• Prima pagina
  • Sport
  • Il Monreale calcio a 5 mette a segno un gran colpo: arriva il bomber Carlo Hamici

Il Monreale calcio a 5 mette a segno un gran colpo: arriva il bomber Carlo Hamici

Il talento italo-algerino ha firmato oggi: vestirà la maglia numero 10. LE FOTO

MONREALE, 25 luglio – La notizia è di quelle destinate a non passare inosservate. Di quelle che nel mondo del futsal siciliano certamente faranno scalpore: Carlo Hamici, 30 anni, talento italo-algerino, è un giocatore del Monreale calcio a 5.

Oggi pomeriggio, dopo un paziente lavoro di tessitura condotto dal direttore sportivo Tony Sabella, ha firmato il contratto che lo legherà alla società biancazzurra per la prossima stagione, accolto dal tecnico Massimo Buccheri e dallo staff dirigenziale al completo. A partire dalla seconda metà di agosto, quindi, Hamici sarà regolarmente a disposizione del mister per la preparazione precampionato in vista della stagione prossima, che lo vedrà certamente tra i principali protagonisti.


Mancino naturale, anche se calcia pure molto bene con il destro, classe cristallina, Carlo Hamici è uomo da 50 gol a stagione di media e nel mondo del calcio a 5 non ha certo bisogno di particolari presentazioni. Per chi ha meno dimestichezza, va detto che ha militato in diverse squadre, vincendo più di un campionato. Fra le principali ci sono: il Santa Lucia del Mela, in serie C1, negli Azzurri Radio Italia, nel Cefalù (anche in serie B), quindi nell’Akragas e infine, nell’ultimo anno e mezzo, ha indossato la maglia della Mabbonath Palermo, giocando anche l’ultimo campionato di serie B. In passato è stato conteso anche da società di categorie superiori come l’Augusta e il Meta.
Soddisfatta la società che potrà contare sul suo talento per il prossimo campionato di serie C1, che comincerà a settembre. “Ringrazio il nostro DS Tony Sabella – fa sapere il presidente Filippo Bruccola – per aver messo questa ciliegina sulla torta ad un organico già competitivo con il quale vogliamo toglierci qualche bella soddisfazione nel prossimo campionato”.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna