Stadio delle Palme, consegnati i lavori di manutenzione straordinaria

Avranno un importo di 447 mila euro. L’impianto resterà aperto

PALERMO, 5 luglio – Sono stati consegnati stamattina, con una piccola cerimonia cui hanno preso parte l'Assessore Maria Prestigiacomo e i componenti della Commissione Consiliare Sport, i lavori di manutenzione straordinaria dello stadio "Vito Schifani". Ad aggiudicarsi i lavori è stata la ditta F.lli Anastasi Srl con un ribasso dell'11,5% sulla base d'asta, per importo complessivo dei lavori di 447 mila euro.

Questo intervento vedrà dei lavori sull’impiantistica più prettamente tecnico-sportiva, in particolare il rifacimento dello strato di usura delle piste di atletica, sia outdoor sia indoor, della pista di defaticamento, della gabbia lanci, della fossa per il salto in lungo e del sistema di rilevamento degli arrivi. Si interverrà inoltre sulla tribuna principale.
Una prima trance di lavori era stata eseguita nell'ambito dell'accordo quadro per la manutenzione degli immobili comunali ed aveva interessato il rifacimento degli spogliatoi maschile e femminile, del locale destinato alla pista indoor, del muro di recinzione, del campo di basket, dei bagni pubblici, dei cancelli, della tribunetta e degli uffici.

“Anche per lo stadio Vito Schifani – affermano il Sindaco Leoluca Orlando e l’Assessore Maria Prestigiacomo – si sta concludendo un corposo intervento di manutenzione ordinaria e straordinaria, che fa parte del complessivo piano di interventi sugli impianti sportivi della città che sono già stati eseguiti o sono in corso.
Siamo soddisfatti anche del fatto che - venendo incontro alle richieste degli sportivi e delle società - si sia individuata una soluzione tecnica per non chiudere l'impianto del tutto."

Contrariamente a quanto era stato previsto inizialmente, infatti, spogliatoi e bagni resteranno fruibili anche durante i lavori, avendo adottato adeguate misure di sicurezza del cantiere e degli utenti.

Il presidente della Commissione Sport Francesco Bertolino e i componenti Cesare Mattaliano, Valentina Chinnici, Valentina Caputo e Rosalia Lo Monaco esprimono la loro soddisfazione per la consegna dei lavori. "Questi interventi - affermano - consentiranno di ridare lustro al gioiello di atletica della nostra città per troppi anni lasciato in stato di degrado. La Commissione in questi anni ha proposto e sollecitato la riqualificazione dell'impianto ed oggi, presente alla consegna dei lavori, prende l'impegno di seguire progressivamente il cantiere al fine di potere garantire i tempi contrattuali previsti, in modo da consegnare e ridare alla cittadinanza un impianto riqualificato e perfettamente fruibile dai tanti sportivi e atleti della nostra città."

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna