Calcio a 5: Serie D. L’Atletico Monreale naufraga a Termini

Secca sconfitta per 6-0, ma mercoledì c’è la possibilità del riscatto nella sfida di Coppa. LE FOTO

TERMINI IMERESE, 17 febbraio – L’Altetico Monreale scivola malamente a Termini ed esce sconfitto per 6-0 contro lo Sporting. Essere andati in casa termitana con l’atteggiamento sicuro di chi è reduce da sette vittorie consecutive, tra campionato e coppa Trinacria, è stato fatale per la compagine monrealese.

I ragazzi di mister Sorrentino, probabilmente, sono andati a giocare con il corpo ma non con la mente. Dopo i primi minuti all'altezza del meritato secondo posto in classifica, gli atletini si spengono lasciando il pallino ai padroni di casa che pur non esprimendo un gioco trascendentale hanno messo a segno ben cinque goal nel primo tempo. Solo nella ripresa si è vista una timida reazione, ma la giornata era veramente di quelle no: pali e traverse hanno contribuito a far capire che non c'era proprio nulla da fare e tutto doveva andare storto. Neppure due tiri liberi ed un rigore hanno, quantomeno, dato la soddisfazione del gol della bandiera. Fortunatamente, però, la sconfitta non compie i danni tenuti, complici i risultati provenienti dagli altri campi, che consentono all’Atletico di mantenere la seconda posizione in classifica.


A fine gara mister Sorrentino facendo una analisi a caldo, dice di voler prendere le poche cose buone viste in campo e di ripartire colmando i tanti errori commessi. La squadra è solida e da lunedì tornerà ad allenarsi con la grinta e la determinazione sin qui dimostrata. Appuntamento a mercoledì sera, campo Archimede, per la semifinale di coppa proprio contro lo Sporting Termini per una partita da “dentro o fuori” per conquistare la finale della coppa Trinacria

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna