Nomine scolastiche, due istituti di Monreale in attesa di un reggente

Si tratta della Morvillo e della Guglielmo II

MONREALE, 16 agosto – È stato pubblicato in questi giorni, sul sito dell’Ufficio Scolastico Regionale (USR) della Sicilia, l'elenco dei posti di dirigenza disponibili per l'anno scolastico 2018-19. La lista comprende le sedi vacanti, sia per effetto del recente decreto di mobilità dei presidi, sia come conseguenza di eventuali sottodimensionamenti.

In un elenco di 149 istituzioni scolastiche siciliane, di cui ben 42 solo in provincia di Palermo, figurano anche due scuole di Monreale: la Morvillo e la Guglielmo II.
Per l’istituto di via Biagio Giordano, rimasto senza dirigente titolare dopo il pensionamento di Luigi Caracausi, si tratta del terzo anno di reggenza mentre, per la scuola con sede in via Benedetto D’Acquisto, si è solo al secondo anno dopo che, per effetto del sottodimensionamento, il preside allora titolare, Claudio Leto, aveva dovuto lasciare la sede di titolarità per trasferirsi al Marconi di Palermo.
Entro sabato, 18 agosto, i dirigenti interessati ad assumere l’incarico, potranno presentare istanza presso l’USR in modo tale che le assegnazioni avvengano in tempo utile per il regolare avvio del nuovo anno scolastico.
Come è noto, alla Morvillo la reggenza è stata finora affidata al dirigente scolastico del Liceo Basile-D’Aleo Concetta Giannino mentre alla Guglielmo l’incarico è toccato a Chiara Di Prima, preside della Pietro Novelli.
Invariato il panorama scolastico degli altri istituti monrealesi che continueranno ad essere presieduti dagli attuali dirigenti.
Da registrare, infine, il ritorno a Monreale, alla scuola Veneziano, sempre con l’incarico di responsabile degli uffici di segreteria, di Edy Zanna che fino a due anni fa ricopriva lo stesso ruolo presso la scuola Guglielmo II fino al sottodimensionamento dell’istituto.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna