• Prima pagina
  • Sport
  • Calcio a 5: Serie C2. Domani è tempo di Mistral Carini-Atletico Monreale: parola d'ordine ''rivincita''

Calcio a 5: Serie C2. Domani è tempo di Mistral Carini-Atletico Monreale: parola d'ordine ''rivincita''

La sfida, in trasferta a Carini, avrà inizio alle ore 16

MONREALE, 18 ottobre – Ciò che appartiene al passato non deve più importare, e questo non può che essere il solo punto di partenza. Il passo falso commesso nella seconda giornata, contro l'Alcamo Futsal, altro non è che uno scherzo della Dea Bendata, quella sfortuna che ha rincorso i monrealesi dall'inizio alla fine del match. Domani, contro la Mistral Meeting, "rivincita" non deve rimanere un semplice vocabolo, ma una condizione mentale, psicologica, sinonimo di grinta e ambizione. 

Mai come domani l'Atletico è chiamato a rispondere, con i giusti toni, alle speranze che tutti i sostenitori hanno fino a questo punto riposto in quegli stessi colori stampati sul petto. Non c'è alcun dubbio sul fatto che i tre punti persi tra le proprie mura hanno fatto male, nonostante nessun allerta sia stata lanciata dallo stesso mister Sorrentino nel post gara. Quella di domani pomeriggio però è più di una semplice partita. E' una dimostrazione ontologica, la possibilità che tutti si aspettano di poter urlare "Ci siamo" e soprattutto "Non conosciamo la sconfitta". Gli avversari non si sono, anch'essi, resi autori di una partenza encomiabile: alla prima giornata si ritrovavano già in fondo alla classifica in virtù del crack subito contro il club Sicilia, in un campo difficile da solcare, contro una formazione fisica e attrezzata.

La vittoria per i carinesi è arrivata però nella partita successiva, contro il Favignana (già sbaragliato dai monrealesi), in cui una sola rete in più ha impacchettato il trionfo. Alle ore 16 di domani saranno nuovamente lì, in casa, pronti a dar filo da torcere ai ragazzi di Davide Sorrentino. L'Atletico, già a metà classifica, adesso inforca guantoni e stivali, pronta a scalare quella vetta chiamata Girone A, là dove ad attenderla c'è la zona promozione. Il viaggio è lungo, è vero, ma una vittoria domani, a fine campionato, si trasforma in tanti e larghi sorrisi.

La terza gara dell'Atletico Monreale nel campionato di serie C2 comincerà domani, alle ore 16, all'Impianto Sportivo Pep di Carini. Arbitro dell'incontro sarà la signora Giorgia Mongiovì della sezione di Palermo. 

 

 

FORM_HEADER

FORM_CAPTCHA
FORM_CAPTCHA_REFRESH