Amministrative 2019, i candidati della lista ‘Obiettivo Futuro’

È una delle quattro che sosterrà la candidatura di Alberto Arcidiacono

MONREALE, 2 aprile – “Obiettivo Futuro” è il nome di una delle quattro liste che sosterranno la candidatura a sindaco di Alberto Arcidiacono. È formata da 24 nominativi e comprende, tra gli altri, alcuni esponenti del Partito Democratico. Tra questi l’ex assessore e capogruppo consiliare Sandro Russo, il consigliere comunale Aurelia Di Benedetto, l’ex assessore Nadia Battaglia.

Il Mosaico, Salvo Campanella secondo assessore designato da Roberto Gambino

“Saremo una garanzia per chi resta indietro. Si può sempre cambiare e si può andare avanti anche nelle situazioni più difficili”

MONREALE, 30 marzo – Ieri sera, durante una partecipata riunione degli aderenti al Movimento Il Mosaico è stato nominato come secondo assessore designato nella squadra di governo della città capitanata da Roberto Gambino candidato sindaco con il sostegno delle liste "Il Mosaico" e "Monreale Bene Comune" Salvo Campanella.

Amministrative 2019, record di clic per il sondaggio di Monreale News: segno di un clima politico già effervescente

I lettori hanno preso d’assalto il nostro sito per un sondaggio che però va letto nella giusta ottica

MONREALE, 27 marzo – Voleva essere ed è stata solo una tastatina di polso. Un modo empirico e per nulla scientifico di capire il termometro del clima politico monrealese. Il sondaggio di Monreale News, al di là dei risultati ottenuti, sui quali abbiamo deciso di non soffermarci, ha detto, però una cosa importante: a dispetto di chi predica anti-politica, l’attesa per queste amministrative è davvero spasmodica.

Adottiamo un bene confiscato alla mafia per combattere il randagismo

Romanotto: “Necessaria un’area che funga da ambulatorio in accordo con l’Asp 6 di Palermo”

MONREALE, 26 marzo – “Il problema del randagismo nel nostro territorio è sotto gli occhi di tutti e la politica ha il dovere di occuparsene fattivamente”. Lo afferma Giuseppe Romanotto, candidato sindaco della Lega alle prossime elezioni amministrative.

Dateci fiducia per completare il progetto iniziato cinque anni fa

Capizzi si (ri)presenta agli elettori: “Ci temono e usano mezzi vili, ma andiamo a testa alta”. LE FOTO

“MONREALE, 16 marzo – “Siamo qui per chiedere fiducia e continuare, insieme, quel progetto avviato cinque anni fa che comincia a dare i suoi frutti; lo faremo tutti insieme, perché l’amicizia è un valore superiore che precede la politica, capace a volte anche di disgregare”.

Vogliamo che chi ha ottenebrato il Comune in questi anni non continui la sua opera di decadimento

Aula consiliare gremita per la presentazione della candidatura di Alberto Arcidiacono

MONREALE,23 marzo – Un’aula consiliare gremita di sostenitori ha accolto la candidatura di Alberto Arcidiacono, sostenuta da quattro liste: “La nostra terra”, “Diventerà Bellissima”, “Obiettivo futuro”, “Autonomia e Libertà”, quest’ultima, fra qualche giorno, riceverà il simbolo dell’Udc.

Ecco perchè mi candido al Consiglio comunale

Riceviamo e pubblichiamo...

Egregio direttore,
con la presente desidero comunicare a tutti i miei concittadini che parteciperò alle elezioni amministrative per il comune di Monreale in qualità di candidato nella Lista Civica “Obiettivo Futuro” a sostegno del candidato a Sindaco Alberto Arcidiacono.

Chi sarà il prossimo sindaco di Monreale? Vota il nostro sondaggio

Sondiamo l'umore degli elettori monrealesi prima dell'inizio ufficiale della campagna elettorale

MONREALE, 19 marzo – Piero Capizzi che chiede la riconferma? Alberto Arcidiacono che cinque anni fa sfiorò l’impresa arrivando al ballottaggio? Roberto Gambino che dopo due tentativi andati a vuoto ambisce a centrare l’obiettivo? Salvino Caputo che vuol rivivere i fasti delle due sindacature che ha già vissuto? O chi altri?

Un provvedimento che coincide con la mia decisione di candidarmi?

"La magistratura merita rispetto, ma la politica pure"

Direttore,
Le chiedo con la consueta cortesia di permettermi di esprimere il mio pensiero in un momento particolare della mia vita personale e politica. In questi giorni le cronache anche locali hanno dato il doveroso risalto alla vicenda giudiziaria che mi vede coinvolto e per fatti che risalgono al 2017 relativi alle elezioni comunali a Termini Imerese e per minima parte per le elezioni regionali dello stesso anno.

La mancata approvazione del progetto del nuovo cimitero, il fallimento della politica

Arcidiacono: “Con maggiore responsabilità l'esito di questa vicenda sarebbe potuto essere diverso”

MONREALE, 14 marzo – “La prima settimana dell'anno 2019 consegnava alla città di Monreale una realtà cimiteriale al collasso. Proprio nel mese di gennaio ultimo scorso venivano realizzate tumulazioni che riguardavano decessi risalenti al mese di febbraio 2017. Un'assurda attesa di quasi 2 anni per onorare i propri cari, offrendo loro una pietosa sepoltura”.