Un successo la 16^ edizione della Monreale-Cefalù di auto d’epoca

La manifestazione si è svolta nello scorso weekend. LE FOTO

MONREALE, 22 ottobre – Si è svolta nel migliore dei modo e secondo una tradizione ormai consolidata la 16^ edizione del “Trofeo Monreale Cefalù", manifestazione riservata alle auto d’epoca, organizzata dal “Club Ruote Storiche”, che si è tenuta nello scorso weekend e che ha visto ai nastri di partenza ben 57 vetture partecipanti.

Pronte ad accendere i motori c’erano auto di diverse marche: Porsche, Maserati, Mercedes, Opel, Alfa Romeo, Lancia, Fiat Autobianchi, Triumph Abarth, Giannini, Honda, Volkswagen, provenienti da Palermo , Monreale, Pioppo, Partinico, Trappeto, Alcamo, Valderice, Custonaci, Trapani, Paceco, Campobello di Mazara, Marsala, Castelvetrano, Salemi e Caltanissetta.
La manifestazione ha preso il via sabato mattina, alle 11 in punto, dopo un ricco rinfresco. Partenza della prima vettura alla volta di Termini Imerese con sosta al museo del motorismo siciliano, Visita e pranzo, poi alle ore 14,30 la colonna si è spostata presso l'agglomerato industriale per la prova di regolarità. Quindi, alle ore 16,30 l’arrivo a Cefalù, dove si è tenuta l’esposizione dei mezzi e la visita alla cittadina dei partecipanti della carovana. In serata , presso l'hotel Santa Lucia, la cena e il tradizionale concorso canoro vinto da Giusy Bosco, concorrente di Trapani.
L’ìindomani, domenica 20, alle 9 in punto la partenza per Castelbuono dove i partecipanti hanno trovato il paese in festa per il tradizionale appuntamento con la manifestazione Fungo Day. Quindi il rientro in hotel per il pranzo e le premiazioni dei vincitori di categoria della prova di regolarità.

La manifestazione ha registrato questi vincitori:

Francesco Di Vita (Salemi) cat. Bicilindriche
Filippo Giurintano (Monreale) cat. Modern.
Luigi Settepani cat. Storiche .
Al termine il commiato generale e l’appuntamento all’anno prossimo per l’edizione numero 17.

 

 

 

FORM_HEADER

FORM_CAPTCHA
FORM_CAPTCHA_REFRESH