalità condiziona la vita dei cittadini, occorre la videosorveglianza

Salvino Caputo

“Si percepisce un clima di paura”

PALERMO, 2 gennaio – “L’ennesimo atto di criminalità consumato in danno della “ Profumeria Epifanio “ e’ l’ulteriore segnale del clima di insicurezza e di preoccupazione che si registra da oltre un anno a Monreale , per i continui furti commessi in danno di abitazioni private ed esercizi commerciali , per non parlare di alcune rapine e danneggiamenti di autovetture a seguito di incendi dolosi, oltre che di segnali che lasciano presagire richieste di estorsioni”.

A dichiararlo è Salvino Caputo, del dipartimento regionale per le attività produttive del coordinamento siciliano di Forza Italia, a seguito dell’ennesimo furto consumato la notte di capodanno nei confronti della Profumeria Epifanio.
“ La sera del 31 dicembre durante il mio tradizionale scambio di auguri con i commercianti e gli artigiani, oltre che ascoltare lo stato di gravissima crisi economica, ho percepito il clima di paura che si registra in citta’ a seguito dei numerosi episodi di criminalità’ che stanno condizionando la vita dei cittadini. Comprendo l’impegno dell’Arma dei Carabinieri e della Polizia Municipale nel monitorare il territorio, ma mi rendo conto che la mancanza di impianti di video controllo rendono assai difficile la sorveglianza del territorio.
E’ evidente che questo clima di paura si ripercuote sulle attivita’ commerciali che ad oggi registrano piu’ chiusure che aperture anche per la mancanza di iniziativa da parte della Amministrazione comunale finalizzate a incentivare il commercio e sgravare gli imprenditori del settore dai numerosi costi per lo svolgimento della attivita’. Incontrerò a giorni i rappresentanti – ha concluso Caputo- dell’associazione dei Commercianti per proporre loro di auto tassarsi per installare un idoneo servizio di controllo e chiedero’ al Presidente del libero consorzio dei Comuni ( ex Provincia ) Leoluca Orlando di finanziare il sistema di video controllo dell’Asse commerciale di Monreale”.

 


 

Commenti  

#1 Miguelangel 2017-01-02 18:49
Ma posso leggere queste info del dott. Caputo in merito alla sua propositiva idea di video sorvegliare. Ma ci rendiamo conto che questa sua idea e totalmente inefficace, vecchia, inutile e non aiuta a raserenare il clima di sfiducia che da più di 30 trenta anni esiste a Monreale. Si rende conto che per la privacy non possono essere acquisite immagini, in quanto tali ledono la riservatezza del cittadino . Poi hai fini di una presentazione dibattimentale come prova non hanno efficacia e lo sa bene come materia penale. La soluzione va altrove, purtroppo qualche genio della lampada ha portato tanti anni fa una splendida idea di costruire una serie di appartamenti su un lotto di terreno col fine di assegnare case popolari a certe individui di dubbia qualità e non certo con la posizione giuridica pulita . Il degrado nasce da tempo e da una pessima gestione del bene altrui. Semmai cercherei di chiedere aiuto a Comuni che hanno intrapreso linee di sicurezza più sostanziose e renditizzie. Io le idee ne ho è non certamente le scrivo.
Citazione

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna