• Prima pagina
  • Sport
  • Calcio a 5: l'Atletico Monreale stende il Lascari e prosegue la corsa

Calcio a 5: l'Atletico Monreale stende il Lascari e prosegue la corsa

I rossoblu continuano a vincere e a divertire. LE FOTO

MONREALE, 25 novembre – Al termine di una bella partita, condita pure da polemicher per la direzione arbitrale, l'Atletico Monreale vince per 5-2 la sfida con il Lascari e prosegue la sua corsa in testa alla classifica del campionato.

La partita si è disputata ieri al campo Archimede di Monreale ed era valevole per la quarta giornata di campionato di serie D, girone A. Un match difficile quello che i padroni di casa hanno disputato contro il Lascari, a causa, come dicevamo, di una direzione di gara del tutto discutibile che ha rischiato di mandare a monte anche l'amicizia che si è creata tra le due compagini, sia in campo che fuori. Per tutto il corso della gara si è assistito infatti ad una direzione davvero discutibile. La partita, come detto, è finita col risultato di 5-2 per l'Atletico ma ha rischiato di prendere una brutta piega perché tanti sono stato gli episodi da rivedere, episodi che sono anche costati
l'espulsione del mister e del Ds dei padroni di casa, Davide Sorrentino e Natale Macaluso, nonché (per somma di ammonizioni al 52’ ) di Moreno Ferraro, Espulso anche Restivo, giocatore che milita nel Lascari. Ma vediamo come sono andate le cose.

Al fischio d inizio subito si capisce che il Lascari ha qualche problema negli schemi di gioco, però la fortuna è dalla sua parte e al 3' è il numero 9 Mantia con un tiro facilmente prevedibile a sorprendere il numero uno dell'Atletico Monreale, Luca Lo Bello. L Atletico non ci sta e cerca di dare un verso a questa partita che sembra complicarsi e dopo una serie infinita di tiri in porta tutti andati a vuoto. Finalmente al 27' dal destro di Lucio De Francesco parte un tiro imprendibile ed al numero uno del Lascari non resta che raccogliere la palla dalla rete: è il gol del pareggio.
Il match continua in un crescendo di nervosismo e di azioni, ma è proprio al 32' che arriva un rigore a favore della compagine monrealese, rigore trasformato in goal dal capitano Giovanni Salamone, proprio sul finire del primo tempo, che porta in vantaggio l'Atletico Monreale. Per l'arbitro può bastare e manda tutti a riposare.


Nella ripresa al 41' Giovanni Tripolini segna il quarto goal stagionale. Siamo al 51' e viene espulso il numero Ferraro ed è proprio in questo frangente che con un uomo in meno l'Atletico prende al 52' il secondo goal per opera del numero 13, Battaglia.
Ma i ragazzi rossoblu allenati da mister Sorrentino non ci stanno e così con il pugnale tra i denti innescano un duello all’ultimo goal. Ci pensa con una doppietta, l' uomo partita, il numero 17, Pietro Costantino che al 56' e al 60' segna due goal che portano l'Atletico Monreale ad una meritata vittoria. Da segnalare quasi sul finire una bellissima parata su tiro libero a favore del Lascari, del numero 12 dell'Atletico, Carmelo Vainolo, subentrato per sostituire l'eccellente numero 1 che si è nel frattempo infortunato. Triplice fischio e tutti sotto la doccia. Atletico Monreale batte Lascari 5 -2.
L’appuntamento adesso è per il primo dicembre , quando i rossoblu si confronteranno con il Club 83, squadra che milita nello stesso girone e che ha una rosa di giocatori che vantano molta esperienza in campo. Tutto fa pensare che sarà una gran bella partita.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna