Aci-Giurintano

Domani Monreale C5-Mabbonath: servirà la partita perfetta

La formazione del Monreale C5 che ha giocato contro l'Enna (foto Asja La Torre)

L'incontro sarà trasmesso in telecronaca diretta streaming sulla pagina Facebook di Monreale News

MONREALE, 12 gennaio – Terminata la pausa natalizia, che il Monreale ha vissuto serenamente, ma con un pizzico di rammarico per aver mancato la vittoria con l’Akragas che perlomeno per un tempo sembrava alla sua portata, per i biancazzurri il calendario propone l’impegno probabilmente più difficile: quello contro la fortissima Mabbonath, capolista del campionato a punteggio pieno.

Numeri alla mano e dopo aver dato uno sguardo all’organico della squadra palermitana, quello di domani ha tutta l’aria di essere un impegno proibitivo e dal pronostico scontato. Un colosso, sulla carta, la Mabbonath, che finora non ha fallito un solo colpo.
È chiaro, però, e non sono parole di circostanza, che il Monreale, per amor proprio e per esigenze di classifica, non ci sta affatto a fare la parte di agnello sacrificale e certamente darà il 101% delle proprie capacità per rendere difficile la vita alla capolista, ancora arrabbiata per aver gettato ingenuamente alle ortiche la Coppa Italia regionale di serie C1 per una irregolarità burocratica. Contro Torcivia, Hamici e compagni servirà la partita perfetta.
Nelle fila del Monreale mancherà Davide Ciolino, appiedato per un turno dal giudice sportivo dopo l’espulsione maturata nel corso della partita giocata contro l’Akragas. Assente e non convocato nemmeno Gregorio Abbate, alle prese con una ricaduta di un precedente infortunio.
Gli uomini che mister Buccheri ha convocato, però, entreranno in campo con tanta voglia di far bene di fronte ad un’avversaria i cui numeri parlano da soli e che, a parer nostro, non sfigurerebbe nemmeno nel campionato di serie B.
La partita, così come ormai consueto, verrà trasmessa in streaming, in telecronaca diretta sulla pagina Facebook di Monreale News, media partner del Monreale calcio a 5.
Fischio d’inizio alle ore 17. Dirigeranno l’incontro Fabio Graziano della sezione di Palermo ed Andrea Salvatore Calì della sezione di Caltanissetta.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna