San Martino delle Scale, bonificata una discarica abusiva di amianto

L’azione era partita un anno fa su input del distaccamento del Corpo Forestale

MONREALE, 9 luglio – Poco meno di un ano fa era scattato il sequestro dell’area per la presenza di amianto, che aveva fatto di quella zona una vera e propria bomba ecologica. Oggi è avvenuta la bonifica che potrà restituire il decoro che mancava.

A Monte Pietroso, dalle parti del bivio “Giacomino”, nella frazione di San Martino delle Scale, dopo un lungo e laborioso iter condotto dagli uomini del distaccamento forestale di San Martino delle Scale, in collaborazione con l’amministrazione comunale, un’area appartenente al demanio è stata bonificata da circa 150 chili di eternit che giacevano dopo essere stati illecitamente conferiti. L’area, come detto, era stata posta sotto sequestro e della questione si era occupata la magistratura, fino al recente provvedimento di dissequestro, proprio per consentire che la ditta incaricata dal comune di Monreale potesse intervenire per la rimozione delle lastre di amianto. Oggi, pertanto, l’area è stata bonificata.
Ieri, invece, gli uomini del Corpo forestale sono stati impegnati a Pioppo, dove, fortunatamente, un incendio è stato preso in tempo e quindi domato. Sono intervenuti gli addetti ai lavori con un’autobotte. L’incendio ha riguardato terreni incolti ed ha richiesto circa tre ore di lavoro. Indagini in corso.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna