Centro storico, qualche altra pianta ornamentale e le indicazioni per i bagni pubblici

Altri piccoli gesti per migliorare l'aspetto della zona turistica. LE FOTO

MONREALE, 6 giugno – Piccoli gesti, piccole azioni, che, però, sottolineare, non fa mai male. Episodi di vita quotidiana che elevare al rango di notizia, per alcuni può sembrare eccessivo, ma che forse è bene ricordare, dando loro la giusta dimensione.

Con tre piccoli episodi è un po’ migliorato stamattina l’aspetto del centro storico, così come la fruibilità dei servizi. Andando con ordine: altre due piante donate dalla famiglia Sciarratta che la settimana scorsa avevano fatto la stessa cosa fornendo alcuni vasi che erano stati collocati nelle aiuole di piazza Vittorio Emanuele ed a piazza Canale. Le due piante di oggi, invece, sono state posizionate all’interno dell’Antivilla Comunale. Ad agire gli impiegati comunali Ninni Di Salvo, Piero Pellerito, Antonino Filippello, il volontario Piero Faraci e il responsabile della segnaletica, Danilo Violante. Qualche bel vaso di fiori pure nei pressi della “Piramide” di piazza Vittorio Emanuele, spesso luogo associato al degrado, grazie alla donazione di Salvo Campanella, titolare della vicina pizzeria. A ringraziare di persona il commerciante per il gesto, l’assessore Rosanna Giannetto, a nome del'amministrazione.
Infine, è stata posizionata la necessaria segnaletica per indicare ai turisti il luogo esatto dei riaperti bagni pubblici. Come detto: una piccola azione, che, però, probabilmente, avrà la sua importanza nel quadro dei una completa fruizione dei beni monumentali monrealesi.

 

 

Commenti  

#1 giovanni 2019-06-06 21:26
piccoli interventi che non costano molto però migliorano il contesto ambientale . Avanti cosiiiiii
Citazione
#2 Pino G 2019-06-07 10:43
Monreale:
IL ridicolo... e la " beneficienza spicciola" é di casa! ...
Un comune che tale si possa classificare ... Non dovrebbe accettare, elogiare "elimosinerie". .. tanto meno
pubblicizzare iniziative "fini a se stessi"...
Un Comune (C/C.M.) dovrebbe! anzi deve provvedere DIRETTAMENTE tramite I PROPRI SERVIZI TERRITORIALI e infrastruttural i ...
(patrocinati dalle risorse del Municipio, (denari del Cittadino/i), ben altro che La "beneficienza spicciola e ridicola"
oggetto di questo articolo pubblicato...
Citazione

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna