• Prima pagina
  • Sport
  • Calcio a 5: Serie D. Per l’Atletico Monreale contro il Palermo C5 una vittoria che fa solo “morale”

Calcio a 5: Serie D. Per l’Atletico Monreale contro il Palermo C5 una vittoria che fa solo “morale”

La partita non era valida per la classifica. Ora appuntamento con la finale di Coppa mercoledì. LE FOTO

PALERMO, 17 marzo – Un Atletico Monreale concentrato e vincente batte anche il Palermo Calcio a 5 per 6-5 in una gara che non metteva punti in palio. Va ricordato, infatti che con il Palermo c5, Bagheria Città delle Ville e Cus Palermo, in quanto squadre partecipanti al campionato di serie C1, le gare non sono valide al fine della classifica del campionato.

Ampio turnover per mister Sorrentino che non convoca e fa rifiatare chi ancora acciaccato o chi viene da lunghi infortuni tra cui capitan Salamone, Rosario Tarallo e Claudio Giammona, “tutto fare” Lo Giudice e in porta un turno di riposo anche per Lo Bello, in vista della finale di coppa di mercoledì 20 marzo contro il Tiki Taka.
La gara vede andare sotto l’Atletico Monreale su disattenzione della difesa e qualche errore di troppo per il numero 12 Vainolo, per l’occasione capitano. Il primo tempo si chiude sul 3-1 per il Palermo C5 con la squadra di mister Sorrentino che gioca disattenta e con superficialità. Nell’intervallo la dura sfuriata del mister smuove gli animi e sale in cattedra chi doveva riposare: iI bomber Tripolini con una tripletta, il goleador Costantino con una doppietta e Lucio De Francesco con una punizione “alla Recoba” che fissano il risultato sul 6-5 Atletico. rimediando agli errori in fase difensiva. Vittoria che tiene sù gli animi e mantiene un livello di concentrazione alto in vista della finale di coppa Trinacria, che si svolgerà mercoledì 20 marzo presso il Palacanino di Altofonte alle 20:30.

Rosanna Giannetto - amministrative 2019

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna