Pioppo, uno sbancamento abusivo su area protetta da vincoli paesaggistici, due denunce

L’azione è stata condotta dagli uomini del distaccamento forestale di San martino delle Scale

MONREALE, 11 giugno – ancora un’efficace azione repressiva condotta dagli uomini del Distaccamento di San Martino delle Scale del Corpo Forestale, guidati dal neonominato comandante Sergio Gallo: un’area di circa 200 metri quadrati è stata sequestrata in territorio di Sagana-Pioppo in agro del Comune di Monreale.

Gli uomini del distaccamento hanno costatato che era stato realizzato uno sbancamento in assenza dei titoli abilitativi in quanto l’area ricade nei vincoli paesaggistici idrogeologico e sismico. L’azione, con le successive indagini, ha portato alla denuncia all’autorità giudiziaria di colui che viene indicato come l’esecutore materie: P.F. di 70 anni ed il proprietario: G.L. di 39 anni. Contestualmente sono state elevate le sanzioni amministrative.

 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna