Pioppo, incendio in una casa, una donna intossicata

Sul posto i carabinieri, i Vigili del fuoco e i tecnici dell’Anas

MONREALE, 26 marzo – Potrebbe essere stata l’accensione di una stufa a gas a determinare l’incendio che è divampato all’interno di una casa di via Acqua del Pero nella frazione di Pioppo, che ha determinato l’intossicazione di una donna.

Per lei necessario il trasporto al Pronto Soccorso per gli accertamenti necessari. Sulla dinamica faranno chiarezza le indagini dei carabinieri della stazione locale. L’episodio, come rende noto l’Anas, ha fatto sì che la strada venisse temporaneamente chiusa al traffico all’altezza del km 13, della SS.186. Il traffico è stato deviato. Sul posto sono intervenute le squadre Anas e i Vigili del Fuoco. La strada verrà riaperta al traffico nel più breve tempo possibile.

Seguiranno eventuali aggiornamenti.

Sul posto si é recato il sindaco Alberto Arcidiacono e grazie all’intervento dei vigili del fuoco, dei carabinieri e della polizia municipale il sito è stato messo in sicurezza. Il 118 della frazione ha immediatamente dato assistenza alla donna anziana e al la figlia che si trovavano all’interno dell’edificio .’
Sino in corso gli interventi per la riapertura della SS 186 di Pioppo. Il primo cittadino ha rivolto un ringraziamento alle forze dell’Ordine per il tempestivo intervento e agli operatori che sono intervenuti.

FORM_HEADER

FORM_CAPTCHA
FORM_CAPTCHA_REFRESH