Stupito dal dibattito di queste ore, ma il sostegno del Pd al sindaco non verrà meno

Antonio Rubino

Rubino: “Sulle elezioni si aprirà la giusta riflessione”

MONREALE, 12 novembre – Sulla questione interna al Pd, che ha visto la fuoriuscita di cinque consiglieri comunali, che hanno dato vita al nuovo gruppo consiliare “Monreale al Centro”, interviene il commissario cittadino dei Dem, Antonio Rubino.

“Apprendo dal dibattito mediatico – scrive in una nota – che cinque consiglieri del Pd hanno deciso di lasciare il partito come reazione all’esito elettorale di uno dei candidati della lista Micari Presidente. Sono stupito e lo sono ancora di più nel leggere giudizi ingenerosi sul Partito Democratico.”
Nei prossimi giorni incontrerò il gruppo consiliare e i dirigenti del pd di Monreale – aggiunge Rubino – per chiarire quanto c’è di vero nelle indiscrezioni giornalistiche. Ho già sentito il sindaco assicurando che il sostegno del Pd non verrà meno, così come non mi pare abbia senso l’ennesima crisi di Giunta.
Capisco le amarezze personali, ma chi è chiamato a compiti di direzione politica deve far prevalere sempre il bene della comunità che amministra. Sull’esito delle elezioni – conclude il commissario – si aprirà la giusta riflessione a tutti i livelli dopo la direzione nazionale del Pd. Lo faremo anche a Monreale provando a prepararci al meglio alle prossime scadenze non ultime le amministrative di Monreale che sono sempre più vicine”.

Ottica Nuova Visione
Trapani fratelli
Studio Valerio