Scuola Morvillo, Beatrice Moneti è la nuova reggente

La dirigente scolastica della scuola Veneziano, Beatrice Moneti

Confermate la Di Prima alla Guglielmo e la Roccamatisi alla Danilo Dolci di Partinico

MONREALE, 31 agosto – È Beatrice Moneti, dirigente scolastico dell’istituto “Veneziano” di Monreale, la nuova reggente della scuola “Morvillo”. Lo ha reso noto oggi l’ufficio scolastico regionale per la Sicilia, alla vigilia dell’inizio del nuovo anno scolastico.

L’istituto di via Biagio Giordano, al terzo anno di reggenza, nei due anni precedenti era stato retto da Concetta Giannino, dirigente del liceo Basile-D’Aleo, con cui la Morvillo divide i locali del plesso di scuola media che sono ubicati all’interno del liceo artistico. Di norma gli incarichi di reggenza per la stessa istituzione scolastica non vengono conferiti allo stesso dirigente per più di due anni consecutivi: da qui la decisione di non confermare la Giannino alla guida della Morvillo e di nominare la Moneti che, per “viciniorità” e anzianità di servizio, è risultata la dirigente più titolata a ricoprire l’incarico. Alla Giannino è stata assegnata la reggenza della scuola Mantegna-Bonanno.
All’istituto comprensivo “Guglielmo II” è stata confermata per continuità la reggenza di Chiara Di Prima, dirigente scolastico della scuola “Pietro Novelli”, già incaricata a reggere le sorti della scuola nell’anno scolastico appena concluso.

Secondo anno consecutivo di reggenza anche per Patrizia Roccamatisi, preside dell’Istituto “Margherita di Navarra” di Pioppo, che, anche quest’anno, si occuperà di dirigere l’istituto superiore “Danilo Dolci” di Partinico.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna