• Prima pagina
  • Appuntamenti
  • “Sturzo e la Dottrina sociale della Chiesa cattolica”, se ne parlerà sabato mattina in aula consiliare

“Sturzo e la Dottrina sociale della Chiesa cattolica”, se ne parlerà sabato mattina in aula consiliare

È una lezione della scuola di formazione politica “Cambiamo la Sicilia”

MONREALE, 24 giugno – Sabato prossimo, 29 giugno alle ore 11, presso l'aula consiliare, si svolgerà la lezione della Scuola di Formazione Politica Cambiamo la Sicilia. Titolo dell'incontro: “Sturzo e la Dottrina sociale della Chiesa cattolica”.

"Siamo a metà dell'anno solare, al cuore del nostro percorso, al leitmotiv della nostra scuola. Abbiamo inaugurato questa realtà proprio per il centesimo anniversario dall'appello ai liberi e forti - dice Figuccia presidente della Scuola - e adesso, dedichiamo un'intera lezione a Don Sturzo, che ispira ogni momento di approfondimento di questo anno accademico".
Ad intervenire, si alternano due relatori di spessore: Monsignor Michele Pennisi, arcivescovo di Monreale che tratterà de "La politica come atto di amore" ed Eugenio Guccione, già professore ordinario all'Università di Palermo che affronterà il tema del "popolarismo sturziano". Entrambi, il prelato e l'esperto di dottrine politiche, su fronti diversi e comuni, hanno mostrato negli anni, forte sensibilità per i temi sostenuti dal sacerdote calatino vissuto un secolo fa.
Prevista anche la presenza del coordinatore regionale dell'Udc Decio Terrana e del segretario cittadino Ninni Giannetto, mentre a moderare l'incontro sarà il giovane cronista Gioacchino Bosco".

 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna