Regione, finanziati interventi di edilizia scolastica per 61 milioni

Liberato il finanziamento di progetti di edilizia scolastica compresi nel piano triennale 2018-2020

PALERMO, 2 agosto – L’assessorato all’Istruzione e alla formazione professionale della Regione siciliana ha pubblicato il provvedimento che libera il finanziamento di 39 progetti di edilizia scolastica per un ammontare complessivo di 61 milioni di euro. Queste risorse alimentano le attività di riqualificazione e il rifacimento degli edifici degli istituti scolastici dell’isola.

Si tratta di interventi compresi nella graduatoria del Piano triennale 2018-2020, che hanno ottenuto il nuovo finanziamento grazie ad una lunga azione di recupero, presso il ministero dell’Istruzione, di risorse residue relative al Pac 2007/2013, non utilizzate dal 2011.

Gli interventi finanziati riguardano tutto il territorio siciliano, tra questi i più importanti sono nove in provincia di Catania, otto nel Messinese, sei in provincia di Agrigento, sei a Palermo, cinque in provincia di Trapani, due a Enna e Caltanissetta e, infine, uno nel Ragusano.

Le opere finanziate prevedono interventi di ristrutturazione, ammodernamento, messa in sicurezza e manutenzione degli edifici.  Saranno anche realizzati ampliamenti e completamenti di strutture esistenti, con rimozione di barriere architettoniche, realizzazione di mense, palestre e laboratori scolastici, lavori per migliorare l'efficienza energetica.

Studio Valerio
Di Fulco - Macelleria
Ottica Nuova Visione