“Facciamo la differenziata”, la scuola Veneziano promuove un progetto sulla cultura del riciclo

Al via una serie di incontri sul “porta a porta” promossi dall’assessore Cangemi

MONREALE, 16 marzo - La dirigente, i docenti, gli alunni dell’istituto comprensivo Antonio Veneziano in collaborazione con l’assessore all’Igiene Urbana del Comune di Monreale, Giuseppe Cangemi hanno promosso il progetto “facciamo la differenziata” sulla cultura del riciclo.

L’assessore Giuseppe Cangemi terrà alcuni incontri informativi con gli alunni dell’Istituto sui temi dell’ambiente e sulla corretta gestione dei rifiuti. Le attività prevedono anche una “passeggiata” per le vie del paese in cui è stata avviata nei giorni scorsi dal Comune di Monreale la differenziata “porta a porta”.
Gli alunni saranno guidati dai docenti, dall’assessore Cangemi e dai tecnici specializzati che si stanno occupando di osservare direttamente la corretta modalità di gestione della raccolta differenziata. “Intendo stimolare i ragazzi – ha dichiarato l’assessore Cangemi - alla riflessione sulle buone pratiche in tema di differenziazione dei rifiuti. Stiamo lavorando con il servizio “porta a porta” stabilendo momenti interattivi di informazione con i nostri cittadini e soprattutto con i giovani e i bambini e i più piccoli, che piu’ degli agli sono attenti ad apprendere le buone maniere e le regole, importanti per il rispetto dell’ambiente che ci circonda e sempre disponibili a dare il loro valido contributo per un futuro ed un mondo migliore che ci dia piu’ certezze e ci eviti i pericoli dei danni ambientali”.

 

FORM_HEADER

FORM_CAPTCHA
FORM_CAPTCHA_REFRESH