Il Comune cambia il segretario generale, Francesco Mario Fragale in ''pole''

Francesco Mario Fragale (foto facebook)

Si interrompe il rapporto con Domenica Ficano, in carica dall’ottobre del 2014

MONREALE, 10 luglio – Al momento è solo un’indiscrezione, per quanto solida. Presto, però, potrebbe diventare realtà. Specie se, come sembra, i requisiti personali dovessero aderire alle esigenze del Comune di Monreale: Francesco Mario Fragale, sembra avviato a ricoprire il ruolo di nuovo segretario generale.

Su quella poltrona, come è noto, dall’ottobre del 2014 siede Domenica Ficano, che subentrò ad Ettore Sunseri, andato in pensione dopo circa sette anni di servizio a Monreale. Adesso, però, così come vuole la legge, dal momento che il rapporto è fiduciario tra il vertice della burocrazia municipale e l’amministrazione comunale, quest’ultima, insediatasi dopo le amministrative della scorsa primavera, ha deciso di virare su un’altra figura, individuando nell’attuale segretario, il primo tassello da sostituire nell’ottica dello spoil system, vale a dire la facoltà che ogni amministrazione ha di comporre la sua squadra amministrativa per il periodo della durata del proprio governo.
Il nome del Comune di Monreale sull’argomento figura già, assieme a quello di Caorle (Venezia), sul sito del Ministero degli Interni, fra quelli che hanno già avanzato richiesta per i centri di categoria I/B (la classificazione avviene in base al numero degli abitanti). Adesso i segretari comunali e provinciali interessati, devono far pervenire al rappresentante dell’Ente Locale, entro lunedì prossimo (15 luglio), specifica manifestazione d’interesse alla nomina, eventualmente corredata dal “curriculum”.

Da un po’ di tempo sono state avviate le necessarie interlocuzioni preliminari, che, ad oggi, sembrano portare proprio al nome di Fragale. Sembra sfumare, invece, la candidatura di Lucio Guarino, attuale segretario generale del Comune di Partinico, legato a Monreale, per la pluriennale attività all’interno del consorzio “Sviluppo e Legalità”, per la gestione dei beni confiscati alla mafia.
55 anni a febbraio, Francesco Mario Fragale, attualmente, è titolare della segreteria comunale dei Comuni di Ficarazzi e Ventimiglia di Sicilia. Dall’ottobre del 2017, inoltre, riveste la carica di segretario generale dell’Unione dei comuni Corvo-Eleuterio – Comuni di Ficarazzi e di Casteldaccia
Tra le altre cose vanta pure diverse collaborazioni giornalistiche con varie testate e dal 1994 è anche iscritto all’ordine del giornalisti.

 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna