Nessun bidello al plesso di Aquino, ingresso ritardato per gli alunni della frazione

Protestano i genitori: “Calca davanti l’ingresso, con le macchine che passano. Poca sicurezza per i nostri figli”

MONREALE, 23 settembre – Caos stamattina ad Aquino al momento dell’ingresso degli alunni nella scuola della frazione: nessun bidello presente per aprire i cancelli ed accogliere la scolaresca, col risultato che si è creata una gran confusione davanti l’ingresso, con ripercussioni pure sul traffico veicolare.

Da quanto si è appreso, per motivi che non si conoscono, nessun bidello sarebbe stato presente al momento dell’apertura dei cancelli e solo grazie a qualche insegnante, ma con un po’ di ritardo, gli alunni sarebbero entrati nello spazio esterno della scuola, ma non all’interno delle loro aule. Alla fine, come affermano alcuni genitori, l’ingresso in quest’ultime sarebbe avvenuto intorno alle 8,30, ma senza collaboratori scolastici.
“La mattina – affermano alcuni genitori – siamo costretti ad aspettare fuori dai cancelli, ma aspettare in mezzo la strada, con la calca di gente che ti spinge verso le macchine che sfrecciano lungo la strada, non sapremmo ci sembra che vada contro le regole di sicurezza. Speriamo che chi di competenza metta fine a questi continui disagi”.

 

 

COMMENTS_LIST_HEADER  

#1 Lino Lunedì, 23 Settembre 2019
I vostri figli forse genitori incivili che bloccano tutto parcheggiando ovunque. Quando prenderete qualche denuncia lo capirete....
BUTTON_QUOTE

FORM_HEADER

FORM_CAPTCHA
FORM_CAPTCHA_REFRESH