Studio Radiologico Gargano

Dall’otto per mille dell’Irpef 178 mila euro per l’archivio storico di Monreale

Il progetto è stato ammesso al finanziamento tra i seicento presentati nella sezione Cultura

MONREALE, 12 ottobre – Sono stati pubblicati gli schemi di ripartizione della quota dell'otto per mille IRPEF di pertinenza statale per l'anno 2016 nella sezione conservazione dei beni culturali con i quali è stato assegnato all'archivio storico di Monreale l'importo di 178.001 euro per la realizzazione del progetto di restauro del fondo arcivescovile (XVI-XIX secolo) conservato presso l'archivio storico comunale "Giuseppe Schiro' " di Monreale.

Il piano di riparto delle risorse 2016 dell'otto per mille di competenza statale è elaborato sulla base del D.P.R n. 76 vigente a decorrere dal 1 gennaio 2014 che prevede che la quota dell'otto per mille di diretta gestione statale venga ripartita su diverse tipologie di interventi tra cui fame nel mondo, calamità naturali, beni culturali, assistenza ai rifugiati.
Per la sezione conservazione beni culturali sono state presentate oltre 600 domande di finanziamento ma soltanto 26 ammesse a finanziamento tra cui appunto il progetto dell'archivio storico comunale di Monreale. " Si tratta di un importante risultato - ha dichiarato il sindaco Piero Capizzi - ottenuto grazie all'impegno e alla determinazione del personale dell'archivio storico comunale che non solo permetterà un'importante opera di restauro ma testimonia inoltre l'attenzione che l'amministrazione comunale rivolge alle politiche culturali e di promozione del nostro patrimonio archivistico e documentario".
Grande soddisfazione è stata espressa dall'Assessore alla cultura Giuseppe Cangemi " Ringrazio il personale dell'archivio storico ed in particolare Roberto Cervello e Toni Corso per l'impegno quotidiano che mettono nel loro lavoro testimoniato da questo obiettivo raggiunto. Ricordo ancora l'impegno profuso nell'elaborazione del progetto e la tenacia con cui abbiamo portato avanti tutte le operazioni fino alla presentazione del progetto con cui realizzeremo un significativo intervento".
La notizia è stata accolta con grande entusiasmo anche dall'assessore ai Beni culturali Nadia Battaglia la quale ha ringraziato lo staff dell'archivio storico per l'impegno costante che portano avanti nel recupero e valorizzazione del patrimonio culturale.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna